Baldassarre, Io leggo perchè
Baldassarre, Io leggo perchè
Scuola e Lavoro

Rodari e #ioleggoperchè, la Baldassarre stregata dalla lettura

Il ricordo dell'autore per stimolare i ragazzi con letture di libri e racconti in classe

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
L'inizio del centesimo anniversario dalla nascita di Gianni Rodari, che si compirà l'anno prossimo e l'accattivante iniziativa #ioleggoperche'. Due eventi che convergono nella vita della scuola Baldassarre e contribuiscono a far appassionare i ragazzi alla lettura. Da una parte il ricordo di Gianni Rodari, grande ed indimenticato autore di narrativa per ragazzi che fece dell'inventiva, della fantasia, dell'errore che si tramuta in "trovata", gli ingredienti di una letteratura capace di stregare intere generazioni di ragazzi. Anche il Dirigente scolastico Marco Galiano ha voluto sottolineare con un messaggio ad hoc per i giovani studenti, l'originalità e la capacità di Rodari, capace di regalare emozioni e funamboliche trovate lessicali, neologismi spiazzanti, anche nati da un semplice errore, da un apparente lapsus che invece porta anche lo studente ad essere faber, facitore di figure, parole, emozioni.

L'iniziativa #ioleggoperche', promossa dal Dipartimento di lettere, in collaborazione con le librerie Miranfu' e Luna di Sabbia, ha permesso ad alunni e genitori di comprare un libro regalandolo alla scuola di piazza Dante, per alimentare le biblioteche di classe. È stato creato anche uno stand all'ingresso della scuola per promuovere l'iniziativa, in un giorno di "confluenza" di genitori, in occasione delle elezioni dei rappresentanti di classe. Gran parte degli studenti hanno letto libri e racconti in classe e svolto attività in grado di stimolare questa grande e costruttiva passione: la lettura.
  • Scuola Baldassarre
Altri contenuti a tema
Scuola Baldassarre: nasce Radio DaD, un nuovo modo di comunicare sul web Scuola Baldassarre: nasce Radio DaD, un nuovo modo di comunicare sul web Oggi l'esordio della programmazione
Palermo chiama Italia, all'iniziativa del Miur partecipa anche la scuola Baldassarre di Trani Palermo chiama Italia, all'iniziativa del Miur partecipa anche la scuola Baldassarre di Trani Il contributo della classe 3D per commemorare la strage di Capaci
Scuola Baldassarre, vinto il bando per finanziare strumentazioni per bisogni educativi speciali Scuola Baldassarre, vinto il bando per finanziare strumentazioni per bisogni educativi speciali Si punta a favorire l'inclusione e una buona qualità della vita
Conferenza "Smart & Safe" alla scuola Baldassarre Conferenza "Smart & Safe" alla scuola Baldassarre Saranno trattati i delicati temi delle fake news (come riconoscerle e come contrastarle)
Progetto interdisciplinare sulla Shoah alla scuola Baldassarre Progetto interdisciplinare sulla Shoah alla scuola Baldassarre Letture, riflessioni e visioni di film con i docenti pronti a guidare gli alunni nel percorso di consapevolezza e sensibilizzazione
Open day e dintorni: il chiarimento del preside della Baldassarre Marco Galiano Open day e dintorni: il chiarimento del preside della Baldassarre Marco Galiano «La professionalità di chi lavora si manifesta con il duro e appassionato impegno quotidiano»
Open day scuola Baldassarre, la rettifica della ex dirigente scolastica Catacchio Open day scuola Baldassarre, la rettifica della ex dirigente scolastica Catacchio La nota inviata dal legale della dirigente
Anche alla Baldassarre è il tempo delle arance "anti cancro" Anche alla Baldassarre è il tempo delle arance "anti cancro" Raccolti i fondi per finanziare borse di studio e progetti di ricerca in campo oncologico
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.