Disabili
Disabili
Speciale

Piattaforme per disabili: ecco i modelli più richiesti

Come scegliere in base alle necessità

Le barriere architettoniche presenti all'interno delle abitazioni, sia che si tratti di una lunga rampa di scale sia che si tratti di pochi gradini, possono rivelarsi un ostacolo insormontabile alla mobilità delle persone in carrozzina o con deficit motori.

Al fine di garantire anche a costoro il pieno godimento di ogni ambiente della casa, sono disponibili sul mercato diversi modelli di montascale, servoscala e piattaforme elevatrici. La scelta di un modello piuttosto che di un altro dipenderà dalla specifica situazione del disabile e dalle caratteristiche dell'abitazione e della barriera che occorre superare.

Mentre il servoscala si caratterizza per la presenza di una pedana che consente all'interessato di salirvi direttamente con la propria sedia a rotelle, nel montascale troviamo un seggiolino o una poltrona sulla quale sarà possibile sedersi durante il percorso effettuato dal dispositivo di sollevamento che, date tali caratteristiche, risulta adatto a tutte quelle persone che hanno semplicemente difficoltà a salire le scale o, in ogni caso, sono solo parzialmente limitate nei movimenti.

Ma il dispositivo ausiliario per disabili che oggi sta conquistando una larga fetta di mercato è senza dubbio la piattaforma elevatrice, certamente la più idonea quando si renda necessario abbattere le barriere architettoniche presenti, grazie al superamento di dislivelli che possono arrivare anche ad alcuni metri.

Si tratta infatti di pedane sufficientemente ampie da consentire di ospitare una persona in sedia a rotelle e che funzionano attraverso un movimento verticale innescato da un motore elettrico. In sostanza queste piattaforme possono definirsi come dei veri e propri mini ascensori che consentono alla persona disabile di muoversi con facilità da un piano all'altro della casa in tutta sicurezza e senza più doversi preoccupare delle scale.

Tra la vastissima gamma di modelli di piattaforme elevatrici per disabili presenti sul mercato, molto richiesta per le sue garanzie di comodità e sicurezza, oltre che per la sua adattabilità ai diversi ambienti, è la piattaforma per disabili X slim.

Si tratta di una piattaforma elevatrice extra piatta a scomparsa che, consentendo un sollevamento fino a 800 mm sia su sedia a rotelle che in piedi, è ideale per consentire il superamento di dislivelli da parte di coloro che hanno limitate capacità motorie. Il dispositivo è munito di una pulsantiera per il comando e, una volta richiuso, resta del tutto invisibile così ovviando a qualsiasi eventuale problema di impatto ambientale. Inoltre può essere personalizzato a seconda del rivestimento della parete di appoggio e a seconda della caratteristiche dell'ambiente e garantisce i massimi standard di sicurezza grazie alle protezioni perimetrali anticaduta ed alle protezioni antischiacciamento inferiori nonché alla discesa di emergenza.

Tra i dispositivi per l'abbattimento delle barriere architettoniche, molto gettonati restano sempre i prodotti più classici cui già si è fatto cenno:
  • I montascale dotati di poltroncina: perfetti per consentire al disabile di muoversi in presenza di scale e oggi ormai disponibili in modelli idonei a superare sia scale lineari che scale a chiocciola, consentendo persino il superamento di più rampe di gradini. Ormai tutti i modelli in commercio sono comandabili direttamente dall'utente e consentono allo stesso di potersi muovere in totale sicurezza grazie alla presenza di idonei dispositivi;
  • I servoscala portacarrozzine: nati per venire incontro alle necessità degli utenti con ridotte capacità motorie, sia in piedi che in carrozzina, offrono indipendenza e massima comodità e facilità di utilizzo grazie alla pulsantiera in dotazione ormai su qualunque modello. Un dispositivo indispensabile per chiunque non possa mai abbandonare la sedia a rotelle ma, al tempo stesso, voglia potersi muovere senza ostacoli all'interno della propria abitazione, minimizzando le problematiche connesse alla propria disabilità.
  • Scivoli e stalli disabili
Altri contenuti a tema
Asd Oltre Sport: «Grazie a tutti!» Asd Oltre Sport: «Grazie a tutti!» Al ritorno dal raduno della nazionale a Jesolo una lettera rivolta a istituzioni, media, personaggi e all'intera comunità
1 Proseguono i lavori per l'abbattimento delle barriere architettoniche Proseguono i lavori per l'abbattimento delle barriere architettoniche Saranno 40 in tutto i nuovi scivoli: dopo via delle Crociate tocca a piazza Plebiscito
Progetti di vita indipendente, abilitazione telematica per associazioni di volontariato e Aps territoriali Progetti di vita indipendente, abilitazione telematica per associazioni di volontariato e Aps territoriali Nuovo avviso pubblico per l’affiancamento e il supporto alle persone con disabilità
6 Baia del Pescatore, anche i disabili possono accedere alla spiaggia Baia del Pescatore, anche i disabili possono accedere alla spiaggia Accesso agevolato dalla pedana realizzata dal Nono Reggimento Fanteria
Abbattere le barriere architettoniche, nasce l'osservatorio Oba Abbattere le barriere architettoniche, nasce l'osservatorio Oba Undici organizzazioni unite per rendere la città su misura per tutti
A Trani si sistemano i marciapiedi senza tener conto degli scivoli per disabili A Trani si sistemano i marciapiedi senza tener conto degli scivoli per disabili Intervento di Gennaro Pamieri (Uildm)
Liceo classico, arriva uno scivolo per disabili aspettando l'ascensore Liceo classico, arriva uno scivolo per disabili aspettando l'ascensore Il consigliere Corrado: «Sarà realizzato agli inizi del prossimo anno»
Scivolo per disabili al Centro per l'impiego, il Comune accoglie la richiesta Scivolo per disabili al Centro per l'impiego, il Comune accoglie la richiesta L'intervento dopo la segnalazione del comitato del quartiere Pozzo Piano
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.