Via Duchessa d'Andria
Via Duchessa d'Andria
Ambiente

Rifiuti e amianto, l'assessore di Gregorio: «Eseguite operazioni di bonifica in città»

Attivo il servizio di raccolta a domicilio dell'Isola Ecologica

«Nei giorni scorsi l'Amiu con la collaborazione di un'azienda specializzata ha provveduto ad eseguire le operazioni di bonifica di alcune zone pubbliche della città da rifiuti, criminalmente abbandonati senza alcuna precauzione, contenenti amianto.

Dopo un primo sopralluogo effettuato dai componenti del nucleo ambientale della Polizia Municipale con relativo verbale di rinvenimento, i tecnici dell'Amiu e quelli della ditta specializzata incaricata hanno rimosso diverse quantità di rifiuti contenenti amianto su via Duchessa D'andria, sulla strada 58° a denominarsi già prolungamento di Viale Russia e nei pressi dell'ex Istituto psico-pedagogico.

Le attività proseguiranno nelle altre zone del territorio Comunale ove sarà necessario tale tipo di intervento. L'abbandono indiscriminato di rifiuti è un fenomeno criminale che diventa ancor più pericoloso per la salute delle persone quando ad essere abbandonato è l'amianto.

Così come appare opportuno ricordare al fine di evitare inutili spettacoli indecorosi in città che presso il Comune di Trani è attivo presso l'Isola Ecologica l''indice' un servizio di prelievo gratuito a domicilio, previa prenotazione telefonica, dei rifiuti ingombranti. Scaricare il vecchio divano sotto casa o abbandonare il vecchio Frigorifero in campagna, sporca la nostra città, e, tra l'altro, costa molta più fatica che fare una telefonata».

Michele di Gregorio, assessore all'Ambiente del Comune di Trani
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Abbandono dei rifiuti, Italia in Comune punta a guardie ambientali e sistemi di videosorveglianza Abbandono dei rifiuti, Italia in Comune punta a guardie ambientali e sistemi di videosorveglianza Il segretario De Simola: «Chiediamo un confronto, aperto a tutti, su idee e progetti, con le strutture comunali di riferimento»
Porta a porta, il Comitato del "no": «Istituzione albo dei compostatori anacronistica rispetto altre criticità» Porta a porta, il Comitato del "no": «Istituzione albo dei compostatori anacronistica rispetto altre criticità» Per il presidente Moscatelli trattasi di una «novità di cui potranno beneficiare pochi intimi»
1 Sistema dei rifiuti, Caracciolo e Ciliento chiedono la costituzione della società unica dell'Aro Barletta-Trani-Bisceglie Sistema dei rifiuti, Caracciolo e Ciliento chiedono la costituzione della società unica dell'Aro Barletta-Trani-Bisceglie I consiglieri regionali del Pd mirano alla fusione delle municipalizzate Amiu e Barsa
4 Ciò che resta del sabato sera: l'inciviltà vince, la città soffre Ciò che resta del sabato sera: l'inciviltà vince, la città soffre Rifiuti di ogni genere, termometro di una situazione diventata insostenibile
2 Rifiuti abbandonati sulla Trani-Corato, interviene la Provincia Rifiuti abbandonati sulla Trani-Corato, interviene la Provincia Tommaso Laurora: "Occorrono controlli e l'utilizzo di numerose fototrappole"
1 Abbandono illecito dei rifiuti, l'assessore Merra chiede il ripristino degli ispettori ambientali Abbandono illecito dei rifiuti, l'assessore Merra chiede il ripristino degli ispettori ambientali L'assessore al ramo punta alla «riattivazione del servizio in maniera celere» dopo le ripetute segnalazioni da parte della Polizia locale
Discariche a cielo aperto sulla Sp12 Trani-Corato Discariche a cielo aperto sulla Sp12 Trani-Corato L'incivile abbandono dei rifiuti, la necessità di una fototrappola
1 Conferimento illecito dei rifiuti, "beccato" dalle fototrappole della zona Conferimento illecito dei rifiuti, "beccato" dalle fototrappole della zona Bottaro: «Questa gente ha fatto i conti senza l'oste. E adesso ne pagherà le conseguenze»
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.