Ufficio - scrivania
Ufficio - scrivania
Scuola e Lavoro

Reddito di dignità, per Trani e Bisceglie via libera a 310 proposte

È in corso la fase istruttoria per attivare i percorsi di inserimento

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
L'Ambito Territoriale di Trani-Bisceglie informa i cittadini che hanno presentato domanda per accedere alla misura "ReD – Reddito di Dignità" promossa dalla Regione Puglia, che è in corso la fase istruttoria relativa all'attivazione dei percorsi di inserimento per le 310 domande già valutate positivamente.

Già dai prossimi giorni, infatti, saranno attive presso il Comune di Trani ed il Comune di Bisceglie le equipe multiprofessionali che convocheranno telefonicamente coloro che risultano ammessi al beneficio per il primo colloquio. Nell'immediato, in ogni caso, tutti i cittadini che hanno ricevuto l'sms o la mail dalla Regione Puglia, nei quali si comunica l'esito positivo della domanda, sono invitati a recarsi presso il proprio Comune di residenza per firmare in originale la domanda cartacea di accesso alla misura, nei seguenti giorni:

- Comune di Trani: presso l'Ufficio Cantieri Sociali i giorni Mercoledì e Giovedì dalle ore 9.30 alle ore 13.30 – Referenti: Dott. Nicola Capurso e Dott. Agostino Ciciriello.

- Comune di Bisceglie: presso lo Sportello di Intermediazione Servizi per il lavoro i giorni Martedì e Giovedì dalle 9.30 alle 12.30 – Referente: Dott.ssa Felicita Sorrenti

I cittadini che non hanno ricevuto ancora l'SMS o la mail, invece, sono pregati di rimanere in attesa della comunicazione dal parte della Regione Puglia che, comunque, dovrebbe arrivare nei prossimi giorni.

Per qualsiasi altre tipologia di informazione riguardo le domande ancora da presentare, i cittadini sono invitati a rivolgersi ai CAF/Patronati o ad accedere al portale dedicato sulla piattaforma Sistema Puglia (red.regione.puglia.it).
  • Red
Altri contenuti a tema
Reddito di cittadinanza e Red, riapre il punto di accesso del Comune di Trani dopo il lockdown Reddito di cittadinanza e Red, riapre il punto di accesso del Comune di Trani dopo il lockdown Servizi potenziati con l'attivazione di un numero telefonico dedicato
Red, cinque tranesi si occupano di lavori di comunità in città Red, cinque tranesi si occupano di lavori di comunità in città Saranno alle prese con l'assistenza al cittadino, manutenzioni e sorveglianza di aree pubbliche
Reddito di dignità, avviati i primi 37 tirocini Reddito di dignità, avviati i primi 37 tirocini I beneficiari impegnati negli uffici comunali, in Villa e nella raccolta di rifiuti
Reddito di dignità, online l'elenco dei cittadini ammessi Reddito di dignità, online l'elenco dei cittadini ammessi Per loro un contributo economico dalla Regione Puglia
Reddito di dignità, un "piccolo" aiuto economico per sei cittadini Reddito di dignità, un "piccolo" aiuto economico per sei cittadini Contrastare la povertà e favorire l'inclusione sociale tra gli obiettivi del progetto
Red, sono 400 le domande ammesse al beneficio Red, sono 400 le domande ammesse al beneficio Fino a 600 euro di "sostegno al reddito" per chi fa tirocini e formazione
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.