Palazzo Beltrani
Palazzo Beltrani
Eventi e cultura

A Palazzo Beltrani matinée musicale: alle percussioni Angelo Maggi

Terzo evento della stagione concertistica a cura dell'Accademia Aldo Ciccolini

Proseguono al Palazzo delle Arti Beltrani gli appuntamenti della nuova stagione concertistica 2019 con il patrocinio dell'Assessorato alle Culture della città di Trani, a cura della Fondazione European Arts Academy "Aldo Ciccolini" di Trani in collaborazione con l'Associazione "Auditorium" di Castellana Grotte, il Liceo Scientifico Statale "V. Vecchi" e l'Associazione culturale "Delle Arti" di Trani.

Ad esibirsi durante i matinée tanti artisti già affermati che si alterneranno a talentuose giovani promesse pronti a regalarvi piacevoli incontri musicali di altissimo livello.

Protagonista del 3° appuntamento della Stagione Concertistica di domenica 10 febbraio alle ore 11.00, è Angelo Maggi.

Angelo Maggi ha conseguito il Diploma di Laurea di I Livello Accademico in Strumenti a Percussione con il massimo dei voti e lode sotto la guida del M° Michele D'Urso presso il Conservatorio "G. Paisiello" di Taranto, dov'è attualmente iscritto al Corso di II Livello Accademico.

Pur giovanissimo, ha già acquisito notevoli esperienze musicali in ambito solistico, cameristico ed orchestrale. È stato premiato in diversi Concorsi Musicali tra cui il "Concorso Internazionale Valeria Martina" di Massafra, il "Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale Terra delle Gravine" di Ginosa, il "Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale Città delle Ceramiche" di Grottaglie. Ha collaborato con l'Orchestra della Magna Grecia, l'Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari, l'Orchestra Internazionale d'Italia, l'Orchestra "G. Paisiello" della Provincia di Taranto, OrchestrAccademy, la Wind Paisiello Orchestra sotto la direzione dei Maestri F. Luisi, N. Samale, A. Cavallaro, D. Longo, F. Frizza, N. Piovano, P. Romano, L. Fico, L. De Amicis, J. Lhez, S. Quattrini.

È componente della Symbola Brass Orchestra e del Symbola Percussion Ensemble, con i quali svolge una intensa attività concertistica. Ha partecipando inoltre alla 7° edizione del "Festival della Terra delle Gravine", con la Prima Esecuzione Assoluta di "Shakespeare Playing" del compositore Giovanni Tamborrino. Segue i corsi di perfezionamento del M° Andrea Santarsiere, dell'Orchestra Nazionale di Santa Cecilia di Roma.


Ticket Intero € 10,00 – Ridotto Studenti € 5,00.
Posti limitati, si consiglia la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0883/500044 - email info@palazzodelleartibeltrani.it
  • Palazzo Beltrani
Altri contenuti a tema
A Palazzo Beltrani il convegno “Made in Italy per l’Italia” A Palazzo Beltrani il convegno “Made in Italy per l’Italia” «La genialità di un’intuizione, la realizzazione del merito, la tutela del suo valore»
"Made in Italy per l'Italia", convegno a Palazzo Beltrani "Made in Italy per l'Italia", convegno a Palazzo Beltrani Spazio di confronto dialettico e progettuale a cura dell'associazione Meritocrazia Italia
"Jazz a Corte" si declina in bossa: un nuovo appuntamento a Palazzo Beltrani "Jazz a Corte" si declina in bossa: un nuovo appuntamento a Palazzo Beltrani Ad esibirsi il "Francesca Leone quartet". Appuntamento domenica prossima
A Palazzo Beltrani caffè filosofico-scientifico: "Il naturalismo rinascimentale di Leonardo" A Palazzo Beltrani caffè filosofico-scientifico: "Il naturalismo rinascimentale di Leonardo" L'appuntamento nell'ambito del progetto "Il genio. 500 anni di meraviglia​" 
A Palazzo Beltrani "Il naturalismo filosofico di Leonardo" A Palazzo Beltrani "Il naturalismo filosofico di Leonardo" Caffè filosofico con gli studenti del liceo scientifico
Libri e letture al tempo di Leonardo. Le cinquecentine: da oggi la mostra a Palazzo Beltrani Libri e letture al tempo di Leonardo. Le cinquecentine: da oggi la mostra a Palazzo Beltrani Spazio anche all’incontro “Le donne, i cavalieri, l’arme, gli amori”
Trani a suon di jazz: a Palazzo Beltrani la rassegna “Jazz a Corte” Trani a suon di jazz: a Palazzo Beltrani la rassegna “Jazz a Corte” Un omaggio alla musica patrimonio dell’umanità dal 26 maggio
Le donne, i cavalieri, l’arme, gli amori: cosa accadde a Trani tra il 1452 e il 1519? Le donne, i cavalieri, l’arme, gli amori: cosa accadde a Trani tra il 1452 e il 1519? Nuovo appuntamento a Palazzo Beltrani nell'ambito del progetto "Il genio. 500 anni di meraviglia"
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.