Provincia Bat
Provincia Bat
Territorio

Provincia Bat, Rsu: «Dopo anni di inerzia, importante schiarita nelle relazioni sindacali» 

Un percorso verso l’approvazione del nuovo contratto integrativo decentrato e dell’erogazione delle indennità sospese dal 2016

I rappresentanti delle OO.SS. Cisl, Cgil, Uil e D.i.c.a.a.p. della Provincia di Barletta-Andria-Trani, a seguito dell'incontro di delegazione trattante avvenuto nella giornata del 24 ottobre scorso, prendono atto di un rinnovato clima instauratosi nei rapporti sindacali, esprimendo viva soddisfazione per le significative prospettive apertesi, le quali intervengono dopo un prolungato periodo di inerzia, che ha comportato pesanti ricadute a carico dei lavoratori con riferimento alla mancata erogazione di varie indennità relative alle annualità 2016-2017-2018, oltre che un vistoso deterioramento delle relazioni complessive tra le rappresentanze dei lavoratori e la parte pubblica.

Nello specifico, di particolare rilievo deve considerarsi la disponibilità dell'Amministrazione, rappresentata al tavolo dal Presidente Avv. Bernardo Lodispoto e dal Consigliere Giuseppe Corrado, i quali – avvalendosi dell'ottimo supporto tecnico garantito dal Presidente della Delegazione trattante Dott. Giuseppe Longo - hanno identificato un'ipotesi di percorso praticabile in tempi ragionevolmente brevi, che sarà in grado di condurre all'approvazione del nuovo contratto integrativo decentrato e, conseguentemente, all'erogazione delle indennità sospese sin dal 2016.

La RSU della Provincia
Francesco Lomoro
Pietro De Zorzi
Nunzio Cinque
Leonardo Casafina
Girolamo Dassisti

  • Bat
Altri contenuti a tema
4 Il dottor Scagliarini, primo vaccinato di Trani: «Una speranza per tutti» Il dottor Scagliarini, primo vaccinato di Trani: «Una speranza per tutti» Le dichiarazioni a caldo del medico tranese
Qualità della vita, la Bat tra gli ultimi posti: bollino nero per lavoro e cultura Qualità della vita, la Bat tra gli ultimi posti: bollino nero per lavoro e cultura La classifica del Sole24Ore pubblicata oggi conferma il risultato della ricerca di Italia Oggi e Università La Sapienza
3 Qualità della vita 2020: 98esima su 107 la provincia di Barletta-Andria-Trani Qualità della vita 2020: 98esima su 107 la provincia di Barletta-Andria-Trani Perde una posizione rispetto allo scorso anno, sempre in coda nella classifica italiana
Certificati riammissione a scuola: la posizione dell'Ordine dei medici della Bat Certificati riammissione a scuola: la posizione dell'Ordine dei medici della Bat «Si attivino percorsi per l'esecuzione dei tamponi in sedi dedicate e con il minor disagio possibile»
Ad Andria la visita del nuovo Questore della Bat, il dott. Roberto Pellicone Ad Andria la visita del nuovo Questore della Bat, il dott. Roberto Pellicone Stamane il prossimo responsabile dell'ordine pubblico nella 6^ provincia ha incontrato i giornalisti all'esterno della Questura
Bat: i sindacati chiedono la ripresa della Rete del Lavoro Agricolo di Qualità Bat: i sindacati chiedono la ripresa della Rete del Lavoro Agricolo di Qualità Le segreterie di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil scrivono all’Inps per sollecitare una riunione dopo il lockdown
Mense e pulizie scolastiche e “aziendali”, Filcams: «Servono certezze subito» Mense e pulizie scolastiche e “aziendali”, Filcams: «Servono certezze subito» Oggi la manifestazione unitaria davanti alla prefettura della Bat
Bat, al via il protocollo d'intesa del Sistema territoriale integrale retroportuale Bat, al via il protocollo d'intesa del Sistema territoriale integrale retroportuale Al centro Zes e aree di insediamento produttivo
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.