Notte Nazionale del Liceo classico
Notte Nazionale del Liceo classico
Scuola e Lavoro

La notte al liceo De Sanctis: anche quest'anno la scuola tranese aderisce all'iniziativa nazionale

Il 17 gennaio in scena la VI edizione

Anche per quest'anno scolastico il liceo "De Sanctis" di Trani aderisce alla "Notte nazionale del Liceo Classico", giunta ormai alla VI edizione. Il dirigente scolastico, la prof.ssa Grazia Ruggiero, assieme a tutta la comunità scolastica, ha prontamente manifestato la volontà di partecipare a un momento di forte identità culturale, esteso su tutto il territorio nazionale e finalizzato a valorizzare il peso fondante della cultura classica nella nostra multiforme società moderna.

Organizzata dalla prof.ssa Olimpia Rana in qualità di referente d'Istituto, la "Notte nazionale" sarà declinata sul tema della natura e, nello specifico, sul valore dell'acqua e sarà introdotta dalla conferenza del Prof. Fabio Milillo, Ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Agro-ambientali e territoriali (Disaat) dell'Università degli Studi di Bari, che relazionerà sulle conseguenze del cambiamento climatico sul sistema delle acque in Puglia. Scienza e civiltà classica pertanto si incroceranno in una serata di forte impatto tanto emotivo quanto riflessivo, legata a temi di stringente attualità, quali la sostenibilità ambientale e l'Agenda 2030.

L'evento sarà caratterizzato da performance inedite e suggestive, sia teatrali sia multimediali, volte a introdurre lo spettatore in una realtà onirica e al contempo multisensoriale: per questa occasione, a inaugurare il secondo decennio del XXI secolo, il "De Sanctis" ha scelto una innovativa modalità di rappresentazione, caratterizzata da un approccio di tipo immersivo, coniugato a punti di approfondimento sia letterario sia artistico sia scientifico. Metodologie innovative e digitali, che caratterizzano l'approccio curricolare del liceo "De Sanctis", permetteranno allo spettatore di confrontarsi con lavori inediti, frutto di una sperimentazione ad ampio spettro.

La Notte nazionale a Trani si svolgerà in data 17 Gennaio 2020 presso la sede storica del Liceo "De Sanctis" in via Tasselgardo a partire dalle ore 18,30: tutta la comunità cittadina e dei paesi limitrofi è invitata a partecipare a questo evento, che si preannuncia denso di novità e sperimentazione, in linea con il nuovo profilo culturale dello storico liceo tranese.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Coronavirus: rientrano 4 studenti tranesi dalla Spagna, per loro quarantena obbligatoria Coronavirus: rientrano 4 studenti tranesi dalla Spagna, per loro quarantena obbligatoria All'Estero per il progetto Intercultura. Saranno scortati nelle loro abitazioni dalla Polizia
1 Tra le mani il disegno dell'arcobaleno e sul volto un sorriso: diventa virale il video della scuola Kindergarten Tra le mani il disegno dell'arcobaleno e sul volto un sorriso: diventa virale il video della scuola Kindergarten Una schiera di piccoli alunni lancia un messaggio di positività
Cari miei studenti, quanto mi mancate! Cari miei studenti, quanto mi mancate! Dal 4 aprile arresteremo il sistema del tristo pc e dell'anonimo registro elettronico e torneremo alla vita vera
Primo premio alla scuola “Rocca-Bovio-Palumbo” di Trani alla fase provinciale del Premio nazionale Scuola Digitale Primo premio alla scuola “Rocca-Bovio-Palumbo” di Trani alla fase provinciale del Premio nazionale Scuola Digitale Gli alunni hanno presentato una caccia al tesoro in realtà aumentata
Scuole a Trani, sabato e lunedì resteranno chiuse per sanificazione degli ambienti  Scuole a Trani, sabato e lunedì resteranno chiuse per sanificazione degli ambienti  Attività di igienizzazione per garantire la serenità di tutte le famiglie
I giovani studenti incontrano la Polizia di Stato per promuovere la cultura della legalità I giovani studenti incontrano la Polizia di Stato per promuovere la cultura della legalità Prosegue il progetto “PretenDiamo legalità” per approfondire i temi della libertà, dell’uguaglianza e della giustizia
Borse di studio per studenti della scuola secondaria di secondo grado: via alle domande Borse di studio per studenti della scuola secondaria di secondo grado: via alle domande Le richieste devono essere inviate entro il 13 marzo
3 Bambina affetta da leucemia non può andare a scuola a causa di un compagno “No-Vax” Bambina affetta da leucemia non può andare a scuola a causa di un compagno “No-Vax” Dopo i ricorsi al Tar il caso arriva anche in Parlamento
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.