ITS Trani
ITS Trani
Eventi e cultura

Un Job Day per il futuro

L’iniziativa promossa da ITS Academy a Trani

Un Job Day per conciliare "lavoro e studio con ITS" in un sistema duale bilanciato.
Questo il tema fondamento dell'evento promosso dalla Fondazione ITS Academy per l'Industria dell'Ospitalità e del Turismo Allargato della Puglia, con il patrocinio della Città di Trani e di Arpal Puglia, questa mattina nella Biblioteca Comunale "Giovanni Bovio".

"Un focus sull'importanza della formazione. L'ITS sta mietendo soprattutto in Puglia successi importantissimi. È necessario formare i ragazzi in modo duale svolgendo metà formazione in aula e metà in azienda. È ciò di cui le aziende hanno bisogno" spiega ai nostri microfoni Marina Lalli, Presidente nazionale Federturismo Confindustria e direttrice del corso ITS Academy "Wellness & Spa Hospitality Management" di Trani.

Tra le attività della giornata: una tavola rotonda con esperti locali e docenti ITS, oltre che colloqui individuali tra aziende e candidati.

Evento che senz'altro ha aiutato a chiarire il lavoro svolto dagli ITS: rendere immediato il passaggio dal mondo della scuola a quello professionale del lavoro, oltre che creare un trampolino di lancio per tutti coloro in cerca di occupazione nel mondo dell'ospitalità, fornendo tutte le skills necessarie.

Dal dibattito emerge l'importanza di aiutare le aziende del settore nella ricerca e selezione di un personale qualificato e, al contempo, modernizzare le aziende stesse: "Dovremmo organizzare corsi anche per imprenditori" ironizza il General Manager di Apulia Hotel Gadaleta: "è importante riformare sulla modernizzazione dei vari settori, l'ITS è più avanti su molte skills".

Un occhio va anche all'arrivo della bella stagione, che, come ogni anno, fa salire la richiesta di lavoratori qualificati nel settore turistico.
"Tema caldissimo soprattutto in una regione come la Puglia" ci racconta Giovanni Assi, delegato al lavoro e welfare di Confapi Puglia:" nel periodo aprile - giugno del 2024 sono previsti in puglia circa 90.000 assunzioni di cui 70.000 rivolte al settore terziario dei servizi. Chiara indicazione dell'identità regionale".

Fondamentale dunque dare un indirizzo ai più giovani: "abbiamo alto numero nazionale di "NEET": giovani che non la vorano, non studiano, non seguono percorsi formativi" continua Assi.

Evento che chiarisce ancora di più gli obiettivi e l'operato degli ITS rendendo ancora più chiaro il punto di forza che rappresentano.

evento its Devento its Aevento its Bevento its C
  • Turismo
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Litorale est, giovedì 20 torna a riunirsi il Consiglio comunale Litorale est, giovedì 20 torna a riunirsi il Consiglio comunale Quattro punti all'ordine del giorno
11 “Addio Villa Bini": il degrado continua “Addio Villa Bini": il degrado continua Giunte nuove immagini dello sfacelo del “parco” cittadino
Centro storico, porto e aree pedonali: Cecilia di Lernia fa chiarezza Centro storico, porto e aree pedonali: Cecilia di Lernia fa chiarezza “Si sta terminando la cartellonistica in altre zone del nostro centro storico. Obiettivo condiviso dall’amministrazione”
15 Ringhiere del Lungomare: tra ruggine e salsedine Ringhiere del Lungomare: tra ruggine e salsedine Continua il “pianto” di parte delle ringhiere del Lungomare Cristoforo Colombo
Dal 14 al 16 giugno il ciclo raduno di Fiab Puglia, tappa anche a Trani Dal 14 al 16 giugno il ciclo raduno di Fiab Puglia, tappa anche a Trani I partecipanti pedaleranno per oltre 200 km attraverso gli itinerari che dalla ciclovia Adriatica
Una Villa Comunale ancora in attesa di svolta Una Villa Comunale ancora in attesa di svolta Qualche luce sulla “stagnante” questione dei lavori
Autismo, a Trani due strutture balneari disposte ad offrire servizi balneari Autismo, a Trani due strutture balneari disposte ad offrire servizi balneari Richieste entro il 10 giugno
Il Sunday Times incorona dieci città della Puglia "poco note all'estero": Trani è sesta Il Sunday Times incorona dieci città della Puglia "poco note all'estero": Trani è sesta La giornalista Charlotte Egglestone-Johnstone, vent'anni di vacanze nella Regione: oltre Polignano e Ostuni la vecchia Italia è altrove
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.