fidapa violenza donne
fidapa violenza donne
Associazioni

Rose rosse contro la violenza sulle donne

La Fidapa in memoria di Teresa, Vincenza, Giulia e tutte le altre vittime

La sezione Fidapa di Trani, accompagnata dall'assessora alle Pari Opportunità della città di Trani Lucia de Mari, dalle rappresentati del centro antiviolenza Save e le associazioni Agave-la città dei ragazzi e Ammi sezione di Barletta Andria Trani, ha vissuto ieri sera in piazzetta San Francesco un momento di riflessione sul tema della violenza di genere.
"Un momento che ci ha portato ad interrogarci – dice la presidente Roberta Ieva - su quanto sia importante parlarne, non solo in grandi manifestazioni ma tutti i giorni all'interno dei nostri ambiti quotidiani e a renderci sentinelle attive negli stessi. C'è ancora tantissima strada da fare e noi ci proviamo apportando il nostro contributo. Ci siamo riuniti sotto la stessa targa che avevamo affisso quattro anni fa in un ambiente fondamentale per la crescita culturale della nostra città come la Biblioteca Comunale Giovanni Bovio, e all'epoca pensavamo che ciò potesse contribuire ad accendere il pensiero sulla tematica nei più giovani che tutti i giorni vivono questo luogo. Oggi, purtroppo, abbiamo aggiunto a quella stessa targa tre rose rosse che portano il nome di Teresa, Giulia e Vincenza, tre nomi in mezzo ad una moltitudine di storie legate da un tragico epilogo, significativi del momento e del territorio. Teresa che ha risvegliato nella cittadinanza la vicinanza alla tematica, Giulia che a scosso i cuori di tutta la nazione e Vincenza ultimo nome a noi vicino per territorio, affinché la loro vita e la loro storia non sia dimenticata ma divulgata come spia per tante altre storie che possono ancora avere un esito diverso. Siate sentinelle, uniamoci nel cambiamento culturale che deve avvenire perché lo stesso ha bisogno di ciascuno di noi".
fidapa violenza donnefidapa targa
  • contro violenza donne
Altri contenuti a tema
La tragica morte di Vincenza Angrisani: un "delitto imperfetto" premeditato da giorni? La tragica morte di Vincenza Angrisani: un "delitto imperfetto" premeditato da giorni? La ricostruzione del Gip Lucia Anna Altamura nell'ordinanza dell'applicazione della misura cautelare in carcere di Luigi Lionetti
1 Violenza di genere: una proposta "coraggiosa" di Federica Cuna Violenza di genere: una proposta "coraggiosa" di Federica Cuna Dietro il suo ruolo di Consigliera Comunale, Provinciale e Belc a Bruxelles, anni di esperienza di docente
Un ulivo contro la violenza, nel ricordo di Giulia, Teresa e tutte le altre Un ulivo contro la violenza, nel ricordo di Giulia, Teresa e tutte le altre L'iniziativa del III circolo D’Annunzio
"La violenza: l'ultimo rifugio degli incapaci": lezioni di legalità al "Vecchi" "La violenza: l'ultimo rifugio degli incapaci": lezioni di legalità al "Vecchi" L'associazione Polizia di Stato per una giornata di sensibilizzazione
Violenza sulle donne, le iniziative dell'ambito territoriale Trani-Bisceglie Violenza sulle donne, le iniziative dell'ambito territoriale Trani-Bisceglie Attività di sensibilizzazione del centro antiviolenza Save
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.