Studenti Itc
Studenti Itc
Scuola e Lavoro

L’istituto “Aldo Moro” di Trani parte attiva di una rete per la salute

Con l’utilizzo della stampante 3D è iniziata la produzione di materiali di protezione per il personale sanitario

Segnaliamo un'iniziativa davvero interessante e fattiva, che prende corpo nella nostra citta'. La scuola abbraccia la sanita', contro i disagi ormai noti, contro il Covid 19. L'Istituto d'Istruzione Secondaria Superiore "A. Moro" di Trani da anni sperimenta attività formative con la metodologia didattica del service learning che consente di realizzare percorsi di apprendimento in contesti di vita reale, finalizzati allo sviluppo di competenze disciplinari, trasversali e professionali (Learning) attraverso la cittadinanza attiva, la solidarietà e il volontariato (Service).

In questo particolare momento storico, l'Istituto ha risposto all'appello di Puglia Rete Solidale Anticovid-19 per aiutare chi è in prima linea ad affrontare l'emergenza Covid-19, mettendo a disposizione, nonostante la sospensione delle attività didattiche in presenza, le proprie professionalità e le proprie risorse strumentali: grazie alla disponibilità del prof. Vincenzo Di Cugno, con l'utilizzo della stampante 3D del laboratorio di Scienze dell'Istituto, è iniziata la produzione di materiali di protezione per il personale sanitario da donare alle strutture ospedaliere e sanitarie.

Il gruppo di Puglia Rete Solidale Anticovid-19, che ha iniziato la stampa di supporti per le visiere di protezione da circa un mese, si è progressivamente ampliato aggregando professionisti, aziende, istituti scolastici e liberi cittadini che nella crisi sperimentano nuove forme collaborative, sostenibili ed eco-sostenibili, immaginando insieme alle associazioni ambientaliste del territorio, un sistema di recupero e riciclo dei materiali plastici usati durante l'emergenza.
2 fotoIstituto “Aldo Moro”
Istituto “Aldo Moro”Istituto “Aldo Moro”
  • Istituto Moro
Altri contenuti a tema
Cucine d'autismo, da oggi dieci studenti alle prese con i fornelli Cucine d'autismo, da oggi dieci studenti alle prese con i fornelli L'iniziativa nell'istituto Aldo Moro di Trani
"Aldo Moro: la verità negata", oggi a Trani l'onorevole Gero Grassi "Aldo Moro: la verità negata", oggi a Trani l'onorevole Gero Grassi L'iniziativa della Regione Puglia dedicata agli studenti delle classi quinte
"Saperi & Sapori": festa all'istituto Moro con musica, degustazioni e giochi "Saperi & Sapori": festa all'istituto Moro con musica, degustazioni e giochi Oggi porte aperte dalle 18 alle 21
Scuola Baldassarre e istituto Aldo Moro per Amnestey International Scuola Baldassarre e istituto Aldo Moro per Amnestey International Pranzo di beneficenza per sostenere la causa del ricercatore scomparso Giulio Regeni
All'istituto "Aldo Moro" di Trani un progetto Pon per lo sviluppo delle competenze di cittadinanza digitale All'istituto "Aldo Moro" di Trani un progetto Pon per lo sviluppo delle competenze di cittadinanza digitale I partecipanti avranno diritto al conseguimento di certificazioni informatiche
Settimana pugliese dell'alimentazione, all'I.I.S.S Moro si parlerà di "Nutraceutica" Settimana pugliese dell'alimentazione, all'I.I.S.S Moro si parlerà di "Nutraceutica" In programma un incontro domani 15 ottobre
Gli alunni dell'istituto Moro a Bruxelles per il progetto "Europrogettazione" Gli alunni dell'istituto Moro a Bruxelles per il progetto "Europrogettazione" L'obiettivo è stato conoscere in maniera approfondita la normativa economica, sociale e politica dell'Unione Europea
"Travel and work": a Londra 15 studenti dell'istituto Moro per un progetto di alternanza scuola-lavoro "Travel and work": a Londra 15 studenti dell'istituto Moro per un progetto di alternanza scuola-lavoro Attività di stage con un ricco programma culturale e turistico
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.