Liceo de Sanctis danneggiato
Liceo de Sanctis danneggiato
Politica

Terremoto a Trani, il consigliere Loconte: «Nessuno conosce lo stato di salute e di sicurezza dei plessi scolastici»

E accusa l'Amministrazione: «In quattro anni si è fatto poco o nulla»

L'evento odierno ha causato, per fortuna, solo tanta paura oltre alla caduta di qualche calcinaccio della Chiesa di San Domenico. L'evento sismico appena scorso attualizza ancor di più la necessità di garantire sicurezza soprattutto agli alunni delle nostre scuole cittadine ed ai loro genitori che confidano nelle Istituzioni. La situazione ad oggi è ancora lungi dall'essere affrontata e risolta.

Nessuno conosce lo stato di salute e di sicurezza delle strutture dei nostri plessi scolastici. Questo è del tutto inammissibile poiché in quattro anni si è fatto poco o nulla; non si è programmato né operato. Quest'amministrazione non ha stanziato fondi per le verifiche dei plessi scolastici, non ha programmato interventi seri se non quelli emergenziali di volta in volta in base agli eventi. Anche nel piano triennale delle opere pubbliche non vi sono stanziamenti per la maggior parte degli edifici pubblici. Il tema non può più essere rinviato, dev'essere affrontato in maniera seria e concreta; ne va della sicurezza dei nostri bambini e della serenità di tutti noi.

Una buona amministrazione non attende gli eventi, a volte con conseguenze irreparabili, li anticipa e pone rimedio. Chiedo che si intervenga subito, per evitare nuove situazioni come quelle della Papa Giovanni XXIII, affrontata in ritardo e con poca chiarezza.

Giovanni Loconte, Consigliere Comunale Italia in Comune
  • Terremoto
Altri contenuti a tema
Scossa di terremoto tra Poggio Imperiale e Lesina di magnitudo 3.7 avvertita anche a Trani Scossa di terremoto tra Poggio Imperiale e Lesina di magnitudo 3.7 avvertita anche a Trani Tanto spavento ma nessun danno a cose o persone
Scossa di terremoto nella Bat con epicentro ad Andria Scossa di terremoto nella Bat con epicentro ad Andria Magnitudo 2.7 a 9 chilometri di profondità
Terremoto in Albania, primo giorno di lavoro per i volontari delle Misericordie Terremoto in Albania, primo giorno di lavoro per i volontari delle Misericordie Quattro ambulanze e due mezzi logistici con circa 30 confratelli provenienti anche dalla sede di Trani
Sisma in Albania, anche cinque volontari di Trani nella colonna mobile pugliese Sisma in Albania, anche cinque volontari di Trani nella colonna mobile pugliese L'Oer in prima linea a Durazzo, con aiuti e attività logistica
1 Terremoto al largo della costa albanese, forte scossa avvertita a Trani Terremoto al largo della costa albanese, forte scossa avvertita a Trani Il sisma con magnitudo 6.5 della scala Richter
Terremoto, oggi tavolo tecnico in Prefettura Terremoto, oggi tavolo tecnico in Prefettura All'incontro presenti tutte le forze interessate
3 «La Barresi mente, crepe e transenne sono lì da mesi» «La Barresi mente, crepe e transenne sono lì da mesi» Vibrante botta e risposta tra il lettore Nunzio Stella e la consigliera comunale
Terremoto, Boccia (Pd): «Il prefetto fornisca immediate informazioni sul Ponte Lama» Terremoto, Boccia (Pd): «Il prefetto fornisca immediate informazioni sul Ponte Lama» Il deputato pugliese chiede ai ministeri di garantire sull'utilizzabilità delle infrastrutture
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.