Marco Caravella
Marco Caravella
Scuola e Lavoro

Un tranese all’Accademia Navale di Livorno

Tra i 212 allievi che sabato hanno giurato fedeltà alla Repubblica, anche il tranese Marco Caravella

"Avete deciso di dedicare la vostra vita al servizio dello Stato e della collettività, ben arrivati nella grande famiglia delle Forze Armate". Queste le parole del Ministro della Difesa Lorenzo Guerini durante la cerimonia di giuramento dei frequentatori dell'Accademia Navale. Sul piazzale dell'Accademia, pronti al giuramento, c'erano i 108 allievi della prima Classe del Corso normale con i 93 del XIX Corso a ferma prefissata e 11 del XIX Corso piloti di complemento.

Tra coloro che sono entrati a far parte della grande famiglia della Marina Militare spicca un tranese, Marco Caravella. Classe 2000, Marco ha superato il concorso, per esami, per l'ammissione all'Accademia Navale, e ora fa parte del Corpo del genio della Marina – Specialità Infrastrutture.

Non è da tutti scegliere di gridare «lo giuro» rispondendo alla formula «… di essere fedele alla Repubblica Italiana, di osservarne la Costituzione e le leggi e di adempiere con disciplina e onore tutti i doveri del mio stato, per la difesa della Patria e la salvaguardia delle libere istituzioni». Una scelta di vita di chi, ancora giovanissimo, ha deciso di mettersi in gioco per dimostrare il proprio valore, a difesa della nostra Patria.
  • Giovani
Altri contenuti a tema
Pronti per la nuova fase: sì agli incontri con gli amici, stop all’autocertificazione Pronti per la nuova fase: sì agli incontri con gli amici, stop all’autocertificazione Da lunedì comincia un nuova prova per gli italiani, atteso il nuovo DPCM per il fine settimana
1 Basta code e assembramenti nei supermercati con "Filaindiana.it" Basta code e assembramenti nei supermercati con "Filaindiana.it" Tra gli ideatori della piattaforma digitale il tranese Stefano De Cillis
1 Nasce a Trani il gruppo giovani di Italia in Comune Nasce a Trani il gruppo giovani di Italia in Comune Coordinatore il dottor Domenico Corraro
1 A Trani le baby gang non mollano ma si fa finta di nulla A Trani le baby gang non mollano ma si fa finta di nulla La denuncia a Traniviva di un genitore
Presentato il progetto Next Generation: coinvolte l'Uc Sampdoria e l'Asd Soccer Presentato il progetto Next Generation: coinvolte l'Uc Sampdoria e l'Asd Soccer La prestigiosa collaborazione punta alla crescita dei giovani in ambito calcistico
Minori fuori controllo in azione nei garage Minori fuori controllo in azione nei garage In tre dopo esser stati beccati hanno tentato la fuga con un estintore in mano
A scuola e a casa: adulti sull'orlo di una crisi di nervi A scuola e a casa: adulti sull'orlo di una crisi di nervi Mazza e panella di Giovanni Ronco
Tagli al servizio civile, la protesta dell'Anpas Tagli al servizio civile, la protesta dell'Anpas «Sono state smarrite 14 mila opportunità da poter offrire ai giovani»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.