Bottaro-Florio
Bottaro-Florio
Politica

La battaglia finale si è conclusa, ieri ha votato il 37,68%

Deposte le armi, Bottaro e Florio si stringono la mano pronti a collaborare

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
In città c'è un'aria nuova, migliore non si sa ma sicuramente diversa. Dopo mesi di attesa e di quella che sembrava un'interminabile campagna elettorale, questo capitolo della politica tranese si è concluso, o meglio sta per iniziare, con Amedeo Bottaro. Nella giornata di ieri, in un clima molto disteso e a tratti anche surreale, hanno votato 18.003 persone, ovvero il 37,68% degli aventi diritto al voto. Dopo dodici anni, i tranesi, precisamente 13.263 (il 75,72%), hanno scelto un candidato del centrosinistra, pronto fin da subito, come lui stesso ha dichiarato, ad affrontare i tanti grandi problemi che affliggono la città di Trani.

Contro i 4.254 voti (il 24,28%) totalizzati dall'altro candidato Tonino Florio, rappresentante di sole tre liste civiche, e già autore di un vero e proprio "piccolo" miracolo politico: essere arrivato al ballottaggio nonostante la sua candidatura fosse arrivata per ultima e con lui non ci fossero simboli di partito e grossi portatori di voti. La vittoria per il candidato del centrosinistra, però, è stata schiacciante ed è apparsa già chiara dopo le prime sezioni scrutinate. La battaglia si è conclusa e i cittadini, chi più chi meno, hanno lottato per scegliere il loro nuovo "comandante". È tornata la pace e i combattenti, deposte le armi, hanno promesso di collaborare per risollevare le sorti di questa città attualmente in enorme difficoltà.
  • Elezioni 2015
  • Amedeo Bottaro
  • Antonio Florio
Altri contenuti a tema
Stadio di Trani, non si fermano gli investimenti nella riqualificazione Stadio di Trani, non si fermano gli investimenti nella riqualificazione Amedeo Bottaro: «Sappiamo rialzarci sempre con le nostre mani»​
1 Trani, da rudere a cantiere a giungla di cemento Trani, da rudere a cantiere a giungla di cemento Una questione civica e politica, oltre che linguistica
Teniamo botta o... ultima botta (a Trani) Teniamo botta o... ultima botta (a Trani) Mazza e panella di Giovanni Ronco
1 «Da Trani eccellenza, passione e innovazione», presentato l'impianto per la depurazione delle acque «Da Trani eccellenza, passione e innovazione», presentato l'impianto per la depurazione delle acque Il primo macchinario italiano di nuova generazione presto anche in Polonia
3 Rissa al porto di Trani, scatta la chiusura di cinque giorni per un'attività commerciale Rissa al porto di Trani, scatta la chiusura di cinque giorni per un'attività commerciale Lo ha disposto il Comune di Trani con un atto dirigenziale
7 Rissa al Porto, Bottaro: «Goccia che ha fatto traboccare il vaso» Rissa al Porto, Bottaro: «Goccia che ha fatto traboccare il vaso» Sul posto le forze dell'ordine. Interviene anche il sindaco
Sensibilità e civiltà durante la fase 1: l'associazione Con.Te.Sto ringrazia l'Amministrazione Sensibilità e civiltà durante la fase 1: l'associazione Con.Te.Sto ringrazia l'Amministrazione Consegnate le targhe al sindaco Bottaro e al presidente del Consiglio Ferrante
Trani riparte. Villa, lungomare, cimitero, biblioteca: ecco le regole da seguire Trani riparte. Villa, lungomare, cimitero, biblioteca: ecco le regole da seguire Il sindaco Bottaro ha firmato una nuova ordinanza
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.