Giovanni Pomarico
Giovanni Pomarico
Iniziative e promozioni

Uno spazio ludico nel carcere e cateteri venosi a domicilio: ecco i due progetti di Trani vincitori di Orizzonti Solidali

Il presidente Pomarico: «Da sempre ci piace dire che non finanziamo progetti ma realizziamo sogni»

Sono tre i progetti vincitori nella provincia della Bat della settima edizione del bando di concorso 'Orizzonti Solidali' - promosso dalla Fondazione Megamark di Trani con il patrocinio della Regione Puglia e del suo assessorato al Welfare e la collaborazione dei supermercati A&O, Dok, Famila e Iperfamila - che ha registrato, quest'anno, un incremento straordinario di partecipazione: 307 i progetti presentati e una richiesta di finanziamento complessiva di oltre sette milioni di euro.

Si chiama 'Magikambusa 2.0' il progetto dell'associazione di promozione sociale Paideia di Trani che realizzerà uno spazio ludico nella casa circondariale della città per i figli dei carcerati dove trascorrere in maniera spensierata i lunghi momenti che precedono i colloqui con i genitori. Con il progetto 'Oggi mi sento in vena' dell'associazione Arges Onlus di Trani si provvederà al posizionamento dei cateteri venosi centrali a domicilio per permettere ai pazienti in fase avanzata di malattia, intrasportabili per motivazioni cliniche, di poter continuare ad avere chances terapeutiche anche a casa. Infine l'associazione Amici di San Vittore Onlus di Andria con l'iniziativa 'Progetto senza sbarre – l'arte della panificazione' provvederà al reinserimento lavorativo di detenuti in condizioni di semilibertà attraverso la produzione di prodotti di qualità da destinare alla vendita.

Dopo la fase dei colloqui conoscitivi con le associazioni meglio classificate, la Fondazione Megamark ha deciso di aumentare il budget destinato al finanziamento delle iniziative, portandolo a oltre 262 mila euro contro i 250 mila euro previsti dal bando, e di premiare, in totale, 12 progetti.

Tre le iniziative da realizzare nelle province di Bari e della BAT, due a Foggia, altre due nella provincia di Taranto, una a Lecce e un'altra a Brindisi; nello specifico cinque progetti si occuperanno di assistenza sociale, quattro interesseranno l'ambito culturale e tre quello sanitario.

«Orizzonti Solidali continua a crescere – dichiara il cavaliere del lavoro Giovanni Pomarico, presidente della Fondazione Megamark – così come cresce in noi il desiderio di realizzare sempre più iniziative possibili, consapevoli di quanto il territorio abbia bisogno dell'instancabile lavoro delle tante realtà del terzo settore che ogni anno partecipano al bando. Da sempre ci piace dire che non finanziamo progetti ma realizziamo sogni e, quelli di quest'anno, ci hanno particolarmente colpito per la grande originalità. Ai vincitori auguro buon lavoro e a tutti gli altri il mio grazie per aver partecipato e l'invito a riprovarci con le stesse o altre idee: gli orizzonti solidali sono infiniti». Il prossimo appuntamento è previsto per il 20 gennaio al Teatro Team di Bari con lo spettacolo di beneficenza e la presentazione ufficiale dei vincitori di 'Orizzonti Solidali 2018'.
  • Gruppo Megamark
Altri contenuti a tema
Crollo prezzi delle olive, l’appello del cav. Pomarico ai consumatori Crollo prezzi delle olive, l’appello del cav. Pomarico ai consumatori Il presidente del gruppo Megamark: «Diffidate dei prezzi troppo bassi, scegliete olio extravergine Dop e Igp, 100% da olive italiane»
Apre a Gravina in Puglia il Famila Superstore del Gruppo Megamark Apre a Gravina in Puglia il Famila Superstore del Gruppo Megamark Più di sette milioni l’investimento e oltre 50 assunzioni
NO CAP seleziona 50 braccianti extracomunitari da inserire nella filiera bio-etica contro il caporalato NO CAP seleziona 50 braccianti extracomunitari da inserire nella filiera bio-etica contro il caporalato Il raccolto sarà trasformato in conserve di pomodoro bio a marchio “IAMME” distribuite nei supermercati del Gruppo Megamark
Al via sul web "Ammemipiace Trani", il nuovo format per rilanciare il territorio Al via sul web "Ammemipiace Trani", il nuovo format per rilanciare il territorio Iniziativa promossa dal Gruppo Megamark di Trani e dai suoi supermercati Dok
Industria Felix: nel 2019 Megamark prima impresa pugliese per fatturato e migliore del settore per performance gestionale e affidabilità finanziaria Industria Felix: nel 2019 Megamark prima impresa pugliese per fatturato e migliore del settore per performance gestionale e affidabilità finanziaria Nel 2020 le vendite alle casse superano i due miliardi di euro
UniCredit: 24,7 milioni di euro in Project Finance per supportare l’innovazione in chiave sostenibile dei supermercati del Gruppo Megamark UniCredit: 24,7 milioni di euro in Project Finance per supportare l’innovazione in chiave sostenibile dei supermercati del Gruppo Megamark Il finanziamento consentirà l’efficientamento energetico di 16 punti vendita
1 Premio Fondazione Megamark, il vincitore è Daniele Vicari con "Emanuele nella battaglia" Premio Fondazione Megamark, il vincitore è Daniele Vicari con "Emanuele nella battaglia" Il cavalier Pomarico alla premiazione: «Vogliamo produrre felicità»
"Donne braccianti contro il caporalato", presentato il progetto di Megamark, No Cap e Rete Perlaterra "Donne braccianti contro il caporalato", presentato il progetto di Megamark, No Cap e Rete Perlaterra La prima filiera bio-etica contro lo sfruttamento dedicata alle donne è realtà
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.