Oltresport donato Grande
Oltresport donato Grande
Altri sport

Asd Oltre Sport: «Grazie a tutti!»

Al ritorno dal raduno della nazionale a Jesolo una lettera rivolta a istituzioni, media, personaggi e all'intera comunità

Sono io, siamo noi a dovervi ringraziare per la carica di positività che trasmettete!». È la prima risposta alla bellissima lettera di ringraziamento postata sulla pagina di ASD Powerchair sport da parte di Raffaele Piemontese, vicepresidente della Regione da sempre vicino allo straordinario cammino dei nostri atleti in carrozzella.

È un elenco lunghissimo completato con un "a tutti voi" finale, laddove col cuore veramente tutta l'Italia ha partecipato con trepidazione alle ricerche del furgone scomparso la sera prima della partenza per il raduno della Nazionale; e ovviamente in particolare i cittadini di Trani.

Le parole del vicepresidente Piemontese danno il senso della preziosità che una squadra e una azione come quella della Powerchair Sport offrono a ognuno di noi, come esempio di quanto con coraggio tenacia e passione possano essere scavalcate anche le difficoltà all'apparenza più insormontabili.

La riportiamo integralmente.

«Dopo aver vissuto giorni colmi di emozioni contrastanti ed essere riusciti nonostante le avversità a realizzare il nostro viaggio a Jesolo, non possiamo fare a meno, oggi di spendere qualche riga per tutti Voi.

Il danno emotivo e materiale che la notte del 12 maggio ha investito la nostra associazione, causato da un vile gesto di malfattori abietti, non ha in nessun modo intaccato il nostro saper guardare al prossimo con le stesse speranze di sempre, anzi, ci ha permesso di ricordare come nonostante le brutte notizie che spesso vengono diffuse, ci sia invece tanta gente onesta, ricca di sana moralità e coscienza.

Cogliamo quindi l'occasione per ringraziare pubblicamente tutti voi per la grande solidarietà e il grande senso civico dimostratoci, che non ci ha lasciati mai soli.

Ringraziamo la Regione Puglia con il nostro presidente Michele Emiliano, e vice presidente Raffaele Piemontese, la Regione del Veneto con il presidente Luca Zaia, il nostro Sindaco Amedeo Bottaro, i vari sindaci delle città pugliesi, Famiglie SMA nella figura di Anita-gaga Pallara, la Federazione Italiana Paralimpica Powerchair Sport nella figura di Andrea Piccillo, il Comitato Italiano Paralimpico nella figura di Luca Pancalli, le forze dell'ordine in particolar modo l'Arma dei Carabinieri che hanno reso possibile il ritrovamento del nostro furgone, l'onorevole Giusy Versace, l'imprenditore Lapo Elkann, l'attore Luca Medici in arte Checco Zalone, i media e tutti, ma proprio tutti Voi, a cui dedichiamo queste righe affinché questo messaggio e la nostra esperienza possano costituire in questa società un esempio e modello di vita per tutti. Ognuno di Voi è riuscito a rendere speciale ogni giorno passato a Jesolo con I nostri atleti e nelle nostre vittorie è racchiuso tutto il vostro affetto e i colori della Nazionale Italiana. Grazie a tutti».
  • Scivoli e stalli disabili
Altri contenuti a tema
1 Proseguono i lavori per l'abbattimento delle barriere architettoniche Proseguono i lavori per l'abbattimento delle barriere architettoniche Saranno 40 in tutto i nuovi scivoli: dopo via delle Crociate tocca a piazza Plebiscito
Progetti di vita indipendente, abilitazione telematica per associazioni di volontariato e Aps territoriali Progetti di vita indipendente, abilitazione telematica per associazioni di volontariato e Aps territoriali Nuovo avviso pubblico per l’affiancamento e il supporto alle persone con disabilità
Piattaforme per disabili: ecco i modelli più richiesti Piattaforme per disabili: ecco i modelli più richiesti Come scegliere in base alle necessità
6 Baia del Pescatore, anche i disabili possono accedere alla spiaggia Baia del Pescatore, anche i disabili possono accedere alla spiaggia Accesso agevolato dalla pedana realizzata dal Nono Reggimento Fanteria
Abbattere le barriere architettoniche, nasce l'osservatorio Oba Abbattere le barriere architettoniche, nasce l'osservatorio Oba Undici organizzazioni unite per rendere la città su misura per tutti
A Trani si sistemano i marciapiedi senza tener conto degli scivoli per disabili A Trani si sistemano i marciapiedi senza tener conto degli scivoli per disabili Intervento di Gennaro Pamieri (Uildm)
Liceo classico, arriva uno scivolo per disabili aspettando l'ascensore Liceo classico, arriva uno scivolo per disabili aspettando l'ascensore Il consigliere Corrado: «Sarà realizzato agli inizi del prossimo anno»
Scivolo per disabili al Centro per l'impiego, il Comune accoglie la richiesta Scivolo per disabili al Centro per l'impiego, il Comune accoglie la richiesta L'intervento dopo la segnalazione del comitato del quartiere Pozzo Piano
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.