De Amicis
De Amicis
Scuola e Lavoro

Il De Amicis vince il Premio nazionale del CoReVe

La scuola porta a casa un buono di 1000 euro

Gli alunni del 1° Circolo Didattico "De Amicis" di Trani hanno ricevuto un nuovo riconoscimento di respiro nazionale dal CoReVe (Consorzio per il Recupero del Vetro).

Gli studenti della classe 5°C, coordinati dai docenti Domenica Miolli e Michele Miglionico, hanno realizzato il progetto "Il Ciclo-Party" nell'ambito del concorso nazionale "Il circolo del vetro a.s.2023/2024" promosso dal CoReVe – Milano, ottenendo la menzione speciale nella categoria "Classi terze, quarte e quinte scuola primaria". Il Premio consiste nell'assegnazione alla scuola di in un buono del valore di 1.000 euro destinato all'acquisto di materiale didattico.

Con la tecnica della stop motion, i bambini hanno messo in scena un cortometraggio che racconta la storia di un'amicizia tra due recipienti di vetro attraverso tutte le loro successive trasformazioni e forme, grazie alle possibilità offerte dal riciclo.

La premiazione della 5°C avverrà durante la Demo Nite che si terrà il 16/05/2024 presso H-FARM Campus (nei pressi di Roncade, in provincia di Treviso).

Già nel precedente anno scolastico tre classi della scuola avevano partecipato al concorso e portato a casa altrettanti riconoscimenti, dando agli alunni l'opportunità di presentare il proprio progetto e visitare il Campus, un luogo unico di condivisione e collaborazione per studenti, professionisti, imprenditori e appassionati di innovazione.

L'intera comunità scolastica del "De Amicis" si complimenta con orgoglio sia con i suoi piccoli alunni, che ancora una volta affermano il loro valore e le competenze acquisite, sia con i docenti, che sempre dimostrano di saper stimolare proficuamente lo sviluppo intellettuale dei nostri ragazzi.
  • Scuola De Amicis
Altri contenuti a tema
Il De Amicis vince il 2°posto a livello nazionale del Premio “Inventiamo una banconota” Il De Amicis vince il 2°posto a livello nazionale del Premio “Inventiamo una banconota” La cerimonia si è svolta a Roma
Mancata manutenzione alla De Amicis, Articolo97: «In cinque anni di attivismo mai ricevuta risposta» Mancata manutenzione alla De Amicis, Articolo97: «In cinque anni di attivismo mai ricevuta risposta» «Le risposte arrivano solo quando le critiche, le segnalazioni e le richieste di intervento diventano di pubblico dominio»
Mancata manutenzione delle scuole, il centrodestra chiede conto all’amministrazione Mancata manutenzione delle scuole, il centrodestra chiede conto all’amministrazione Protocollata nelle scorse ore una interrogazione di tutti i consiglieri della coalizione di centrodestra
Interventi urgenti alla De Amicis, nessuna risposta da Comune e Ufficio Tecnico Interventi urgenti alla De Amicis, nessuna risposta da Comune e Ufficio Tecnico Il dirigente sollecita il sindaco con una Pec: «Condizioni di estrema pericolosità»
Il De Amicis vince il premio regionale del concorso Banca d'Italia Il De Amicis vince il premio regionale del concorso Banca d'Italia La somma in denaro servirà per il supporto e lo sviluppo delle attività didattiche
Premiati due alunni del “De Amicis” di Trani alla finale provinciale dei Giochi Matematici del Mediterraneo Premiati due alunni del “De Amicis” di Trani alla finale provinciale dei Giochi Matematici del Mediterraneo Si tratta di De Luca Giovanni Battista e Musicco Patrizia
Domani la presentazione di "Le emozioni", il libro scritto dai bambini del De Amicis Domani la presentazione di "Le emozioni", il libro scritto dai bambini del De Amicis Prevista anche la premiazione per gli studenti di quarta e quinta
Pubblicato il libro "I Bambini del De Amicis raccontano..." Pubblicato il libro "I Bambini del De Amicis raccontano..." Sarà presentato prossimamente nell'Aula Magna
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.