Angela Bruna Piarulli
Angela Bruna Piarulli
Politica

Proteste nelle piazze, Piarulli (M5s): «Violenza da condannare, ma quel grido di dolore merita rispetto e azioni concrete da parte nostra»

Nota della senatrice pentastellata

«La violenza va sicuramente condannata, ma la legittimità della protesta di tanti operatori economici non può e non deve essere ignorata. E allora si lavori da subito per ulteriori sostegni e riaperture mirate, laddove possibile, e soprattutto lo si faccia con piena abnegazione e senza perdere un solo minuto».

Così la senatrice Angela Anna Bruna Piarulli, del Movimento 5 stelle, a margine delle manifestazioni che, a Roma ed in altre parti d'Italia, hanno visto negozianti, ambulanti, ristoratori, artigiani scendere in piazze e strade per lamentare quanto sempre più le misure anti covid li abbiano portati allo stremo.

In taluni casi la protesta è sfociata in contrapposizione, anche violenta, alle forze dell'ordine, «ma quanto accaduto deve rappresentare l'occasione per fare una doverosa autocritica - commenta Piarulli - e comprendere che non è più il momento di tergiversare. L'esecutivo che stiamo sostenendo nasce da una crisi voluta da pochi, ed oggi più che mai inspiegabile. La macchina del governo Conte pareva ormai rodata e adesso, invece, tutto quel grande lavoro appare rallentato».

Per la parlamentare pentastellata, dunque, «servono misure che consentano anche di lavorare in zona rossa in piena sicurezza, e soprattutto rimettere in moto la macchina dei ristori e dell'accompagnamento in favore delle partite Iva. Si rendono necessarie azioni concrete e non solo unità di facciata: lo Stato cancelli subito quella parte di debito privato contratto da famiglie e attività commerciali, prorogando allo stesso tempo tutte le moratorie sulle aperture di credito e rimborso dei prestiti. Dedichiamoci concretamente - è l'appello conclusivo della senatrice Piarulli -, ciascuno secondo il proprio ruolo, ai cittadini che rappresentiamo e che da noi si sentono giustamente abbandonati».
  • M5S
Altri contenuti a tema
1 Vito Branà: «Si valuti la soppressione dell'isola mobile che invoglia i cittadini a non differenziare» Vito Branà: «Si valuti la soppressione dell'isola mobile che invoglia i cittadini a non differenziare» Il consigliere comunale del M5S scrive all'amministratore unico di Amiu
Vito Branà: «Le aree verdi devono essere realizzate prima degli edifici» Vito Branà: «Le aree verdi devono essere realizzate prima degli edifici» La nota del capogruppo consiliare del M5S Trani
5 Regione Puglia, indennità di fine mandato: il M5S chiede l’abolizione. Branà primo firmatario Regione Puglia, indennità di fine mandato: il M5S chiede l’abolizione. Branà primo firmatario Gli attivisti pugliesi del movimento scrivono a Giuseppe Conte
Un parco multifunzionale per praticare sport da strada Un parco multifunzionale per praticare sport da strada La proposta del consigliere Vito Branà (M5S)
Da edicole prossime alle demolizione a case dell'acqua: la proposta di Vito Branà Da edicole prossime alle demolizione a case dell'acqua: la proposta di Vito Branà «Un’occasione che non possiamo farci sfuggire»
Inaugurati Questura e Comandi provinciali della Bat, Piarulli (M5s): «Grande sinergia per la sicurezza dei cittadini, anche grazie alle nostre interrogazioni» Inaugurati Questura e Comandi provinciali della Bat, Piarulli (M5s): «Grande sinergia per la sicurezza dei cittadini, anche grazie alle nostre interrogazioni» La nota della senatrice pentastellata all'indomani della visita del ministro Lamorgese
Violenze sui detenuti, Piarulli (M5s): «Si puniscano i responsabili, ma si faccia di più per sicurezza e reinserimento» Violenze sui detenuti, Piarulli (M5s): «Si puniscano i responsabili, ma si faccia di più per sicurezza e reinserimento» Nota della senatrice pentastellata
Progetti utili alla collettività, M5S: «Dopo mesi qualcosa si muove» Progetti utili alla collettività, M5S: «Dopo mesi qualcosa si muove» La nota degli attivisti e del portavoce Vito Branà
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.