Assembramenti bus
Assembramenti bus
Attualità

Sovraffollamenti trasporto scolastico: Anci Puglia sollecita intervento urgente della Regione per evitare diffusione contagio

"Fattore ad alto rischio, non gestibile con il solo utilizzo dei dispositivi personali di protezione come la mascherine"

In una nota inviata al presidente della Regione Michele Emiliano, il presidente Anci Puglia Domenico Vitto, considerate le misure contenute nel nuovo Dpcm 13/10/2020, ha sollecitato un intervento urgente teso ad adottare misure idonee ad evitare contagi da Covid-19, dovuti al persistere di condizioni di sovraffollamento nel trasporto scolastico su tutto il territorio regionale.

E' necessario intervenire immediatamente con adeguati provvedimenti; in questa fase di crescita del contagio, l'affollamento degli studenti sugli autobus è un fattore ad alto rischio, non gestibile con il solo utilizzo dei dispositivi personali di protezione come la mascherine.

Questo anche al fine di rispondere in modo adeguato, da parte della Regione, alla esigenza di mobilità proveniente dalla popolazione studentesca pugliese, garantendo l'efficienza e la sicurezza del servizio, attraverso una modulazione dello stesso, in modo da evitare pericolosi sovraffollamenti.

Anci Puglia già lo scorso 26 settembre aveva scritto a Regione, Citta Metropolitana e Province pugliesi, segnalando gli assembramenti sugli autobus del trasporto scolastico.

Il presidente Domenico Vitto nella nota odierna, ha inoltre espresso la piena disponibilità di Anci Puglia ad affrontare la questione in un incontro urgente.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Zitoli: "Anche la realizzazione di mense scolastiche con il finanziamento del Pnrr" Zitoli: "Anche la realizzazione di mense scolastiche con il finanziamento del Pnrr" L'Assessore alle Culture e all'Edilizia scolastica annuncia il raggiungimento di un altro importante traguardo
Maturità 2022, le tracce: Pascoli, Segre e Verga Maturità 2022, le tracce: Pascoli, Segre e Verga Anche "Musicofilia" di Oliver Sack
La "notte prima degli esami" dei ragazzi tranesi al Monastero: una meraviglia indimenticabile La "notte prima degli esami" dei ragazzi tranesi al Monastero: una meraviglia indimenticabile Un'idea dell'Assessore Cecilia Di Lernia con l'assessore alle Culture Zitoli e i rappresentanti d'istituto per esorcizzare ansia e condividere emozioni, anche il sindaco
Al via gli esami di maturità, tra stratagemmi tecno e le vecchie, care cartuccere Al via gli esami di maturità, tra stratagemmi tecno e le vecchie, care cartuccere Intanto i 500 studenti tranesi si danno appuntamento sul monastero
Testimoni di legalità, studenti del Vecchi e D'Annunzio ricevute a Palazzo di Città Testimoni di legalità, studenti del Vecchi e D'Annunzio ricevute a Palazzo di Città Il  motivo di questo incontro era la presentazione di lavori meritori di importanti riconoscimenti
Indagine sui bandi di concorso di Adisu Puglia: perquisizioni a Bari, Napoli e Trani Indagine sui bandi di concorso di Adisu Puglia: perquisizioni a Bari, Napoli e Trani Si cercano documenti necessari ad accertare l’esistenza di un’eventuale collusione o di accordi preesistenti tra gli indagati
Paladini di giustizia e portatori sani di legalità, studenti di Trani premiati dalla Corte di Cassazione e Magistrati Paladini di giustizia e portatori sani di legalità, studenti di Trani premiati dalla Corte di Cassazione e Magistrati Incontro a Palazzo di Città per i giovani studenti della scuola Baldassarre
Anno record per l’Istituto “Aldo Moro”: grazie ai laboratori pomeridiani recuperato il gap della didattica a distanza Anno record per l’Istituto “Aldo Moro”: grazie ai laboratori pomeridiani recuperato il gap della didattica a distanza Hanno partecipato più di 150 studenti: domani, 7 giugno, cerimonia finale
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.