OminoBu
OminoBu
Attualità

Nasce OminoBu, il gioco virtuale creato dai tranesi Sergio Porcelli e Francesco Samele

Disponibile su Play Store e con protagonisti volti noti dei fumetti

Si chiama "OminoBu - The Game", l'app disponibile su Play Store fondata dai giovani tranese Sergio Porcelli e Francesco Samele. Trattasi di un gioco a livelli, dove alcuni personaggi noti del mondo dei fumetti devono saltare da una piattaforma all'altra superando degli ostacoli.

«OminoBu è un personaggio inventato e rappresentato in diverse scene/vignette, disegnate da Francesco Samele e postate quotidianamente sulla nostra pagina Instagram» - ci spiega meglio Sergio.

«Il progetto OminoBu è cominciato circa quattro anni fa, tra i banchi di scuola. Man mano, col passare del tempo, sempre più gente ha incominciato a seguirci e adesso abbiamo un pubblico in costante crescita che ci ha portati fino, ed oltre, ai 90.000 followers. OminoBu è anche un marchio registrato presso la Camera di Commercio. Oltre al canale Instagram, siamo presenti anche (da poco) su Tik Tok e su Telegram (t.me/OminoBu), dove postiamo i nostri wallpapers in alta definizione.

Da qualche mese a questa parte abbiamo poi deciso di sviluppare un nostro gioco, del genere hyper-casual, che oggi è attualmente su Play Store dopo mesi di test e brainstorming. Il gioco si chiama "OminoBu - The Game", già scaricabile su Play Store (più in la anche su App Store). Tra i vari personaggi, ci saranno anche i famosissimi "Intimo Distacco" ed "Il Formighiere", rispettivamente due vignettisti affermati dal seguito, rispettivamente, di 200k e 330k followers. Con il loro consenso, abbiamo inserito i modellini 3D dei loro personaggi all'interno del gioco stesso.

L'obiettivo di OminoBu The Game è cercare di saltare su più piattaforme possibili senza cadere, raggiungendo un punteggio che sia più alto possibile. Ovviamente non mancano difficoltà quali piattaforme in movimento, piattaforme trappola o bonus in grado di complicare la permanenza in gara del personaggio.

Con il passare del tempo premieremo, tramite merchandise OminoBu e grazie alla classifica incorporata nel gioco, i migliori punteggi e i migliori giocatori. In totale ci sono 25 personaggi da poter sbloccare, completando le rispettive sfide».

Clicca qui per scaricare il gioco.
  • Gioco
Altri contenuti a tema
L'Acli di Trani organizza una nuova raccolta giocattoli per i bambini dell'Oncoematologia di Bari L'Acli di Trani organizza una nuova raccolta giocattoli per i bambini dell'Oncoematologia di Bari L'evento finale il 12 dicembre
A Trani un torneo di burraco di beneficenza A Trani un torneo di burraco di beneficenza L'intero ricavato a sostegno della Lega Nazionale per la Difesa del Cane
Natale fortunato in una ricevitoria di Trani: vinti quasi 70.000 euro Natale fortunato in una ricevitoria di Trani: vinti quasi 70.000 euro Un giocatore è riuscito a centrare un bel 5, mistero sulla sua identità
Campionato italiano di scacchi, risultati lusinghieri per le formazioni tranesi Campionato italiano di scacchi, risultati lusinghieri per le formazioni tranesi Le squadre biancazzurre dominano i loro gironi e conseguono la promozione alla categoria superiore
Parco giochi di via Polonia: sporge un cavo di acciaio nelle giostrine per i bambini Parco giochi di via Polonia: sporge un cavo di acciaio nelle giostrine per i bambini Inaugurato nel 2017, necessita di manutenzione
I giochi più belli della tradizione siciliana I giochi più belli della tradizione siciliana Dal passato al presente restano in eredità alcuni giochi famosi
Storia e gioco digitale, Trani medievale ricostruita con Minecraft Storia e gioco digitale, Trani medievale ricostruita con Minecraft L'esperimento di Rino e Luca Negrogno
Gioco d'azzardo, riduzione delle giocate per Trani nel 2018 Gioco d'azzardo, riduzione delle giocate per Trani nel 2018 I grillini Branà e Di Lernia sollecitano l'istituzione di un regolamento locale
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.