Scuola e covid
Scuola e covid
Scuola e Lavoro

Piano per la ripartenza della scuola in sicurezza, la Regione detta le linee guida

Dodici punti fondamentali. La Giunta ha stabilito che l'avvio del Piano è dal 1° febbraio 2021

"Oggi la Giunta regionale ha approvato il Piano per la ripartenza della scuola in sicurezza che, a partire dal 1 febbraio, prevede tre linee di azione fondamentali: l'istituzione del team degli operatori sanitari nelle scuole, un programma di esecuzione sistematica di tamponi antigenici rapidi negli operatori scolastici e un piano strategico per la vaccinazione anticovid degli stessi operatori, in base a un criterio di età e presenza di fragilità".

Lo comunica l'assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco dopo l'approvazione, da parte della Giunta, degli "Indirizzi operativi per la riapertura in sicurezza delle scuole nella Regione Puglia". Dodici punti fondamentali per un Piano di rientro a scuola in sicurezza.

Dalla individuazione del referente per il COVID 19, sia in ambito scolastico che in ambito ASL, alla istituzione del team TOSS (Team Operatori Sanitari Scolastici) COVID 19 (indicato come elemento essenziale per garantire il rientro a scuola in sicurezza), dalla gestione del caso sospetto allo screening sistematico del personale scolastico e alle vaccinazioni per il personale scolastico, dalla gestione dello studente con patologie gravi e/o immunodepresso alla gestione sociale per i soggetti sottoposti ad isolamento, fino al monitoraggio degli operatori scolastici e degli studenti fragili.

La Giunta ha stabilito che l'avvio del Piano è dal 1° febbraio 2021. Inoltre la Giunta ha specificato che tutte le azioni e la strategia di prevenzione, contenimento e gestione dell'emergenza Covid-19 in ambito scolastico, potranno trovare progressiva attuazione in ragione delle risorse tecnico-organizzative e professionali che potranno essere impiegate per la messa a regime del modello di governo definito.

La Giunta ha incaricato i Direttori Generali delle Aziende Sanitarie Locali all'applicazione degli indirizzi contenuti nel documento degli indirizzi operativi mentre la Sezione Promozione della Salute e del Benessere dovrà occuparsi dell'adozione degli eventuali provvedimenti attuativi e del monitoraggio dell'andamento delle attività di prevenzione, contenimento e gestione dell'emergenza Covid-19 in ambito scolastico con il coinvolgimento del "Tavolo di coordinamento regionale Istruzione e Benessere".
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Addio a Gigia D'Elia,  professoressa di generazioni di tranesi Addio a Gigia D'Elia, professoressa di generazioni di tranesi Aveva insegnato storia e filosofia e era attiva nel sociale e nelle attività culturali della Città
1 Il 3^ Circolo D’Annunzio tra Did e Dad: parla il preside Il 3^ Circolo D’Annunzio tra Did e Dad: parla il preside I chiarimenti dopo lo sfogo della mamma di uno studente di seconda elementare
7 «Perché ho scelto la didattica in presenza per mio figlio» «Perché ho scelto la didattica in presenza per mio figlio» La lettera in redazione di una mamma di uno studente di seconda elementare
Nuova stretta sulla scuola, psicologi di Puglia: «Garantire assistenza psicologica agli studenti» Nuova stretta sulla scuola, psicologi di Puglia: «Garantire assistenza psicologica agli studenti» Il presidente dell’Ordine degli Psicologi di Puglia Vincenzo Gesualdo commenta i nuovi parametri nel Dpcm firmato nelle scorse ore
«Dove sono finiti i soldi per finanziare le rette degli asili nido? Da marzo tutti a casa!» «Dove sono finiti i soldi per finanziare le rette degli asili nido? Da marzo tutti a casa!» Il commento del consigliere Michele Centrone (Filiberto Palumbo sindaco)
Scuola in Puglia, è ufficiale. Tutti a casa fino al 5 marzo Scuola in Puglia, è ufficiale. Tutti a casa fino al 5 marzo Alla base della nuova ordinanza un "peggioramento del livello generale del rischio di contagio"
Edilizia scolastica, Morollo: "Problematiche non imputabili a questa Giunta" Edilizia scolastica, Morollo: "Problematiche non imputabili a questa Giunta" Il segretario di Sinistra Italiana risponde alle polemiche dei giorni scorsi
1 Al via il bando per le borse di studio destinate agli studenti di scuola superiore Al via il bando per le borse di studio destinate agli studenti di scuola superiore Domande entro il 15 marzo
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.