ITC Aldo Moro
ITC Aldo Moro
Scuola e Lavoro

Trani "città resiliente": oggi all'Itc Aldo Moro un incontro sulla prevenzione

Parteciperanno le istituzioni locali e professionisti del soccorso

Continua con l'Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Aldo Moro" l'idea di sostenere Trani quale "Città Resiliente". Ad ufficializzare l'iniziativa, oggi 20 marzo alle ore 18, converranno presso l'aula conferenze del presidio scolastico – in via Gran Bretagna 1 - le autorità di governo locali in materiale di prevenzione, pianificazione, soccorso e recupero.

A porgere gli onori di casa, il Dirigente Scolastico Prof. Buonvino; invitato alla manifestazione il Sindaco di Trani Avv. Bottaro. Nella serata agli ospiti, al personale docente, al personale ATA ed ai genitori degli alunni, sarà presentato l'articolato programma di formazione ed informazione che consentirà ai giovani allievi partecipanti di diventare "Promotori dell'essere Resiliente in Protezione Civile"; l'iniziativa rientra nelle attività di Alternanza Scuola Lavoro dell'istituto scolastico.

Tale progetto, sviluppato dalla Provincia Barletta – Andria – Trani e promosso dall'ANCI Puglia a sostegno delle Amministrazioni comunali pugliesi, attenti ai cambiamenti ed alle necessità della propria comunità, ha attratto alla sempre attuale tematica della sicurezza il Dirigente Prof. Buonvino che, con slancio, ha aderito al programma di sviluppo, attraverso una energica attività di diffusione, di cooperazione istituzionale e di mitigazione applicata.

Tutti i livelli operativi di protezione civile contribuiranno a diffondere il modus operandi del sistema nazionale di Protezione Civile nelle emergenze legate al territorio comunale, fornendo altresì quelle nozioni che permetteranno ai partecipanti di divenire moltiplicatori di informazione.

Al percorso, articolato in un giusto mix teorico-pratico, parteciperanno validi professionisti ed esperti del settore della conoscenza del territorio e delle norme comportamentali da adottare nelle diverse situazioni di emergenza.
  • Istituto Moro
Altri contenuti a tema
Settimana pugliese dell'alimentazione, all'I.I.S.S Moro si parlerà di "Nutraceutica" Settimana pugliese dell'alimentazione, all'I.I.S.S Moro si parlerà di "Nutraceutica" In programma un incontro domani 15 ottobre
Gli alunni dell'istituto Moro a Bruxelles per il progetto "Europrogettazione" Gli alunni dell'istituto Moro a Bruxelles per il progetto "Europrogettazione" L'obiettivo è stato conoscere in maniera approfondita la normativa economica, sociale e politica dell'Unione Europea
"Travel and work": a Londra 15 studenti dell'istituto Moro per un progetto di alternanza scuola-lavoro "Travel and work": a Londra 15 studenti dell'istituto Moro per un progetto di alternanza scuola-lavoro Attività di stage con un ricco programma culturale e turistico
Giornata mondiale della gioventù, l'istituto Moro preparerà la cena per 400 persone Giornata mondiale della gioventù, l'istituto Moro preparerà la cena per 400 persone Un weekend ricco per l'annuale incontro dei giovani
Combattere la dispersione scolastica, nuova mission per l'istituto Moro Combattere la dispersione scolastica, nuova mission per l'istituto Moro Domani la sottoscrizione di due accordi con enti pubblici e privati
Istituto Aldo Moro, al via il ristorante sociale Istituto Aldo Moro, al via il ristorante sociale Per il quarto anno consecutivo un pasto per le realtà svantaggiate
2 Strage di Capaci, 25 anni dopo anche Trani non dimentica Strage di Capaci, 25 anni dopo anche Trani non dimentica Gli eventi in programma oggi per commemorare Giovanni Falcone
Scuola e cucina, all'istituto Aldo Moro quattro grandi chef Scuola e cucina, all'istituto Aldo Moro quattro grandi chef I ristoratori in classe per gli alunni dell'indirizzo Alberghiero
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.