Itc Aldo Moro
Itc Aldo Moro
Scuola e Lavoro

"Travel and work": a Londra 15 studenti dell'istituto Moro per un progetto di alternanza scuola-lavoro

Attività di stage con un ricco programma culturale e turistico

A seguito di partecipazione all'avviso pubblico rivolto alle istituzioni scolastiche per la realizzazione di progetti per il potenziamento dei percorsi di alternanza scuola/lavoro – Asse I – Istruzione – FSE –PON, l'Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "A. Moro" di Trani è risultato assegnatario di due progetti, uno dei quali da svolgersi in mobilità transnazionale. "Travel and Work!" è un percorso di alternanza scuola/lavoro, della durata di 120 ore (28 giorni), realizzato a Londra dal 19 giugno al 16 luglio 2019.

Il progetto, coordinato dal prof. Giovanni Landriscina, sotto l'occhio attento del Dirigente Scolastico prof. Michele Buonvino, ha coinvolto 15 studenti delle classi quarte di tutti gli indirizzi di studio della scuola - tecnico economico e professionale alberghiero – opportunamente selezionati in base al merito, alle competenze in lingua straniera e alle competenze specifiche di settore. Gli studenti partecipanti, accompagnati dai docenti Lucia Di Ciommo e Giovanni Landriscina, hanno lavorato in un contesto internazionale ed hanno avuto l'opportunità di conoscere un altro mercato del lavoro, di sperimentare sul campo le nozioni acquisite a scuola, di potenziare le proprie competenze personali e professionali e di affinare le proprie abilità linguistiche.

È stata un'occasione irripetibile per i 15 studenti in quanto hanno appreso altre strategie e metodologie di lavoro, di approccio e promozione, ma anche altre leggi che regolano il mondo del lavoro all'estero.
Oltre a svolgere l'attività di stage in diverse aziende londinesi del settore turistico, amministrativo ed enogastronomico, i partecipanti hanno vissuto un ricco ed intenso programma culturale e turistico alla scoperta di Londra, Greenwich, Oxford, Stratford e Bath.

La sinergia tra i docenti accompagnatori, alunni e dirigenza ha fatto sì che l'attività si svolgesse e concludesse nei migliori dei modi arricchendo tutti di nuove competenze e nuove conoscenze. L'auspicio del Dirigente prof. Buonvino è che questa esperienza possa aumentare l'autostima ed il senso di responsabilità degli studenti, possa agevolarli nell'inserimento lavorativo ed aiutarli ad affrontare le nuove sfide che il futuro riserva.
  • Istituto Moro
Altri contenuti a tema
Settimana pugliese dell'alimentazione, all'I.I.S.S Moro si parlerà di "Nutraceutica" Settimana pugliese dell'alimentazione, all'I.I.S.S Moro si parlerà di "Nutraceutica" In programma un incontro domani 15 ottobre
Gli alunni dell'istituto Moro a Bruxelles per il progetto "Europrogettazione" Gli alunni dell'istituto Moro a Bruxelles per il progetto "Europrogettazione" L'obiettivo è stato conoscere in maniera approfondita la normativa economica, sociale e politica dell'Unione Europea
Giornata mondiale della gioventù, l'istituto Moro preparerà la cena per 400 persone Giornata mondiale della gioventù, l'istituto Moro preparerà la cena per 400 persone Un weekend ricco per l'annuale incontro dei giovani
Combattere la dispersione scolastica, nuova mission per l'istituto Moro Combattere la dispersione scolastica, nuova mission per l'istituto Moro Domani la sottoscrizione di due accordi con enti pubblici e privati
Istituto Aldo Moro, al via il ristorante sociale Istituto Aldo Moro, al via il ristorante sociale Per il quarto anno consecutivo un pasto per le realtà svantaggiate
2 Strage di Capaci, 25 anni dopo anche Trani non dimentica Strage di Capaci, 25 anni dopo anche Trani non dimentica Gli eventi in programma oggi per commemorare Giovanni Falcone
Scuola e cucina, all'istituto Aldo Moro quattro grandi chef Scuola e cucina, all'istituto Aldo Moro quattro grandi chef I ristoratori in classe per gli alunni dell'indirizzo Alberghiero
Trani "città resiliente": oggi all'Itc Aldo Moro un incontro sulla prevenzione Trani "città resiliente": oggi all'Itc Aldo Moro un incontro sulla prevenzione Parteciperanno le istituzioni locali e professionisti del soccorso
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.