Pegaso Trani
Pegaso Trani
Scuola e Lavoro

Università Telematica Pegaso, quattro giorni d'esame per 875 studenti

In una settimana discusse anche le tesi per il Master in Area Sanità

Ben 875 studenti hanno preso parte alle sedute d'esame dell'Università telematica Pegaso, che si sono tenute la scorsa settimana a Trani, presso la biblioteca comunale Giovanni Bovio. Sono stati quattro giorni sicuramente intensi e pieni di lavoro per lo staff dell'Università che da quest'anno ha la sua unica sede d'esame per la Puglia a Trani.

I lavori sono iniziati sabato 12, quando a Trani si sono tenute le prove conclusive e le discussioni delle tesi per i Master in Area Sanità: ciò rappresenta una data storica per la città e per il polo universitario. Da martedì 15 a giovedì 17, invece, sono state svolte le prove d'esame di tutti i Corsi di Laurea (Giurisprudenza, Ingegneria Civile, Scienze dell'educazione e della Formazione, Scienze Motorie, Scienze Turistiche), oltre quelle dei Corsi di Alta Formazione e le certificazioni di lingua inglese Livello B2.

Gran parte delle circa 900 persone giunte a Trani per sostenere gli esami non è residente in Puglia e ha approfittato dell'occasione a ridosso delle festività pasquali per potersi trattenere sul territorio qualche giorno in più. Un importante riscontro turistico, di cui sicuramente hanno beneficiato operatori e imprenditori della città e della zona. Naturalmente ciò che ha ripagato maggiormente il lavoro dello staff della sede di Trani dell'Università telematica Pegaso è l'aver garantito ai tanti studenti locali un buon servizio e un'importante opportunità.

A proposito di questa intensa settimana di lavori, si registra l'intervento del Presidente della Commissione Cultura del Comune di Trani, il dottor Francesco De Noia: «La straordinaria affluenza testimonia la connotazione culturale della nostra splendida città e ci consente di guardare con fiducia, entusiasmo ed ottimismo ad altri importanti obiettivi che ci siamo prefissati di conseguire. Trani è una "calamita" straordinaria ed il matrimonio con una delle più prestigiose Università private italiane costituisce e costituirà una ricchezza culturale della quale tutta la comunità trarrà giovamento».
7 fotoEsami Pegaso di Aprile
Esami Pegaso di AprileEsami Pegaso di AprileEsami Pegaso di AprileEsami Pegaso di AprileEsami Pegaso di AprileEsami Pegaso di AprileEsami Pegaso di Aprile
  • Francesco De Noia
  • Pegaso
Altri contenuti a tema
Furto in una villa sventato dalla Pegaso Security nel tardo pomeriggio Furto in una villa sventato dalla Pegaso Security nel tardo pomeriggio L'episodio 18:30 in via Annibale Maria di Francia
De Noia nominato coordinatore regionale per "La Puglia di mille patrie" De Noia nominato coordinatore regionale per "La Puglia di mille patrie" Il laboratorio politico supporta il progetto di Matteo Salvini
Quinta commissione, Francesca Zitoli eletta presidente Quinta commissione, Francesca Zitoli eletta presidente La scelta è ricaduta sulla consigliera della Lista Emiliano
Concorsi per le forze dell'ordine, a Trani un servizio di consulenza Concorsi per le forze dell'ordine, a Trani un servizio di consulenza Tutte le informazioni presso la sede di Italfor in piazza XX Settembre
Le sedute fantasma Le sedute fantasma Solo incontri finalizzati "all'evocazione di gettoni di presenza"?
5^ Commissione, chiuse le indagini: in sei nei guai 5^ Commissione, chiuse le indagini: in sei nei guai Maiullari, Cognetti, Damascelli, De Noia, Ferri più un medico tranese
Si alla famiglia, dibattito in difesa del nucleo famigliare Si alla famiglia, dibattito in difesa del nucleo famigliare De Noia: «Il relativismo corrode l'istituzione in cui si educa e cresce l'individuo»
Parcometri, De Noia e Loconte contro Amet Parcometri, De Noia e Loconte contro Amet I due esponenti di Riva Destra: «Un CdA puntuale solo con i rinvii»
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.