passaggio a livello
passaggio a livello
Politica

Marinaro: "Ancora un passo avanti per la soppressione del passaggio a livello di via De Robertis"

Il presidente del Consiglio comunale mette anche a conoscenza dei bandi in preparazione

Riqualificazione dell'intera area intorno al passaggio a livello, ma anche progetti previsti per rigenerazione urbana di vaste zone nella Città: in un comunicato del presidente del Consiglio comunale il punto sui principali obiettivi strategici contenuti nel DUP 2022-2024 del Comune di Trani , il documento unico di programmazione.

"Un altro importante passo avanti è stato fatto verso la risoluzione non solo della soppressione del passaggio a livello di via De Robertis ma anche e soprattutto della riqualificazione urbana di tutta l'area. Infatti, finalmente, nei prossimi giorni sarà siglato il protocollo d'intesa con RFI che prevede la determinazione, quantificazione e quindi acquisizione delle aree dismesse situate ai confini con via del Ponte Romano, aree essenziali per la realizzazione del prolungamento del sottopasso pedonale già esistente. Riqualificazione che sarà possibile grazie al finanziamento già ottenuto dall'amministrazione.

A dichiararlo è il presidente del consiglio comunale di Trani, Giacomo Marinaro.

"Sono molto soddisfatto di questo ulteriore traguardo poiché il mio interessamento sulla realizzazione del sottopasso ferroviario e pedonale ma soprattutto la riqualificazione completa delle aree è sempre stato costante e continuo. Non si parla più di sogni o di idee, l'acquisizione delle aree sono ormai realtà.

Obiettivi strategici, questi, che rientrano nel Dup 2022- 2024 del Comune di Trani, a dimostrazione che il Documento unico di programmazione non è un libro dei sogni. Cosi come non sono da dimenticare i progetti Pinqua per la riqualificazione dell'area ex Angelini, dove verrà realizzato un nuovo parco sul mare ma anche di tutta la zona "Petronelli".
Ora però non dobbiamo fermarci, dobbiamo pensare a come incrementare servizi ma soprattutto dare lustro al nostro centro storico, partendo dal nostro Porto e quindi presentare al più presto un progetto da candidare per ulteriori fondi da reperire attraverso il PNRR, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza istituito dal Governo per rilanciare l'economia dopo la pandemia.

Grande attenzione stiamo rivolgendo alla tutela dell'ambiente. In scadenza proprio il 16 marzo ci sono progetti importanti da candidare, infatti In Giunta è stato approvato il progetto denominato "Da rifiuto a risorsa" che prevede tra le altre cose l'automatizzazione della distribuzione delle buste per la raccolta differenziata e il miglioramento del l'informatizzazione per arrivare più velocemente ad una tariffazione puntuale così come da me richiesto in consiglio comunale".

Riflettori puntati anche sulla qualificazione della zona sud della città.
"infatti dopo aver ricevuto il finanziamento per la realizzazione di un polivalente in zona nord, stessa cosa è in programma anche per la zona sud, per dare anche a questo quartiere una struttura sportiva degna di nota e la realizzazione di un parco, polmone verde che al momento manca in questa zona oltre ad un asilo già annunciato.

Progetti di rigenerazione urbana importanti e necessari per la crescita della città e la qualità della vita dei cittadini."
  • Passaggio a livello
Altri contenuti a tema
1 Quartiere Stadio, il 4 agosto la convocazione di una conferenza per la soppressione del passaggio a livello Quartiere Stadio, il 4 agosto la convocazione di una conferenza per la soppressione del passaggio a livello Si tratta di un momento decisorio per la valutazione ed approvazione del progetto definitivo
1 Furgone fra le sbarre abbassate: scene già viste ma sempre attuali Furgone fra le sbarre abbassate: scene già viste ma sempre attuali Ennesimo episodio che riporta alla ribalta il problema del passaggio a livello di via De Robertis
1 Passaggio a livello di via Corato, Forza Italia Trani: pronto il sottopasso per il 2025? Passaggio a livello di via Corato, Forza Italia Trani: pronto il sottopasso per il 2025? Il punto della situazione a seguito di un incontro del gruppo consiliare FI con i soggetti deputati
12 Via Corato, si valuta l'ipotesi di un sovrappasso pedonale temporaneo Via Corato, si valuta l'ipotesi di un sovrappasso pedonale temporaneo A Palazzo di Città un incontro tra Sinistra Italiana e il sindaco Bottaro
3 Tre macchine bloccate tra le sbarre del passaggio a livello Tre macchine bloccate tra le sbarre del passaggio a livello Si sono accostate il più possibile lontano dai binari per lasciar passare il treno in transito
Un'auto e un camion intrappolati tra le sbarre del passaggio a livello di via de Robertis Un'auto e un camion intrappolati tra le sbarre del passaggio a livello di via de Robertis L'ennesimo episodio a dimostrazione dell'improcrastinabilità degli interventi di realizzazione del sottovia
1 Passaggio a livello di via Corato, «persistono i problemi di ordine pubblico e di sicurezza» Passaggio a livello di via Corato, «persistono i problemi di ordine pubblico e di sicurezza» Il movimento per la realizzazione del sottopasso scrive a Rfi, Comune e Prefetto
2 Passaggio a livello di via De Robertis: a quando i lavori? Passaggio a livello di via De Robertis: a quando i lavori? Previste soluzioni che agevolerebbero i flussi veicolari e gli attraversamenti pedonali interrati. Ma non si conoscono i tempi
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.