Rumiz
Rumiz
Eventi e cultura

Paolo Rumiz stasera a Trani: il "Canto per Europa" dal fortino della Villa Comunale

Lo scrittore e giornalista aprirà il Festival del Giullare

Un narratore che nei suoi libri e nei reportage su Repubblica ha raccontato le barriere, gli ostacoli, le frontiere, ma anche il modo straordinario di valicare ogni limite attraverso il viaggio con le sue storie di Umanità, popoli e persone : il Festival del Giullare - che attraverso l'arte realizza allo stesso tempo l'annullamento di ogni limite e l'esaltazione delle differenze - non poteva che avere inizio con un testimone straordinario come Paolo Rumiz, scrittore e giornalista triestino ma cittadino di una Europa che ha attraversato in tanta parte per mare , a piedi o in bicicletta.

Questa sera, 1 luglio alle 21,30, nell'incanto della terrazza sul Fortino di Sant'Antuono, con accesso dalla Villa Comunale, alla luce tremula delle candele, prenderà il via con "Canto per Europa" - una storia in bilico tra realtà e mito, a bordo di una barca a vela - questo Festival tranese ma dal sapore sempre più nazionale, giunto alla sua quattordicesima edizione, promosso dall'Associazione e dalla Cooperativa "Promozione Sociale e Solidarietà" di Trani.

Nel "Canto per Europa" ( Feltrinelli - 2021) la narrazione ha il suono sublime della poesia: e porta con sé allo stesso tempo la grazia di un linguaggio che accarezza e la potenza di un racconto che condanna un' Europa che dovrebbe difendere principi universali ma che contemporaneamente "traccia linee di filo spinato che sono la vergogna della bandiera stellata" : su questi principi è a lui affidata la serata inaugurale del Festival, il cui programma completo - che si snoderà lungo i mesi di luglio e agosto con compagnie e ospiti da tutta la penisola - è stato presentato ieri in una conferenza stampa tenutasi nella Locanda del Giullare.

Dopo la versione ridotta della Pandemia il festival si prepara ad accogliere in Città centinaia di ospiti e a allietare un pubblico ogni anno più numeroso.

Ispirato a una autentica volontà di aggregazione e unione di forze, il Festival continua nel suo cammino a raccogliere l'adesione di una serie di realtà del Terzo Settore, dello Sport e della Cultura in una condivisione di progettualità, percorsi, finalità: e si va rivelando sempre più a livello nazionale una delle realtà di eccellenza nel campo dei festival di teatro, arte e cultura con la caratteristica di valorizzare l'integrazione tra artisti con e senza disabilità, rendendo Trani una città simbolo di inclusione, di incontro, di crocevia, esattamente in linea con la sua storia millenaria.

L'ingresso al fortino, dalla Villa Comunale, sarà gratuito e la serata sarà realizzata in collaborazione con la Libreria Luna di Sabbia e "Il vecchio e il mare". Il Festival si avvale dei gratuiti patrocini del Ministero delle Politiche Sociali e del Lavoro, della Presidenza della Regione Puglia, del Comune di Trani e di Rai per il Sociale.
RUMIZRUMIZRUMIZRUMIZ
  • Centro Jobel
  • eventi
Altri contenuti a tema
Non ti scordar di te conclude il suo cammino e apre le porte del Giardino dei Sensi Non ti scordar di te conclude il suo cammino e apre le porte del Giardino dei Sensi Villa Segettaro rinasce grazie al promosso dai Comuni di Trani e Bisceglie
Al Parco Santa Geffa "La frontiera", spettacolo di Riccardo Fazio Al Parco Santa Geffa "La frontiera", spettacolo di Riccardo Fazio Uno spettacolo che si muove a cavallo tra lecture, performance, podcast live, reading e concerto
Insigniti cinque Cavalieri e un Ufficiale tranesi nella festa della Repubblica celebrata a Barletta Insigniti cinque Cavalieri e un Ufficiale tranesi nella festa della Repubblica celebrata a Barletta Il prestigioso titolo per essersi distinti nel campo del lavoro, del sociale, del volontariato
A Molfetta una tre giorni di musica e divertimento con il Lula beer A Molfetta una tre giorni di musica e divertimento con il Lula beer Appuntamento da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno al Lula Park
Giorgio Armani Mare: un viaggio che parte da Trani Giorgio Armani Mare: un viaggio che parte da Trani Beppe Nugnes: “Emozionante accostare il lavoro di un genio della modo alla nostra città”
Giorgio Armani: “When in Trani” Giorgio Armani: “When in Trani” Il post via social che immortala scorci da sogno
“Il Vecchio e il Mare” a Trani propone la rassegna "Freak 'n Chic" “Il Vecchio e il Mare” a Trani propone la rassegna "Freak 'n Chic" Primo appuntamento domani, 24 maggio, per un evento che unisce arte ed esibizioni
Da oggi a domenica torna “Spilla – Il Festival della Birra” tra food, musica e divertimento Da oggi a domenica torna “Spilla – Il Festival della Birra” tra food, musica e divertimento Il programma completo e tutte le novità di questa edizione
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.