Presentazione Giunta Bottaro
Presentazione Giunta Bottaro
Politica

Rimpasto della giunta, oggi il confronto con la maggioranza

Toto assessori e possibili colpi di scena. Probabile squadra "ibrida" tecnico-politica

Nuovo anno iniziato nel peggiore dei modi per l'amministrazione tranese, sconquassata prima dalle polemiche riguardanti le stabilizzazioni in Amiu e poi dalle dimissioni dei due assessori "fidati" del sindaco Amedeo Bottaro, Angelomichele De Biase e Giuseppe Tempesta. Così, il primo cittadino si trova costretto, questa settimana, ad accelerare le operazioni di rimpasto della propria giunta, operazione comunque prevista per l'inizio del 2016 ma preventivata in maniera completamente diversa. Salde le posizioni di Grazia Distaso (Cultura) e Raffaella Bologna (Demanio e Attività produttive), quest'ultima fondamentale per il completamento del piano delle coste, vero punto cruciale del programma di governo, resteranno al loro posto anche Deborah Ciliento e Felice Di Lernia, anche per via del sostegno, su entrambi, espresso in maniera abbastanza esplicita dagli esponenti del governo regionale (rispettivamente Emiliano e Santorsola, ndr).

Abbandonati i proclami da grandi nomi, il primo cittadino sceglierà la strada della concretezza, concedendo l'integrazione della propria squadra tecnica con quattro-cinque elementi provenienti dalle scuderie di partito. Esclusa, con assoluta certezza, dopo il caso-Tempesta, qualsiasi "promozione" di consiglieri della maggioranza, la lizza dei candidati è al vaglio delle forze politiche e già per la giornata di oggi è previsto un incontro importante, per lo sfoltimento della rosa dei nomi. Michele Di Gregorio dei Verdi dovrebbe finalmente ottenere la poltrona di assessore all'Ambiente; mentre Franco Cuna sarebbe l'unico nome certo espresso dal Partito Democratico, chiamato anche ad esprimere la propria preferenza sul ruolo fondamentale di assessore alle Finanze.
Carico il lettore video...
  • PD
  • SEL Sinistra e libertà
  • Giunta comunale
  • Amedeo Bottaro
  • Noi a Sinistra
  • Centrosinistra
Altri contenuti a tema
Inchiesta Le Lampare al Fortino, interrogato il sindaco di Trani Amedeo Bottaro Inchiesta Le Lampare al Fortino, interrogato il sindaco di Trani Amedeo Bottaro Contemplate le ipotesi di abuso d'ufficio e falso in concorso
Le Lampare al Fortino, chiuse le indagini: il sindaco Bottaro fa chiarezza Le Lampare al Fortino, chiuse le indagini: il sindaco Bottaro fa chiarezza E dichiara: «Siamo sereni e andremo avanti nel nostro lavoro confidando nel lavoro della Magistratura»
Da Briguglio alla famiglia Cancelli passando per il Pd: le pagelle Da Briguglio alla famiglia Cancelli passando per il Pd: le pagelle Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Nuovo asilo in via Grecia: lunedì l'inaugurazione Nuovo asilo in via Grecia: lunedì l'inaugurazione E tra poche settimane partiranno i lavori di realizzazione di una delle tre nuove aree parco
Comune di Trani, la Giunta recepisce contenuti di una pronuncia della Corte dei Conti Comune di Trani, la Giunta recepisce contenuti di una pronuncia della Corte dei Conti Individuate precise azioni che diventano obiettivi dirigenziali del 2019
Omicidio ad Andria, Amedeo Bottaro: «Da genitore sono davvero preoccupato e costernato» Omicidio ad Andria, Amedeo Bottaro: «Da genitore sono davvero preoccupato e costernato» «Quattro anni fa a settembre la morte di Biagio Zanni. Ora si piange per un altro giovane»
Nel modo in cui Amedeo annullò i nemici Nel modo in cui Amedeo annullò i nemici Mazza e panella di Giovanni Ronco
Sosta a pagamento a Trani, ora si può pagare tramite parcometri Sosta a pagamento a Trani, ora si può pagare tramite parcometri Il sindaco Bottaro: «Non un punto di arrivo. Il traguardo sarà individuare nuove aree per la realizzazione di parcheggi»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.