Promozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo alla Petronelli
Promozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo alla Petronelli
Scuola e Lavoro

La scuola Petronelli aderisce alla "Promozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo"

Agli studenti proposte letture specifiche e attività ludiche sull'argomento

Le nove classi quarte del 2°Circolo Didattico Mons.Petronelli partecipano al progetto Nazionale "Promozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo", promosso da AGIA "Autorità Garante per l'infanzia e l'adolescenza".

Il progetto, iniziato nel mese di novembre, viene proposto ai bambini attraverso la coinvolgente lettura del libro "Viaggio alla scoperta dei diritti dei bambini" che ha come protagonista il mitico Geronimo Stilton e la sua "stratopica" band.

Giovedì scorso, Sonia Scalco, esperta dell'Associazione, ha tenuto una entusiasmante e coinvolgente conferenza ludica presso la nostra scuola con attività con i bambini e a seguire con un incontro di informazione con i docenti. Nella giornata, dopo un momento di festosa accoglienza, gli alunni hanno svolto attività relative all'argomento, raccontando i loro bisogni e i loro diritti ri-scritti, confrontandosi in prove e giochi... ed ora tutti al lavoro in vista dell'evento finale che si terrà nel mese di giugno.
Promozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo alla scuola PetronelliPromozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo alla scuola PetronelliPromozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo alla scuola PetronelliPromozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo alla scuola PetronelliPromozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo alla scuola PetronelliPromozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo alla scuola PetronelliPromozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo alla scuola PetronelliPromozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo alla scuola Petronelli
  • Scuola Petronelli
Altri contenuti a tema
La Scuola Primaria Mons. Petronelli di Trani resta aperta anche d’estate La Scuola Primaria Mons. Petronelli di Trani resta aperta anche d’estate A partire da lunedì 21 giugno tanti progetti e laboratori didattici
Alla scuola Petronelli un laboratorio sui "lanciatori" proposto dall'Agenzia Spaziale Alla scuola Petronelli un laboratorio sui "lanciatori" proposto dall'Agenzia Spaziale Gli alunni protagonisti di lezioni online con esperti
Scuola Petronelli chiusa per sanificazione venerdì 30 aprile Scuola Petronelli chiusa per sanificazione venerdì 30 aprile Disposta la didattica a distanza per tutti gli studenti
Scuola Petronelli, consegnati tablet agli alunni meno abbienti Scuola Petronelli, consegnati tablet agli alunni meno abbienti La donazione a cura del Rotary Club
La scuola Petronelli celebra oggi la giornata sull'Autismo La scuola Petronelli celebra oggi la giornata sull'Autismo Nastri e cuori blu sui balconi delle case degli studenti
Dantedì, alla scuola Petronelli attività di scrittura e pittoriche sulla Divina Commedia Dantedì, alla scuola Petronelli attività di scrittura e pittoriche sulla Divina Commedia L'iniziativa in vista dei 700 anni dalla scomparsa del Sommo Poeta
1 Petronelli chiusa per una settimana per un guasto all’impianto di riscaldamento Petronelli chiusa per una settimana per un guasto all’impianto di riscaldamento Dal 15 al 20 febbraio lezioni esclusivamente a distanza
Giornata dei calzini spaiati, iniziative anche alla scuola Petronelli Giornata dei calzini spaiati, iniziative anche alla scuola Petronelli Disegni e colori per celebrare la diversità e amicizia
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.