Rossella Piazzolla
Rossella Piazzolla
Politica

Sanità, Piazzolla: «Rilanciamo il comparto sanitario valorizzando il territorio»

La nota dell'avv. Rossella Piazzolla, candidata alle Regionali 2020 con Raffaele Fitto presidente

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
"Il nostro obiettivo è il rilancio della sanità pugliese: è necessaria una svolta dopo i disastri della gestione Emiliano". Lo afferma l'avv. Rossella Piazzolla, candidata alle Regionali 2020 con Raffaele Fitto presidente, a margine dell'incontro del candidato alla Regione del centrodestra con l'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia Bat, svoltosi giovedì sera a Barletta. Un incontro voluto dal presidente dell'Omceo, il dott. Benedetto Delvecchio, con i candidati alla presidenza della Regione Puglia per conoscere quali azioni verranno messe in campo a livello sanitario nella prossima legislatura.

"La sanità regionale necessita di un cambio di rotta dopo anni di amministrazione inefficiente, – afferma Piazzolla – ereditiamo una gestione ai limiti del disastro, priva di ordine e programmazione che ha provocato un depotenziamento del territorio, il quale andrebbe invece valorizzato. Da non sottovalutare anche il tema della mobilità passiva: sono tanti i cittadini pugliesi che sono costretti a spendere risorse per andarsi a curare fuori Regione, perché le liste d'attesa sono troppo lunghe e le strutture ospedaliere non potenziate a dovere".

La candidata alle Regionali interviene anche in merito alle recenti inaugurazioni di Michele Emiliano del Pta di Trani e del nuovo reparto di Urologia e Andrologia all'ospedale "Bonomo" di Andria. "L'emergenza Covid ha fatto emergere le criticità del nostro sistema sanitario, che attualmente ha diverse mancanze soprattutto in merito ai presidi territoriali. Non si può andare ad inaugurare nuovi presidi in tempo di elezioni: Emiliano ha forse dimenticato che nei distretti di Canosa, Minervino e Spinazzola manca un direttore sanitario? Qui ci son reparti abbandonato dove non si riescono a soddisfare prestazioni di chirurgia, ponto soccorso e cardiologia, in cui è rimasto il personale ma non si fanno nemmeno degenze. Se la Regione non consente alla sanità di ripartire dopo il periodo di emergenza, allora stiamo a zero", conclude Piazzolla.
  • Elezioni 2020
Altri contenuti a tema
Feste patronali e sagre, solidarietà e vicinanza ai lavoratori dimenticati Feste patronali e sagre, solidarietà e vicinanza ai lavoratori dimenticati Tonia Spina: «In centinaia resteranno a casa, impossibilitati a svolgere la propria attività»
Doppia preferenza, Damiani: «Non adeguamento colpa di Emiliano» Doppia preferenza, Damiani: «Non adeguamento colpa di Emiliano» Il senatore di Forza Italia ha commentato così il decreto legge votato al Senato
Sabino Zinni il più presente in Consiglio fra i consiglieri regionali della Bat Sabino Zinni il più presente in Consiglio fra i consiglieri regionali della Bat «Per me la politica è impegno costante, esercizio quotidiano»
1 Paolo Nugnes, «la mia risposta a Giovanni Ronco» Paolo Nugnes, «la mia risposta a Giovanni Ronco» Il video del candidato al consiglio comunale
Trani, la Perla che ha bisogno di buone mani Trani, la Perla che ha bisogno di buone mani Una proposta del Movimento Cinque Stelle Trani
Criminalità nelle campagne, Piazzolla: «Clima di paura nel nostro territorio, il governo intervenga» Criminalità nelle campagne, Piazzolla: «Clima di paura nel nostro territorio, il governo intervenga» La candidata alle Regionali 2020 commenta il grave episodio avvenuto ad Andria
Pesca, Mennea: «Costituire subito fondo di emergenza per il fermo biologico 2020» Pesca, Mennea: «Costituire subito fondo di emergenza per il fermo biologico 2020» La richiesta avanzata dal consigliere regionale del Partito Democratico
1 Rocco Dileo: «La politica deve tornare ad avere coraggio, la Puglia merita coraggio» Rocco Dileo: «La politica deve tornare ad avere coraggio, la Puglia merita coraggio» Il candidato al consiglio regionale pugliese: «Corriamo il rischio che la disaffezione dalla politica comprometta il nostro futuro e quello dei nostri figli»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.