Notte al Museo
Notte al Museo
Eventi e cultura

Una notte al Museo, torna venerdì 14 giugno l'appuntamento a Palazzo Beltrani

Osservazioni del sistema solare, emozionanti scoperte, attività laboratoriali ed esplorazioni notturne nel Museo

Parte sotto una buona stella la stagione artistica di Palazzo delle Arti Beltrani. Tutti con il naso all'insù per guardare e scrutare le meraviglie dell'universo e subire le fascinazioni della Luna grazie all'appuntamento consolidato 'Una Notte al Museo'. Il satellite che più ha ispirato cinema, letteratura, poesia e musica sarà al centro delle osservazioni astronomiche 'Alla scoperta della Luna' venerdì 14 giugno.

Da quando l'uomo con l'impresa del 1969 dell'Apollo 11 ha toccato il suolo lunare, la Luna non ha smesso di evocare il suo fascino, anzi. Il primo astronauta, che fece la storia, fu Neil Armstrong, ma la Luna, sin dall'antichità, ha saputo ammaliare l'uomo, con leggende, storie e misteri. La sua luminosità ci guida ogni sera e ci fa da faro per la nostra vita sul pianeta Terra. Il satellite, con un diametro di circa 3400 Km e con una massa pari a 0,0074 volte quella terrestre, ci osserva da lassù e ci ricorda quanto sia importante la sua influenza sul nostro pianeta Terra.

La suggestiva Corte "Davide Santorsola" ed il cielo stellato faranno da cornice all'imperdibile serata di "Una Notte al Museo", co-organizzata dall'Associazione Delle Arti e dall'Associazione astrofili Cieli Stellati di Puglia e ideata per avvicinare bambini e famiglie all'arte ed all'astronomia attraverso osservazioni del sistema solare, emozionanti scoperte, attività laboratoriali ed esplorazioni notturne nel museo del Palazzo delle Arti Beltrani, sede della Pinacoteca 'Ivo Scaringi', che accoglie anche mostre permanenti e temporanee, oltre che numerose altre collezioni.

Venerdì 14 giugno 2024 la voce esperta dei divulgatori guiderà il pubblico alla scoperta delle bellezze astronomiche. A partire dalle ore 20:00 si potrà accedere nella corte dove i più piccoli si dedicheranno ai laboratori di astronomia come "Una Luna sempre con me: costruiamo il nostro portachiavi lunare" (rivolto ai bambini dai 7 anni in su). Dalle ore 20:00, invece, gli adulti si godranno una piacevole visita al museo in notturna, cogliendo l'occasione per visionare la mostra "L'elogio della composizione. La fotografia di Giuseppe Cavalli", prorogata fino al prossimo 30 giugno.

Dalle ore 21:00 seguirà la breve presentazione del cielo del mese e poi l'osservazione al telescopio della Luna e degli oggetti visibili. Altri 3 appuntamenti attendono gli appassionati astrofili. Dopo "Alla scoperta della Luna", infatti, altre Notti al Museo sono previste mercoledì 17 luglio con "Alla scoperta del cielo estivo"; martedì 20 agosto con "La Luna e Saturno" e, infine, martedì 17 settembre con "Saturno e il cielo autunnale".

Una Notte al Museo "Alla scoperta della Luna" fa parte della programmazione artistica di Palazzo delle Arti Beltrani, curata dal direttore Niki Battaglia, con la media partner di Radio Selene, e realizzata dall'Associazione delle Arti con la collaborazione ed il sostegno della Città di Trani, il patrocinio del Festival Internazionale di Andria Castel dei Mondi, l'intervento della Regione Puglia, il PACT Polo Arti Cultura Turismo della Regione, Piano straordinario 2022 "Custodiamo la Cultura in Puglia" - Fondo speciale Cultura e Patrimonio culturale L.R. 40/2016, art.15, comma 3 e il Teatro Pubblico Pugliese.

Ticket unico: 10,00 euro che comprende: laboratorio per bambini, la visita alle collezioni museali del Palazzo delle Arti Beltrani, le osservazioni al telescopio e piccole degustazioni di prodotti tipici pugliesi. Ticket famiglia (2 genitori + 2 o più figli): 25,00 euro. Posti limitati. Per i laboratori dei bambini è obbligatoria la prenotazione al seguente link: https://forms.gle/prkJTEE1FyFYq2iq8.

I biglietti possono essere acquistati anche con Carta docente esclusivamente al botteghino di Palazzo delle Arti Beltrani (aperto dal martedì alla domenica, dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 20,00, chiuso il lunedì) in via Beltrani 51 a Trani (BT). Per info: 0883.50.00.44 e www.palazzodelleartibeltrani.it
  • Palazzo Beltrani
Altri contenuti a tema
Ultimo appuntamento a Palazzo Beltrani di "Sulle note di Puccini" Ultimo appuntamento a Palazzo Beltrani di "Sulle note di Puccini" Il rito del tè accompagna l’omaggio in musica della Scuola di Canto del conservatorio ‘N. Piccinni’ di Bari al grande musicista. Venerdì 31 maggio a Trani
Ultimo appuntamento "Sulle note di Puccini" a Palazzo Beltrani Ultimo appuntamento "Sulle note di Puccini" a Palazzo Beltrani Il rito del tè accompagna l’omaggio in musica della Scuola di Canto del conservatorio ‘N. Piccinni’ di Bari al grande musicista
Premio Giustina Rocca, Trani rende omaggio alla prima avvocata della storia Premio Giustina Rocca, Trani rende omaggio alla prima avvocata della storia Tante le iniziative per celebrare la memoria e l’eredità dell’avvocata tranese del 1500
Giardini e parchi urbani: incontro con scuole, università e associazioni Giardini e parchi urbani: incontro con scuole, università e associazioni Si è svolto nei giorni scorsi a Palazzo Beltrani
Elogio della composizione, domenica visita guidata gratuita a Palazzo Beltrani Elogio della composizione, domenica visita guidata gratuita a Palazzo Beltrani Una guida d’eccezione per l’esposizione fotografica di 82 opere dell’artista caposcuola dell’high-key
Domenica a Palazzo Beltrani il giornalista Carlo Massarini Domenica a Palazzo Beltrani il giornalista Carlo Massarini Presenterà il suo libro Vivo dal vivo 2010 – 2023
Palazzo delle Arti Beltrani celebra Giacomo Puccini nel centenario dalla scomparsa Palazzo delle Arti Beltrani celebra Giacomo Puccini nel centenario dalla scomparsa Il rito del tè accompagna l’omaggio in musica della Scuola di Canto del conservatorio ‘N. Piccinni’ di Bari al grande musicista
Liliana Bellavia chiude il ciclo d'incontri "Relazioni" a Palazzo Beltrani Liliana Bellavia chiude il ciclo d'incontri "Relazioni" a Palazzo Beltrani Sarà la psicoterapeuta e psicologa forense ad approfondire il tema La famiglia tra “normalità” e patologia
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.