Cataldo Malcangi
Cataldo Malcangi
Vita di città

Addio all'avvocato Cataldo Malcangi, galantuomo del Foro e della Cultura di Trani

Aveva novantadue anni, le esequie domani nella chiesa madre del Cimitero

Con l'avvocato Cataldo Malcangi se ne va un altro pezzo di quella Trani gloriosa, fatta di professionisti che erano anche baluardo ed espressione di una cultura che sembra andare sempre più disfacendosi.

Discreto, schivo, signore di altri tempi che però nutriva allo stesso tempo grande fiducia nelle giovani generazioni, che conosceva attraverso i nipoti che oggi lo piangono.

Diretto discendente di quel Vittorio Malcangi cui è intitolata una delle arterie principali di Trani e che fu nel 1967 Presidente del Consiglio Nazionale Forense, la toga è rimasta elemento fondante della famiglia, in una tradizione giuridica che continua con l'avvocato Mario, figlio di Cataldo.

Le esequie dell'avvocato Malcangi si terranno domani, venerdì, 7 aprile, alle 16, presso la chiesa madre del civico Cimitero, dove la salma giungerà alle 11.

Tra i messaggi della notizia che si sta diffondendo a poco a poco in città pubblichiamo quella postata da un amico di famiglia, Francesco Corallo che ben disegna in poche parole lo spessore, la professionalità, la rettitudine dell'anima dell'avvocato Malcangi.

E, aggiungiamo, una gentilezza davvero ormai rara.

Una delle persone più autorevoli della nostra Città ci ha lasciato questa mattina. Per chi ha avuto il privilegio e la fortuna di frequentare la sua casa, con sua moglie Ida, i suoi figli Mario, Amalia e Vittorio da bambino, e da adolescente la sua persona rappresenta la rettitudine, l'onestà e il sinonimo di persona perbene. Piango l'avvocato Cataldo Malcangi e mi stringo a Mario, Amalia e Vittorio con sincero affetto.
  • Lutto
Altri contenuti a tema
È morta Michela Murgia: i suoi giorni a Trani tra Dialoghi,  teatro e...latte macchiato È morta Michela Murgia: i suoi giorni a Trani tra Dialoghi, teatro e...latte macchiato La scrittrice sarda aveva annunciato e condiviso la malattia sui social
È morto Nicola Cassinesi, per tante generazioni di tranesi "Settantotto" È morto Nicola Cassinesi, per tante generazioni di tranesi "Settantotto" Decano dei commercianti tranesi, aveva 93 anni. Il Sindaco: "Perdiamo un pezzo di storia della nostra città"
1 È morto Carlo Ferrante, padre del vicesindaco: fu protagonista della politica locale e regionale degli anni '70 e  '80 È morto Carlo Ferrante, padre del vicesindaco: fu protagonista della politica locale e regionale degli anni '70 e '80 Esponente del Partito Socialdemocratico Italiano, aveva più volte ricoperto ruoli pubblici. Il messaggio di cordoglio Amedeo Bottaro
Si è spenta Anna Cellamare, un'artista "dell'Umanità" Si è spenta Anna Cellamare, un'artista "dell'Umanità" Oggi a Trani il rito funebre. Sapeva declinare i suoi percorsi artistici nell'anima più autentica delle comunità
In lutto il basket tranese e piemontese: Titto Porcelli morto improvvisamente. Aveva  56 anni In lutto il basket tranese e piemontese: Titto Porcelli morto improvvisamente. Aveva 56 anni ll coach era molto amato e apprezzato sia in campo sportivo che fuori
Scomparsa prematuramente Eva Rebol, campionessa di pallamano Scomparsa prematuramente Eva Rebol, campionessa di pallamano La giocatrice slovena si era trasferita a Trani dopo la carriera sportiva
E' morto Franco De Toma,  addio a un Galantuomo della Città di Trani E' morto Franco De Toma, addio a un Galantuomo della Città di Trani Padre del consigliere Pasquale De Toma, fu a sua volta consigliere comunale nella giunta Tamborrino. Aveva 94 anni
Il lutto nazionale Il lutto nazionale Il commento di Dardo sulla morte di Silvio Berlusconi
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.