Ambulanza 118 Oer Trani
Ambulanza 118 Oer Trani
Sanità

Servizio di emergenza del 118, non più in mano a terzi ma gestito dall'Asl

Le 18 postazioni affidate in house providing alla società Sanitaservice

Con la delibera n.926 del 15.07.2022 le 18 postazioni del 118, attualmente gestite mediante convenzione con associazioni del terzo settore, vengono affidate in house providing alla società in house Sanitaservice. Le Linee Guida Regionali per le società in house consentono inoltre di avvalersi della clausola sociale quando, come in questo caso, si procede ad internalizzare un servizio affidato finora a terzi.

La Sanitaservice ASL BT S.r.l. dovrà ora attivare le procedure di reclutamento finalizzate all'assunzione del personale e dovrà completare le procedure e le attività di subentro nella gestione del 118, tenuto conto dell'obbligo di continuità del delicato ed essenziale servizio, applicando la "clausola sociale" nell'arruolamento del personale, come sancito negli atti di indirizzo. Dovrà, quindi, attivare le procedure per l'acquisizione dei mezzi necessari all'espletamento del servizio di trasporto sanitario di emergenza urgenza.

Nel caso in cui, applicando la clausola sociale, l'organico assorbito non fosse quantitativamente sufficiente a garantire il corretto svolgimento del servizio stesso, la Società in house potrà esperire apposite procedure di reclutamento del personale, valorizzando le specifiche esperienze maturate a diverso titolo nell'ambito del servizio internalizzato. Sanitaservice ridefinirà l'assetto organizzativo in relazione all'espletamento del nuovo servizio, assetto sul quale l'Asl Bt eserciterà la sua attività di controllo.

"Con questa delibera avviamo il percorso di internalizzazione delle 18 postazioni del 118, attualmente gestite dalle associazioni di volontariato – commenta la DG Asl Bt Tiziana Dimatteo - che consentirà l'assunzione degli autisti di ambulanza alle dipendenze della Sanitaservice per dare continuità ad un servizio così importante e fondamentale. Riteniamo sia doveroso consentire di valorizzare le professionalità maturate in questi anni, salvaguardando la forza lavoro degli autisti di ambulanza delle postazioni 118 del territorio dell'Asl Bt così come richiesto più volte dai sindacati con i quali c'è stata una proficua interlocuzione che, si auspica, possa proseguire anche su altre problematiche".
  • 118
Altri contenuti a tema
1 Riorganizzazione servizi 118 in Puglia, a Trani scompare la Postazione Fissa Medicalizzata Riorganizzazione servizi 118 in Puglia, a Trani scompare la Postazione Fissa Medicalizzata Lo prevede una delibera della Regione a seguito della grave carenza di medici
1 Negrogno: «Sulla morte di Elisa facciamo silenzio» Negrogno: «Sulla morte di Elisa facciamo silenzio» Una riflessione dello scrittore e operatore sanitario su come il "popolo social" reagisce a queste tragedie
Asl Bat: avviato il percorso di internalizzazione del 118 Asl Bat: avviato il percorso di internalizzazione del 118 La delibera consentirà l'assunzione degli autisti delle ambulanze alle dipendenze della Sanitaservice Asl Bat
Precipita sugli scogli del lungomare di Trani, grave un 33enne di Andria Precipita sugli scogli del lungomare di Trani, grave un 33enne di Andria Il fatto nella notte nei pressi dello Scoglio di Frisio
"Il parco giochi del sorriso" intitolato a Nicole Selvaggio, l'infermiera dall'infinito altruismo "Il parco giochi del sorriso" intitolato a Nicole Selvaggio, l'infermiera dall'infinito altruismo Il ricordo del collega Rino Negrogno
Malore su un cantiere, necessari i soccorsi per un uomo a Trani Malore su un cantiere, necessari i soccorsi per un uomo a Trani Sul posto un'ambulanza, il cantiere in corso Vittorio Emanuele
Asl Bat: «Voci infondate sulla chiusura delle postazioni fisse del 118 di Trani e Canosa» Asl Bat: «Voci infondate sulla chiusura delle postazioni fisse del 118 di Trani e Canosa» La replica dell'azienda dopo l'allarme mosso dalla Segreteria Provinciale Federazione Sindacati Indipendenti Usae
Ancora un incidente all’incrocio tra corso Vittorio Emanuele e via Maraldo da Trani Ancora un incidente all’incrocio tra corso Vittorio Emanuele e via Maraldo da Trani Impatto tra due auto intorno alle 23.15, lievemente ferita una donna
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.