Seca
Seca
Eventi e cultura

ll concerto di Capodanno a Trani: una tradizione che si consolida con la Fondazione Seca

La festa in musica per salutare il 2023 quest'anno nella chiesa dello Spirito Santo

Non sarà Vienna ma, anche a Trani, grazie alla fondazione Seca, il primo gennaio un bellissimo concerto saluta l'anno al suo apparire: non in un teatro, purtroppo, e neanche in cattedrale, chiusa in questo periodo per lavori. Sede del concerto che ha entusiasmato tutto il pubblico presente è stata però la chiesa dello Spirito Santo che ha costituito un più che degna cornice per le esecuzioni del programma presentato dalla grande Orchestra Italiana diretta dal maestro Simone Mezzapesa , nell'ambito della rassegna natalizia "sere d'incanto".

Per la prima volta infatti la Parrocchia dello Spirito Santo, guidata da Don Mimmo Gramegna, con la sua caratteristica forma semicircolare, perfetta per ospitare l'evento orchestrale, ha accolto con entusiasmo l'iniziativa della Fondazione che ha scelto volutamente di coinvolgere la periferia della città. Non sono mancati i classici della musica natalizia, le colonne sonore dei grandi film con un omaggio al grande maestro Ennio Morricone ed i tradizionali valzer. Immancabile la Marcia Militare Trionfale di Radetzky, opera di Johann Strauss padre, che viene eseguita ogni anno a Vienna in occasione del concerto del primo dell'anno.

La formazione composta da 25 elementi fra strumentisti e coriste ha eseguito magistralmente i brani coinvolgendo la vasta platea gremita ed entusiasta dell'ulteriore iniziativa gratuita promossa dalla Fondazione S.E.C.A. in collaborazione con Universo Salute Opera Don Uva. Un appuntamento che ha voluto rappresentare soprattutto un augurio di buon auspicio per l'anno appena iniziato.
Il prossimo appuntamento della rassegna "Sere d'incanto" della Fondazione S.E.C.A sarà anche l'ultimo con la "Tombolata Scostumata", il 6 Gennaio alle ore 20:30. Una divertente tombolata sarà guidata dal comico barese Nicola Pignataro e dalla voce di Giuliano Ciliberti. La partecipazione è gratuita con obbligo di prenotazione allo 0883.58.24.70 o info@fondazioneseca.it .

L'Ufficio Stampa
Fondazione S.E.C.A
SECASECASECASECASECA
  • Fondazione Seca
Altri contenuti a tema
Pinacoteca Diocesana di Trani: restituita alla comunità un importante luogo di cultura Pinacoteca Diocesana di Trani: restituita alla comunità un importante luogo di cultura L'esposizione nella sale di Palazzo Addazzi
Sabato 8 luglio il Galà dell'Estate in piazza Duomo Sabato 8 luglio il Galà dell'Estate in piazza Duomo Concerto della Polizia di Stato con accesso libero
Domenica delle Palme, ritorna il tradizionale concerto di Fondazione Seca "Suoni della Passione" Domenica delle Palme, ritorna il tradizionale concerto di Fondazione Seca "Suoni della Passione" Le musiche proposte dall’Orchestra “P. Mascagni” in vista della Settimana Santa
Emozioni in concerto al Polo Museale: omaggio a Faber con "Le Nuvole" Emozioni in concerto al Polo Museale: omaggio a Faber con "Le Nuvole" Terzo appuntamento con la rassegna "Girls Voices"
“Girls Voices” torna venerdì 24 marzo  con “Le Nuvole” “Girls Voices” torna venerdì 24 marzo con “Le Nuvole” Nuovo appuntamento della rassegna musicale di Fondazione SECA
Girls Voices, questa sera Alessia Tondo al Polo Museale di Trani Girls Voices, questa sera Alessia Tondo al Polo Museale di Trani Prosegue la rassegna musicale di Fondazione S.E.C.A.
"Girls Voices", la rassegna musicale al Polo museale di Trani prosegue con Alessia Tondo "Girls Voices", la rassegna musicale al Polo museale di Trani prosegue con Alessia Tondo Appuntamento venerdì 17 marzo alle ore 20:30
Girls Voices, rassegna musicale 2023 al Polo Museale di Trani Girls Voices, rassegna musicale 2023 al Polo Museale di Trani Ticket disponibili, tutti i dettagli dell'evento
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.