Computer
Computer
Speciale

Trading e formazione: come trovare il corso migliore grazie a Tradingonline.io

Un approfondimento sul tema

Il settore del trading online sta vivendo un vero e proprio boom, con una crescita costante che si è addirittura impennata durante i mesi di lockdown della primavera 2020. Sono migliaia le persone che, attirate dalla possibilità di investire in autonomia senza doversi per forza appoggiare a una banca, hanno deciso di puntare il proprio capitale affidandosi a un broker. L'aumento esponenziale di interesse nei confronti di una materia come il trading, ha portato alla nascita di numerosi corsi di formazione che hanno come obbiettivo quello di insegnare ai neofiti come funzionano gli investimenti online.
Proprio perché l'offerta si è notevolmente allargata, non è sempre facile scegliere un buon corso di trading. Per questo motivo un valido aiuto arriva dal web che mette a disposizione delle valide risorse. Ad esempio, nella sezione specifica "miglior corso trading online" del portale Tradingonline.io, vengono delineati gli aspetti da considerare per individuare i percorsi che premettano all'utente di acquisire le competenze di base per iniziare ad operare nei mercati azionari. Un neofita in materia finanziaria avrà necessariamente delle aspettative diverse da chi invece investe già da tempo: per questo motivo è utile informarsi per capire se il corso a cui ci si vuole iscrivere soddisfa le aspettative.

Il Social trading


Gli esperti di Tradingonline.io consigliano di affidarsi, soprattutto se si è alle prime armi, al materiale informativo che le piattaforme di trading migliori mettono gratuitamente a disposizione degli utenti. I broker più conosciuti, infatti, offrono la possibilità di imparare le basi del trading a costo zero, usufruendo di contenuti speciali, ebook, libri cartacei, tutorial, video lezioni, e anche gruppi di confronto.
Quest'ultimo strumento, in particolare, è estremamente utile perché permette a utenti con diversi gradi di preparazione di confrontarsi e di imparare gli uni dagli altri. Fra i tanti broker presenti sul mercato uno si è distinto proprio perché è diventato sinonimo di Social trading. Si tratta di eToro, che ha inventato un nuovo modo di fare trading mettendo insieme l'aspetto social degli utenti e la volontà di guadagnare investendo. Il broker è riuscito a creare un network di milioni di iscritti che si scambiano informazioni sull'andamento delle contrattazioni e interagiscono fra loro in una sorta di community del trading.

Teoria e pratica


Una volta individuato il corso di trading che meglio risponde alle proprie esigenze, è fondamentale trovare il modo di applicare i concetti teorici appresi con le lezioni. Studiare è certamente importante, ma un bravo trader non può prescindere dalla pratica. Spesso, però, passare dalla teoria alla pratica comporta un grande investimento di denaro, che non tutti si possono permettere. Per ovviare a questo problema le piattaforme di trading più conosciute hanno deciso di mettere a disposizione dei loro utenti un conto demo completamente gratuito.
Si tratta di un vero e proprio conto con all'interno fino a 100.000 dollari pronti per essere utilizzati: in questo modo il trader alle prime armi può decidere di applicare le strategie studiate senza mettere a repentaglio il proprio capitale. In generale, un buon corso di trading dovrebbe trattare in modo approfondito la struttura dei mercati finanziari e spiegare nel dettaglio la natura dei diversi asset. Questi, infatti, sono prodotti finanziari molto diversi tra loro (basta pensare al mondo delle criptovalute) e vanno gestiti applicando strategie specifiche.
Inoltre, dovrebbe essere presente una parte relativa all'analisi tecnica e a quella fondamentale, compresa la spiegazione dei grafici. Questi ultimi, infatti, sono un elemento sempre presente nel trading e ogni investitore dovrebbe essere in grado di saperli leggere e interpretare. Questo settore, poi, è caratterizzato dall'uso di una terminologia specifica derivata dalla lingua inglese ed è pertanto fondamentale conoscere a cosa si riferiscono le parole più utilizzate dagli investitori di tutto il mondo.
  • economia
Altri contenuti a tema
Il nuovo assegno per il nucleo familiare in vigore dal primo luglio Il nuovo assegno per il nucleo familiare in vigore dal primo luglio I chiarimenti dell'esperto Giovanni Assi su un tema che in queste ore sta interessando milioni di italiani
Previsioni di mercato sulla borsa per il 2021 Previsioni di mercato sulla borsa per il 2021 Un approfondimento sul futuro prossimo dell'economia
eToro opinioni e recensioni: tutte le novità per il 2021 eToro opinioni e recensioni: tutte le novità per il 2021 Novità in particolare nel mondo delle criptovalute
Pivot Point: protagonisti del trading 2021? Pivot Point: protagonisti del trading 2021? Analisi, interazioni e caratteristiche
Come iniziare ad investire nel mercato azionario in periodo di crisi Come iniziare ad investire nel mercato azionario in periodo di crisi 5 consigli da valutare prima di investire
Trading online: sempre più aspiranti trader investono nei corsi di formazione Trading online: sempre più aspiranti trader investono nei corsi di formazione Come approcciarsi al settore in base alle proprie competenze
Disabilità e diritto: la Legge sul “Dopo di Noi” Disabilità e diritto: la Legge sul “Dopo di Noi” A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Fiscalità dei neo-residenti in Italia Fiscalità dei neo-residenti in Italia A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.