Polizia locale
Polizia locale
Vita di città

Trani autismo friendly, consegnati stemmi identificativi per la Polizia locale

Simbolo dell'adesione del Comando tranese al progetto promosso da Fabrizio Ferrante

Nella sala Giunta del Comune di Trani sono stati consegnati gli stemmi identificativi del TAF (Trani Autism Friendly) da applicare sulle divise degli agenti della Polizia Locale, simbolo dell'adesione del Comando tranese al progetto promosso dal vice sindaco ed assessore politiche attive per la diversabilità, Fabrizio Ferrante.

"Siamo contenti – ha dichiarato Ferrante – perché da oggi anche gli agenti della Polizia locale che hanno seguito il corso di Trani Autism Friendly possono esibire sulla propria divisa il simbolo del TAF. In questo modo saranno ben riconoscibili per strada durante l'esercizio delle proprie funzioni". "Chi avesse bisogno di un supporto per ragazzi speciali – ha spiegato l'assessore alla Polizia Locale, Alessandra Rondinone – potrà tranquillamente avvicinarsi ad un agente sapendo di trovare un interlocutore oltre che sensibile anche preparato".

La città di Trani è stata la prima del Sud Italia a realizzare questa iniziativa, con la partecipazione di numerosi soggetti Istituzionali e privati. La finalità è stata quella di creare un insieme di partners in grado di poter far fronte in maniera qualificata alle esigenze delle famiglie speciali e rendere più accogliente per tutti la città di Trani. "Una vera e propria rete a misura di autismo" ha spiegato Ferrante. "Un sistema territoriale creato con cognizione per promuovere l'inserimento sociale e l'autonomia".

L'idea del TAF è nata dalla volontà di fornire una risposta concreta alle tante esigenze delle famiglie speciali, supportando la condizione della specialità in modo adeguato con servizi mirati a soddisfare particolari necessità. Le istituzioni locali, compresa la Polizia municipale, hanno preso coscienza di queste necessità speciali e hanno collaborato da subito con entusiasmo e convinta partecipazione.
Consegna stemmi distintiviConsegna stemmi distintiviConsegna stemmi distintivi
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
Istituiti 30 stalli di sosta per motoveicoli nell'asse centrale di piazza Plebiscito Istituiti 30 stalli di sosta per motoveicoli nell'asse centrale di piazza Plebiscito Il provvedimento della Polizia locale in una delle aree di maggior afflusso della città
Sicurezza, aumentano i controlli in vista dell'estate Sicurezza, aumentano i controlli in vista dell'estate Azione congiunta con la Polizia locale di Bisceglie
Weekend del 25 aprile, centinaia le multe a Trani Weekend del 25 aprile, centinaia le multe a Trani Proseguono i controlli della Polizia locale con l'ausilio del sistema Munipol Street
Controlli di Pasqua a Trani, centinaia le multe elevate dalla Polizia locale Controlli di Pasqua a Trani, centinaia le multe elevate dalla Polizia locale Tante le auto parcheggiate in sosta vietata o sui marciapiedi
1 Criminalità in ascesa, carenza di organico nelle Forze di Polizia: «E' urgente un confronto con il governo centrale» Criminalità in ascesa, carenza di organico nelle Forze di Polizia: «E' urgente un confronto con il governo centrale» La nota del Sindacato di Polizia S.I.U.L.P. della Bat
Processione Addolorata, 15 auto rimosse e oltre 100 multe Processione Addolorata, 15 auto rimosse e oltre 100 multe Il bilancio dell'attività svolta dalla Polizia locale nella notte appena trascorsa
Polizia locale: da domani sei unità in più in forza a Trani Polizia locale: da domani sei unità in più in forza a Trani E da qualche giorno hanno debuttato in strada le moto Honda acquistate per esigenze del Comando
La Polizia Locale di Trani e di Bisceglie sarà impegnata nel contrasto allo spaccio di stupefacenti La Polizia Locale di Trani e di Bisceglie sarà impegnata nel contrasto allo spaccio di stupefacenti Approvato un progetto dell'assessore Cecilia di Lernia: la nota del gruppo "CON"
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.