Calcio

Fortis Trani - Altamura 1-0

Vittoria di rigore ad un quarto d'ora dalla fine

FORTIS TRANI - ALTAMURA 1-0

F.TRANI: Amoruso, Melillo (24'st Fiorella), Lanotte, Lapenna, Cacciapaglia, Parente, Tursi, Orlino (9'st D'Elia), De Tullio, Amantino (1'st Paglionico), Leonetti. A disp. Zecchino, Scassano, Cozzella, Battaglia. All. Savoni (in panchina Franco).

ALTAMURA: Di Leo, Quadrello, Serrano (20'pt Giordano), Morgigno, Tridente, Semeraro, Giardino, Cursi (46'st Vicenti), D'Apice (34'st Barbera), Empolo, Lanave. A disp. Tedesco, Caputo, Sardone, Damiani. All. Sgobba.

ARBITRO: Greco di Lecce.

RETE: 29'st Tursi su rigore.

L'Altamura spreca, il Trani vince. È la sintesi della sfida salvezza del Comunale, il cui ago pende dalla parte dei tranesi che, pur giocando meno bene di altre circostanze, riescono comunque a conquistare i tre punti grazie ad un rigore (il decimo a favore nel corso della stagione) trasformato da Tursi ad un quarto d'ora dal termine.

L'Altamura rientra con un pungo di mosche in mano e la delusione per non aver approfittato di un bruciante inizio di ripresa in cui la squadra di Sgobba va ripetutamente vicina alla rete. Le prodezze di Amoruso (due deviazioni decisive, al 4' su Empolo e all' 8' su una gran botta di Morgigno) sommate alla scarsa vena di Empolo (occasionissima fallita al 12' a tu per tu col portiere) pesano come macigni sulla testa di Sgobba, affondato dal collega Savoni, abile ad azzeccare la mossa Parente (in campo dall'inizio per la prima volta) e tutte e tre le sostituzioni, in particolare l'ultima di Fiorella, protagonista nell'azione del rigore. L'intervento falloso di Semeraro sul centrocampista, entrato da soli 5 minuti, consente a Tursi di presentarsi dal dischetto e trafiggere di precisione Di Leo. Il Trani amministra con ordine il gol anche nei minuti finali.

Biagio Fanelli jr. - www.fortistrani.it

  • Fortis Trani
Altri contenuti a tema
Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione L’ex presidente della Fortis Trani prestò soldi ad un collega gioiellere
Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Nella lettera di un tifoso tutta la rabbia per il fallimento del calcio tranese.
Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni La travagliata storia della società fra alti e bassi
Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante E stasera a San Luigi si presenta la società dell’Usc Trani
Fortis Trani, capolinea vicino Fortis Trani, capolinea vicino Trattative ferme, fedejussione non ancora versata
Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Abruzzese cerca di allargare la base societaria. Altrimenti è la fine
Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi L’anno prossimo 2 squadre della città in Eccellenza?
Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Svanita la trattativa con Abruzzese, il gruppo si defila
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.