Polizia locale
Polizia locale
Vita di città

Trani autismo friendly, consegnati stemmi identificativi per la Polizia locale

Simbolo dell'adesione del Comando tranese al progetto promosso da Fabrizio Ferrante

Nella sala Giunta del Comune di Trani sono stati consegnati gli stemmi identificativi del TAF (Trani Autism Friendly) da applicare sulle divise degli agenti della Polizia Locale, simbolo dell'adesione del Comando tranese al progetto promosso dal vice sindaco ed assessore politiche attive per la diversabilità, Fabrizio Ferrante.

"Siamo contenti – ha dichiarato Ferrante – perché da oggi anche gli agenti della Polizia locale che hanno seguito il corso di Trani Autism Friendly possono esibire sulla propria divisa il simbolo del TAF. In questo modo saranno ben riconoscibili per strada durante l'esercizio delle proprie funzioni". "Chi avesse bisogno di un supporto per ragazzi speciali – ha spiegato l'assessore alla Polizia Locale, Alessandra Rondinone – potrà tranquillamente avvicinarsi ad un agente sapendo di trovare un interlocutore oltre che sensibile anche preparato".

La città di Trani è stata la prima del Sud Italia a realizzare questa iniziativa, con la partecipazione di numerosi soggetti Istituzionali e privati. La finalità è stata quella di creare un insieme di partners in grado di poter far fronte in maniera qualificata alle esigenze delle famiglie speciali e rendere più accogliente per tutti la città di Trani. "Una vera e propria rete a misura di autismo" ha spiegato Ferrante. "Un sistema territoriale creato con cognizione per promuovere l'inserimento sociale e l'autonomia".

L'idea del TAF è nata dalla volontà di fornire una risposta concreta alle tante esigenze delle famiglie speciali, supportando la condizione della specialità in modo adeguato con servizi mirati a soddisfare particolari necessità. Le istituzioni locali, compresa la Polizia municipale, hanno preso coscienza di queste necessità speciali e hanno collaborato da subito con entusiasmo e convinta partecipazione.
Consegna stemmi distintiviConsegna stemmi distintiviConsegna stemmi distintivi
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
Violazioni del codice stradale, circa 7 mila i verbali elevati a Trani da gennaio a giugno 2021 Violazioni del codice stradale, circa 7 mila i verbali elevati a Trani da gennaio a giugno 2021 Nelle casse comunali oltre 600mila euro
99 Lotta all'abusivismo: sequestrate migliaia di "cover" e altro materiale a venditori abusivi Lotta all'abusivismo: sequestrate migliaia di "cover" e altro materiale a venditori abusivi Operazione di controllo in città da parte della Polizia Locale e Carabinieri
Sparatoria in via Superga a gennaio, arrestati i tre tranesi responsabili Sparatoria in via Superga a gennaio, arrestati i tre tranesi responsabili Operazione della Polizia di Stato. L’atto intimidatorio per impossessarsi di una casa popolare già occupata
Si staccano calcinacci da un edificio in via Giacinto Francia: nessun danno Si staccano calcinacci da un edificio in via Giacinto Francia: nessun danno La strada transennata per motivi di sicurezza
1 Il Corpo della Polizia locale di Trani compie 150 anni Il Corpo della Polizia locale di Trani compie 150 anni Bottaro: «Uno dei punti fermi del Comune e della città»
Polizia locale, approvato il regolamento per l'utilizzo delle bodycam Polizia locale, approvato il regolamento per l'utilizzo delle bodycam Biancolillo: «Uno dei più validi strumenti a tutela della comunità»
Concorso istruttore di Polizia locale, pubblicato l'elenco degli ammessi Concorso istruttore di Polizia locale, pubblicato l'elenco degli ammessi A disposizione tre posti a tempo pieno
San Sebastiano, il bilancio dell'attività della Polizia locale di Trani nel 2020 San Sebastiano, il bilancio dell'attività della Polizia locale di Trani nel 2020 Oggi nessuna iniziativa istituzionale a causa delle restrizioni anti covid
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.