Andrea pellegrino
Andrea pellegrino
Tennis

Dallo Sporting Club di Trani al primo titolo Challanger in carriera: Andrea Pellegrino trionfa a Roma

Il biscegliese con natali tranesi entra tra i primi 250 nel mondo

Andrea Pellegrino può finalmente festeggiare la vittoria del suo primo titolo a livello Challenger della carriera. Un trionfo meritatissimo al Roma Garden Open 1 per Pellegrino, che ha superato in rimonta il favorito Hugo Gaston e compiuto un grande balzo in avanti nella classifica Atp. Settimana da incorniciare per il tennista 24enne, entrato nel tabellone principale del torneo grazie a una wild card, che non ha deluso le aspettative e si è reso protagonista indiscusso, riuscendo alla fine a togliersi anche una soddisfazione.

Non era una gara affatto semplice col giovanissimo francese, molto temibile su terra battuta: nel 2020 in uno Slam, il Roland Garros, si era spinto fino al quarto turno, battendo avversari di tutto rispetto come Stan Wawrinka e arrendendosi soltanto a Dominik Thiem dopo cinque set.

Nel primo parziale l'italiano ha faticato in battuta a mettere in campo la prima, con la quale ha vinto l'80% dei punti. Il 20enne ha subito messo tanta pressione, specie in situazioni di seconda di servizio del suo avversario, e si è dimostrato più incisivo negli scambi lunghi. Il break decisivo di Gaston al secondo gioco ha praticamente deciso le sorti del primo set, visto che il 24enne è riuscito, seppur con qualche difficoltà legata ai diversi errori di dritto, a tenere sempre la battuta ma non ha saputo sfruttare le tre chances per il controbreak (6-3).

Nel secondo Pellegrino è cresciuto molto, reagendo al contraccolpo psicologico del set perso, e ha messo in serie difficoltà il francese. Il break ottenuto al quarto gioco non ha avuto l'effetto sperato, dato che il numero 148 del mondo ha subito strappato il servizio all'azzurro. Il tranese non ha mollato la presa e ha conquistato ben tre giochi consecutivi, pareggiando il conto dei set.

Nel momento decisivo del confronto cambio di passo deciso del 24enne, soprattutto grazie a un calo incoraggiante di errori gratuiti, che si è conquistato meritatamente un vantaggio rassicurante di 4-1. Pellegrino, sembrato in una condizione fisica migliore del suo avversario, ha continuato a spingere e ha strappato ancora la battuta al numero 148 del mondo, portandosi a un passo dal successo. Il seguente turno di battuta è bastato per chiudere definitivamente i giochi del match (6-1).

Andrea Pellegrino ha ottenuto così 80 punti Atp e ha potuto ritoccare ulteriormente il suo best ranking, entrando tra i primi 250 tennisti del mondo (attualmente 239). Nessuna pausa ora per il pugliese, che resterà a Roma per partecipare alla seconda edizione del Challenger: nel tabellone principale, affronterà al primo turno il connazionale Stefano Napolitano (332 della classifica mondiale). Dopo il tennista toscano, potrebbe ritrovare sul suo cammino proprio Gaston.
  • Tennis
Altri contenuti a tema
Coronavirus, le regole per giocare un tennis sicuro Coronavirus, le regole per giocare un tennis sicuro Il vademecum dello Sporting Club Trani
Il mondo del tennis è tornato in campo ma dovrà rispettare norme e prescrizioni Il mondo del tennis è tornato in campo ma dovrà rispettare norme e prescrizioni I più importanti brand del settore fanno cartello per favorire la ripresa
Tennis, agli internazionali di Roma anche tanti arbitri tranesi Tennis, agli internazionali di Roma anche tanti arbitri tranesi Bella figura per il folto gruppo di Ufficiali di gara pugliesi. Tutti i nomi
Tennis Club Trani, al via il secondo campionato di serie B: debutto contro il Ct Vicenza Tennis Club Trani, al via il secondo campionato di serie B: debutto contro il Ct Vicenza L'appuntamento domani alle ore 10
Scuola Tennis Sporting Club Trani, a settembre quattro open day Scuola Tennis Sporting Club Trani, a settembre quattro open day In attesa dei nuovi corsi da domani il torneo dedicato a Franco Torsello
Roma, Internazionali di tennis: cinque tranesi "in finale" Roma, Internazionali di tennis: cinque tranesi "in finale" Nella gara decisiva tra i giudici di linea anche quelli di Trani
Tennis club Trani, è pareggio con il Santa Margherita Ligure: 3-3 Tennis club Trani, è pareggio con il Santa Margherita Ligure: 3-3 Domenica prossima si gioca a Firenze contro il Match Ball Country Club
2 Il Tennis Club sbaraglia gli avversari romani e passa in serie B Il Tennis Club sbaraglia gli avversari romani e passa in serie B Grande vittoria per i tranesi dopo ben nove ore di gioco
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.