Venerdì a teatro
Venerdì a teatro
Eventi e cultura

Venerdì a teatro, si chiude con successo la rassegna diretta da Enzo Matichecchia

E già si pensa ad una seconda edizione

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La prima edizione di «Venerdì a Teatro», la rassegna nazionale di teatro amatoriale organizzata dalla Compagnia dei Teatranti di Bisceglie (BT) in compartecipazione con l'Assessorato alle Culture della Città di Trani (BT) ed il patrocinio della U.I.L.T. Puglia, si è conclusa con un successo davvero inaspettato, soprattutto in termini di presenze e di gradimento del pubblico, con grande gioia e soddisfazione dei soggetti organizzatori che hanno saputo mettere a frutto il lungo lavoro di preparazione della rassegna stessa.

«Cinque spettacoli per cinque diverse emozioni» recitava lo slogan della manifestazione che dal 18 gennaio al 22 marzo ha accompagnato gli spettacoli in cartellone tenutisi al cinema-teatro Impero di Trani, tutti di pregevole fattura grazie anche alla bravura delle compagnie selezionate.

"Date le due precedenti esperienze avutesi sempre all'Impero con un'altra rassegna nazionale di teatro amatoriale denominata «Scene in…Comune» e la direzione artistica negli ultimi 2 anni di una rassegna estiva denominata «Racconti tra gli ulivi» svoltasi nel meraviglioso parco archeologico di Santa Geffa a Trani, eravamo sì fiduciosi che questa nuova avventura si concludesse meglio delle precedenti, ma già dal primo spettacolo, quello della nostra Compagnia che ha registrato un fantastico sold out, avevamo capito che stavolta si stava concretizzando un successo che andava oltre ogni più rosea previsione" è stato il primo commento di Grazia Mastrapasqua, Presidente della Compagnia dei Teatranti, al termine dell'ultimo spettacolo in programma.

"Mi auguro che questo sia un punto di partenza e non di arrivo, perché il nostro territorio ha fame di teatro e più in generale di cultura" invece il commento di Enzo Matichecchia, direttore artistico della manifestazione che, come detto, è iniziata il 18 gennaio con la Compagnia dei Teatranti in «Tre preti per una besciamella» di Tonio Logoluso per la regia di Enzo Matichecchia, proseguita poi il 1° febbraio con la compagnia Amici Nostri di Castellana Grotte (BA) in «Ecco la sposa» di R. Cooney e J. Chapman per la regia di Adriana Coletta, il 22 febbraio con la compagnia Il Dialogo di Cimitile (NA) in «Napoli milionaria» di Eduardo de Filippo per la regia di Ciro Ruoppo, l'8 marzo con la compagnia Il Sipario di Mondragone (CE) in «Cornuti e contenti» di Marco Lanzuise per la regia dello stesso autore e conclusasi il 22 marzo con la compagnia Theatre Degart di Giardini Naxos (ME) in «Un'improbabile storia d'amore» di D. Segalin e G. Parisi per la regia di Graziana Parisi.

Ci sarà una seconda edizione di «Venerdì a Teatro»? L'assessorato alle Culture ed in primis l'Assessore Felice Di Lernia, visto il felice esito, ne hanno tutta l'intenzione, a condizione che l'impegno di spesa possa rientrare tra quelli da approvare nel prossimo bilancio. La Compagnia dei Teatranti ed il pubblico tranese, chiaramente, sono i primi ad augurarselo.
Venerdì a teatroVenerdì a teatro
  • Teatro
Altri contenuti a tema
Torna "Raccontando sotto le stelle", il festival di teatro per ragazzi fino a martedì 18 agosto Torna "Raccontando sotto le stelle", il festival di teatro per ragazzi
Emergenza sanitaria, rinviata la prima dello spettacolo “Miseria e Nobiltà” Emergenza sanitaria, rinviata la prima dello spettacolo “Miseria e Nobiltà” La Compagnia dei Teatranti rassicura: «Conservate l'abbonamento o il singolo biglietto»
A Trani la compagnia Artemisia Teatro di Bari con la commedia “Il malato immaginario” A Trani la compagnia Artemisia Teatro di Bari con la commedia “Il malato immaginario” Penultimo appuntamento con “Venerdì a Teatro”
A Trani la prima nazionale dello spettacolo "Le mie donne" A Trani la prima nazionale dello spettacolo "Le mie donne" In scena al teatro Impero la nuova produzione di Ergo Sum dedicata alle grandi figure femminili del '900
Al teatro Impero in prima nazionale lo spettacolo "Le mie donne" Al teatro Impero in prima nazionale lo spettacolo "Le mie donne" Nuova produzione di Ergo Sum dedicata alle grandi figure femminili del '900
Da Coco Chanel a Frida Kahlo, al Teatro Impero in scena "Le mie donne" Da Coco Chanel a Frida Kahlo, al Teatro Impero in scena "Le mie donne" Lo spettacolo dedicato alla costruzione di un dialogo di genere
Può esistere una capitale della cultura senza teatro? Può esistere una capitale della cultura senza teatro? Mazza e panella di Giovanni Ronco
Pirandello rivive con "La Giara, il musical" della Compagnia dei Teatranti Pirandello rivive con "La Giara, il musical" della Compagnia dei Teatranti Successo per lo spettacolo andato in scena a Trani e a Catalnissetta
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.