La stazione di Trani senza alberi
La stazione di Trani senza alberi
Vita di città

Stazione, installati gli ascensori. Ma è scomparso il verde

Rfi: «Eliminati solo alberi che interferivano con la sicurezza ferroviaria»

Sono quasi ultimati i lavori per l'installazione degli ascensori per disabili alla stazione di Trani. Per consentire una più facile fruizione da parte dei disabili in carrozzella e di persone con difficoltà di movimento sono stati infatti eliminate tutte le barriere architettoniche, che potessero in un qualche modo ostacolare il loro passaggio. Ma con l'eliminazione delle barriere architettoniche sono spariti anche diversi alberi prima esistenti all'interno della stazione, in prossimità dei cancelli di recinzione. Anche a chi ha la memoria corta la cosa appare evidente. E, in ogni caso, basta confrontare le foto di oggi con quelle di ieri (nella galleria ci sono gli scatti realizzati ieri e quelli presenti nel nostro archivio e relativi a qualche anno fa) per notare l'assenza. Gli unici alberi rimasti sono quelli nelle proprietà (le due ville private) a ridosso della stazione; mentre nell'area della ferrovia c'è solo un'aiuola con alcune palme basse.

A segnalare la novità, peraltro, sono stati pendolari, che chiedono di capire se gli alberi sono stati eliminati per consentire i lavori, per motivi di sicurezza o semplicemente perché vecchi. Ma dall'ufficio stampa di Rfi fanno sapere che «dove ora sono stati installati gli ascensori non esisteva nessun albero». «Gli ascensori sono stati installati - spiegano - al di sotto delle pensiline di stazione, e precisamente sul marciapiede in prossimità dell'ingresso del sottopasso pedonale e sul marciapiede dove non ci sono mai stati alberi. Per quanto attiene gli altri alberi - precisano - sono stati potati e/o eliminati solo quelli interferenti con la regolarità e la sicurezza dell'esercizio ferroviario ai sensi del decreto 753/80».
La stazione di Trani com'era prima dei lavoriLa stazione di Trani com'era prima dei lavoriLa stazione di Trani com'era prima dei lavoriLa stazione di Trani oggiLa stazione di Trani oggiLavori alla stazione di TraniLavori alla stazione di TraniLa stazione di Trani oggiLa stazione di Trani oggiLavori alla stazione di Trani
  • Stazione di Trani
Altri contenuti a tema
Franco Zecchillo detto "Il Lungo": con la pensione alle porte è 10 in pagella Franco Zecchillo detto "Il Lungo": con la pensione alle porte è 10 in pagella Volpe, professori, degrado stazione e Pd. Tutti i voti della settimana
Rete ferroviaria, la stazione di Trani inserita nel circuito Sala Blu Rete ferroviaria, la stazione di Trani inserita nel circuito Sala Blu Dal 10 dicembre servizi dedicati alle persone con disabilità e a ridotta mobilità
Stazione, arrivano i nuovi ascensori. Bottaro: «Ora tocca al cittadino custodirli» Stazione, arrivano i nuovi ascensori. Bottaro: «Ora tocca al cittadino custodirli» Saranno attivi tutti i giorni, dalle 6 alle 22. C'è anche la rete wifi pubblica
Stazioni di Trani, Bisceglie e Molfetta: più accessibili e tecnologiche Stazioni di Trani, Bisceglie e Molfetta: più accessibili e tecnologiche Ascensori, monitor e rete Wi-fi con un investimento di 9 milioni
2 Stazione di Trani, spariscono gli impianti pubblicitari abusivi Stazione di Trani, spariscono gli impianti pubblicitari abusivi Niente più totem dopo i controlli della polizia locale
Basta ai viaggi della speranza, il M5S lancia la petizione Basta ai viaggi della speranza, il M5S lancia la petizione Oggi la raccolta firme in stazione
1 De Leonardis, Vigor e Scagliarini promossi, non mancano i bocciati De Leonardis, Vigor e Scagliarini promossi, non mancano i bocciati Le pagelle del prof. Giovanni Ronco
24 Sul treno senza biglietto: giovane migrante sferra pugno al capotreno Sul treno senza biglietto: giovane migrante sferra pugno al capotreno Il fatto è accaduto questa mattina nella stazione di Trani
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.