Altri sport

Corso di primo soccorso, un grande successo

Tanti corsisti per la prima edizione organizzata dal Mask Trani

Ha riscosso un buon successo di pubblico il 1° corso di primo soccorso organizzato dal Presidente e Tecnico dell'associazione sportiva dilettantistica Mask Trani (marzial art shotokan karate) Sebastiano Mastrulli, tenuto sabato sera presso la palestra della scuola Papa Giovanni XXIII.



«Ringrazio tutti i presenti per la partecipazione e gli operatori emergenza radio di Trani per il supporto all'iniziariva. Un ringraziamento particolare va all'istruttore Orazio Turturo che ha messo a disposizione dei corsisti la sua serietà e professionalità.» Tra i partecipanti c'erano alunni e docenti delle scuole di Trani, giovani atleti, i Rangers e tanti curiosi.

  • Sebastiano Mastrulli
Altri contenuti a tema
Tre medaglie per l’atleta tranese Sebastiano Mastrulli Tre medaglie per l’atleta tranese Sebastiano Mastrulli Ha partecipato al mondiale WTKA-WKA di Carrara
Arti marziali, bronzo per Mastrulli nel karate Arti marziali, bronzo per Mastrulli nel karate L'atleta tranese ha partecipato ad una kermesse internazionale a Carrara
Mask Trani, cinque campioni assoluti e sei secondi classificati Mask Trani, cinque campioni assoluti e sei secondi classificati Grande successo a Roma per l'associazione sportiva
Arti marziali, che passione Arti marziali, che passione Positivo bilancio della manifestazione organizzata dalla Mask Trani
Arti Marziali, successo di pubblico per il 2° Mask Trani La due giorni di karate appassiona atleti e spettatori
Competizione e arti marziali, una domenica di sport a Trani Campionato Italiano Open Interstyle Championship
Lo sport protagonista a Trani De Noia, Forza Trani: «Dobbiamo stimolare nei cittadini il desiderio di praticare lo sport»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.