Domeniche d'autore
Domeniche d'autore
Eventi e cultura

Polo Museale, buona la prima per "Domeniche d'Autore"

Buon riscontro dal pubblico per l'iniziativa di Miranfù

Buona la prima per Domeniche d'Autore, la serie gratuita di quattro laboratori di lettura a misura di bambino, che si è tenuta e continuerà a tenersi presso il Polo Museale di Trani.

Frutto della collaborazione tra Fondazione Seca, libreria Miranfù, Dialokids e Teca del Mediterraneo, Domeniche d'Autore ha visto un grande ed entusiasta partecipazione da parte dei più piccoli, accompagnati dalle proprie famiglie. Più di cinquanta partecipanti alla serata di ieri, che ha vissuto, in contemporanea, l'inaugurazione di un nuovo tassello del Polo Mussale, la Libreria del Museo.

"E' una gioia vedere il Polo Mussale gremito di gente, riunita qui, per celebrare e respirare la cultura, attraverso la condivisione ed il divertimento a costo zero - afferma Natale Pagano, insieme ad Isabella Ciccolella, presidente della Fondazione Seca -. L'inaugurazione della Libreria del Museo e l'avvio di Domeniche d'Autore segnano, per la Fondazione e per il Polo, un momento importante che sigilla l'inizio di nuove e entusiasmanti collaborazioni, quella tra Fondazione, libreria Miranfù, eccellenza tranese che non ha bisogno di presentazioni, Dialokids e Teca del Mediterraneo. La mission è quella di una cultura per tutti ed è proprio per questo che all'unanimità si è scelto di rendere gratuiti i quattro appuntamenti con i rispettivi autori".

Stesso entusiasmo giunge da Enzo Covelli, responsabile della libreria Miranfù, che dichiara: "Ieri abbiamo vissuto un momento indimenticabile. Un pubblico da spettacolo per la presentazione di un libro. Volutamente, però, non abbiamo voluto spettacolarizzare l'incontro, proprio per dare importanza all'elemento, per noi, fondamentale: l'ascolto. Tra musica classica, pause, silenzi e letture di brani, mentre l'illustratrice Manuela Triboli realizzava disegni dal vivo, abbiamo scelto di andare in controtendenza. Non abbiamo riempito i vuoti, ma li abbiamo creati perché i bambini potessero cogliere il valore dell'ascolto e della pausa, che è tempo prezioso per comprendere ciò che si fa".

Di seguito il calendario con i prossimi appuntamenti e le info per le prenotazioni.

19 marzo 2017 - ore 18 - "Pietrino" - Giazira scritture Edizioni. Interverrà l'illustratore Massimiliano Di Lauro.
26 marzo 2017 - ore 18 - "La grande storia dell'ulivo" - Adda Editore. Interverrà l'autore Cosimo Damiano Guarini.
2 aprile 2017 - ore 18 - "Le Metamorfosi di Ovidio" - laNuovafrontiera junior. Interverrà l'illustratrice Elisa Mantoni.

Ingresso libero e firmacopie finale per tutti, ricordando.
Polo Museale, buona la prima perPolo Museale, buona la prima perPolo Museale, buona la prima per
  • Polo Museale
Altri contenuti a tema
Natale al Polo Museale, anche quest'anno ritornano le "Sere d'incanto" Natale al Polo Museale, anche quest'anno ritornano le "Sere d'incanto" Dal 7 dicembre al 6 gennaio un ricco calendario di iniziative. Imperdibile la mostra "Presepi del mondo"
Alla scoperta della chiesa di San Giacomo: a Trani la presentazione del volume di Margherita Pasquale Alla scoperta della chiesa di San Giacomo: a Trani la presentazione del volume di Margherita Pasquale Appuntamento questa sera al Museo Diocesano
La carica dei quattrocento: la Fondazione Seca fa il bis il prossimo febbraio La carica dei quattrocento: la Fondazione Seca fa il bis il prossimo febbraio Intanto il Natale è alle porte con la programmazione in fase di presentazione
Oggi al Polo Museale la violinista giapponese Etsuko Kimura Oggi al Polo Museale la violinista giapponese Etsuko Kimura Unica tappa in Italia. Appuntamento alle 20.30
La Fondazione Seca ospita la violinista e maestra Etuko Kimura La Fondazione Seca ospita la violinista e maestra Etuko Kimura Unica tappa in Italia. Appuntamento a mercoledì 7 novembre
Serata jazz al Polo Museale: ad esibirsi il Trio Trip Serata jazz al Polo Museale: ad esibirsi il Trio Trip L'iniziativa nell'ambito del ricco programma per il ponte del 2 novembre
Ponte del 2 novembre a Trani ricco di appuntamenti con la Fondazione Seca Ponte del 2 novembre a Trani ricco di appuntamenti con la Fondazione Seca Dalle visite guidate al cicloturismo, il tutto nell'ambito del piano regionale Puglia365
Zhero e La Nena, la tenacia del cambiamento tra parole e musica Zhero e La Nena, la tenacia del cambiamento tra parole e musica L’emozionante incontro con il pubblico in casa Fondazione Seca a Trani
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.