Arte
Arte
Arte

"Trani d'amare", esposizione artistica a Palazzo Palmieri

giovedì 7 agosto 2014 fino a domenica 17 agosto
Dalle 18.00 alle 22.00 Ingresso libero
Palazzo Palmieri
"Trani d'Amare", esposizione artistica organizzata dall'associazione Culturale "Arsensum", arrivata al suo 7° anno di vita, quest'anno è ospitata, da giovedì 7 fino a domenica 17 agosto, dalle ore 18.00 alle ore 22.00, presso i prestigiosi locali di Palazzo Palmieri, antico edificio che s'affaccia sul porto di Trani. Il rinomato evento nasce con l'intento di rendere omaggio alla città di Trani, celebrando la bellezza del suo mare e del borgo antico attraverso le opere di artisti, quest'anno circa trenta, provenienti da tutta la provincia Bat e da quella di Bari, che arricchiranno le sale di Palazzo Palmieri anche con dipinti, sculture e installazioni a "tema libero".

Novità di quest'anno è la presenza dell'eclettico artista biscegliese Domenico Velletri, orgoglio del nostro territorio, noto per avere realizzato opere di pregevole fattura, tra le quali vanno ricordate: il bassorilievo dedicato a Maria Clotilde di Borbone presso la Chiesa di S. Caterina a Chiaia, nella città di Napoli; il busto in pietra dedicato alla Regina Elena del Montenegro, a Roma; il monumento dedicato a G. Di Vittorio, collocato nella centrale piazza Vitt. Emanuele II, a Bisceglie; il Crocifisso ligneo della Chiesa di S. Maria di Costantinopoli, a Bisceglie. E, ancora, le statuette del premio internazionale "mons. Pompeo Sarnelli".

Catturato dall'istinto poetico e dallo studio delle forme e dei sentimenti, Domenico Velletri non è solo scultore, ma anche eccelso pittore, illustratore di libri di narrativa e poesia, e illuminato creativo. Suo, infatti, è il popolare "Cecilio", simpatico personaggio della "stop-motion", che sta spopolando su "You Tube", già ospite a Cremona, alla "Notte Europea dei Musei", con il quale l'artista mira a far conoscere l'arte e i suoi grandi protagonisti in maniera simpatica e innovativa. «La mia arte - riferisce Domenico Velletri, nasce come bisogno vitale, esplode con l'idea e prende forma dopo un'accurata ricerca simbolica al fine di ottenere un messaggio completo. Il risultato è provocatorio, ricco, toccante, libero da ogni convenzione».

Nell'accogliere la provocazione del geniale artista, non si potrà fare a meno, quindi, di rinnovare il piacere per il bello, godendo del suo tocco vitale e dell'accuratezza della sua ricerca, mai ottenebrati dal diffuso conformismo.
  • Arte
  • Arsensum
Altri contenuti a tema
"L'immensità della luce": torna il maestro Athos Faccincani "L'immensità della luce": torna il maestro Athos Faccincani A Palazzo Palmieri la nuova esposizione dell'artista veronese
A Palazzo Palmieri nuova mostra di Athos Faccincani: "L'Immensità della luce" A Palazzo Palmieri nuova mostra di Athos Faccincani: "L'Immensità della luce" L'artista veronese ancora a Trani per presentare 25 dipinti ad olio
Ismi arte contemporanea, a Trani sbarca la nuova galleria Ismi arte contemporanea, a Trani sbarca la nuova galleria Oggi l'inaugurazione della prima mostra: focus sulla pop art
1 Guido Dell'Oglio e Carlo Frisari ambasciatori del Made Italy Guido Dell'Oglio e Carlo Frisari ambasciatori del Made Italy La storia del successo dei due parrucchieri tranesi
1 Street art, i tranesi "Gods in Love" colorano Cerignola Street art, i tranesi "Gods in Love" colorano Cerignola I due artisti locali dipingono la parete di un ex tribunale
1 "Art Lover Ground", a Barcellona il progetto creativo di Federica Desantis "Art Lover Ground", a Barcellona il progetto creativo di Federica Desantis Ottava edizione dell'evento internazionale frutto di una tranese
18 Ombrelli colorati sospesi in aria: la mania invade anche Trani Ombrelli colorati sospesi in aria: la mania invade anche Trani Installazione artistica in via Bellini a cura dell'associazione "Incanto"
Schiaroli-Palella, è sempre primavera Schiaroli-Palella, è sempre primavera Standing Ovation – le recensioni di Giovanni Ronco
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.