Franco Giusto
Franco Giusto
Vita di città

Non solo i fari mancano allo stadio: il manto "erboso" è un disastro

Franco Giusto dell' Asd Città di Trani: "Società sportive in trasferta anche...in casa"

"In qualità di presidente dell' Asd Città di Trani 2019 società di calcio composta da dirigenti tranesi che milita in 1a categoria passando dalla III alla I in soli due anni di attività, vorrei fare alcune precisazioni e porre qualche interrogativo a seguito delle dichiarazioni rilasciate dal sindaco nella conferenza stampa sulle condizione dello stadio di Trani, in risposta ad una domanda prorpio della giornalista di TraniViva": è il presidente dell'Asd Città di Trani a scrivere questa nota, sottolineando che "ci sono state delle inesattezze su quanto dichiarato dal Sindaco in risposta alla domanda, in quanto non è vero che non ci sia stata nessuna richiesta di poter effettuare le partite al comunale".

Dice Giusto: "Preciso che la nostra società è autorizzata a giocare allo stadio, e questo è dimostrabile dalla richiesta effettuata presso l'Ufficio sport e relativa autorizzazione concessa sia lo scorso anno che per la stagione sportiva in corso. Ma a seguito delle condizioni del terreno di gioco e delle condizioni dell' impianto idrico degli spogliatoi noi siamo costretti ad allenarci presso gli impianti dell'associazione Ponte Lama e giochiamo al Circolo Capirro Sport Village.

Dall'inizio di settembre abbiamo fatto presente all'amministrazione comunale e ai custodi dello stadio dei problemi strutturali dello stadio ma a tutt'oggi tutto tace. Mi chiedo: esiste un affidamento di custodia ad una società, non conosco le condizioni contrattuali della custodia, ma chi dovrebbe provvedere alla risoluzione dei problemi precedentemente descritti? Chi dovrebbe controllare non vede o fa finta di non vedere? Il manto erboso è un problema annoso perché non si è provveduto a sistemare il tutto a tempo debito?

Tutti sanno che i campionati iniziano a settembre quindi questo mi fa pensare che a Trani il calcio è lo sport in generale interessa a pochi intimi tranne che in campagna elettorale. Forse si pensa ad altro ma a vedere le condizioni della città pare che la città versa nelle stesse condizioni dello stadio. Noi ci mettiamo passione soldi e tempo togliendolo al nostro lavoro e alle nostre famiglie e vedere altre città limitrofe che progrediscono e mettono a disposizione strutture adeguate per praticare attività sportive di ogni genere fa molto male. A Trani si dorme".
  • Stadio di Trani
Altri contenuti a tema
4 Lo stadio di Trani come una piantagione, fra lassismo e burocrazia lenta Lo stadio di Trani come una piantagione, fra lassismo e burocrazia lenta Le pessime condizioni del Nicola Lapi ritratte in una sequenza fotografica
1 Bando di gara per affidamento impianti sportivi comunali, Azione Trani avanza ancora dubbi Bando di gara per affidamento impianti sportivi comunali, Azione Trani avanza ancora dubbi Merra: "Evidenti incompetenze e favoritismi"
6 Stadio, può ancora essere definito tale? Le foto del completo abbandono Stadio, può ancora essere definito tale? Le foto del completo abbandono Le raccapriccianti foto che testimoniano le condizioni attuali
1 Campo di gioco, sì, ma per gabbiani: al Lapi manca solo il calcio Campo di gioco, sì, ma per gabbiani: al Lapi manca solo il calcio Lo stadio sempre più ormai abbandonato al suo triste destino
Concessione impianti sportivi comunali, ultimi giorni per presentare domanda Concessione impianti sportivi comunali, ultimi giorni per presentare domanda C'è tempo fino al 10 febbraio
Soccer all’arrembaggio della vetta Soccer all’arrembaggio della vetta Domenica lo scontro con il Capurso capolista per il primato in classifica
1 "Hanno ucciso il manto erboso, chi sia stato non si sa". Di Leo (Lega) denuncia il mistero dello stadio "Hanno ucciso il manto erboso, chi sia stato non si sa". Di Leo (Lega) denuncia il mistero dello stadio Ancora poche certezze relativamente a quanto avvenuto al campo da gioco dello stadio comunale di Trani
Domenica l'intitolazione dello stadio a Nicola Lapi Domenica l'intitolazione dello stadio a Nicola Lapi Cerimonia alle 11. La targa apposta in via Di Vittorio sull'ingresso della gradinata
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.