Impianto tipografia '800
Impianto tipografia '800
Eventi e cultura

Agli studenti del liceo "Valdemaro Vecchi" un premio per una ricerca sul tipografo-editore tranese

Hanno realizzato un video su "La tipografia ottocentesca di Valdemaro Vecchi"

Il Liceo Scientifico Vecchi conquista la medaglia d'argento, categoria Scuole Secondarie di secondo grado, al concorso "Monumenti e identità nazionale, la scuola adotta un monumento", uno spot per l'Italia di domani indetto dal Miur, dalla Fondazione Napoli Novantanove e dal MIC con il video "La tipografia ottocentesca di Valdemaro Vecchi".

Il progetto, realizzato nel corso dell'anno scolastico 2020/21 e inserito nel Ptof, in linea col goal 11 dell'Agenda 2030, dimostra quanto l'intera comunità scolastica del liceo scientifico Vecchi, guidata dal Ds prof.ssa Angela Tannoia, creda nel valore della culturale e si adoperi in un percorso di educazione permanente al rispetto e alla tutela del patrimonio storico-artistico del nostro territorio, con particolare attenzione all'eredità del tipografo-editore Valdemaro Vecchi.

Gli studenti della classe 4A, coordinati dalla prof.ssa Angela Di Nanni, sono stati protagonisti di una vera e propria azione di adozione del patrimonio tipografico ed editoriale di Valdemaro Vecchi, costituito da libri, caratteri, macchine tipografiche. Il video ideato e realizzato dagli studenti Angelo Pascarelli, Serena Federico e Ivan Altamura oltre a meritare l'ambito riconoscimento è stato inserito nell'Atlante dei monumenti adottati dalle scuole a livello nazionale, visibile al seguente link.

Al liceo Vecchi gli studenti imparano a riconoscere i beni culturali come manufatti antropologici, radicati nel tessuto culturale e sociale di una comunità, segno forte di identità e, al tempo stesso, veicolo di sentimenti di appartenenza, di solidarietà, di condivisione. Il progetto La scuola adotta un monumento® si inserisce in tale prospettiva formativa e l'importante riconoscimento ottenuto conferma la validità dell'impegno del liceo Vecchi per la conoscenza, la tutela e la valorizzazione della preziosa eredità del tipografo-editore Valdemaro Vecchi.
  • Valdemaro Vecchi
Altri contenuti a tema
Tre studenti del Vecchi vincono il concorso "Testimoni di Legalità" Tre studenti del Vecchi vincono il concorso "Testimoni di Legalità" Parteciperanno ad un viaggio premio a Roma con visita al Quirinale
Riconoscimenti agli studenti del Vecchi al teatro Piccinni di Bari Riconoscimenti agli studenti del Vecchi al teatro Piccinni di Bari Due le opere premiate su 150 nell'ambito della mostra "Colori e immagini della scienza"
"Le donne in politica fanno la differenza?" "Le donne in politica fanno la differenza?" La sen. Assuntela Messina a colloquio con gli alunni del liceo 'Vecchi'
"Un Giusto a scuola": al liceo Vecchi l'incontro con Costantino Baratta "Un Giusto a scuola": al liceo Vecchi l'incontro con Costantino Baratta L'iniziativa all’insegna del dialogo sui diritti umani e della cittadinanza attiva
1 Il liceo Vecchi inaugura l'anno scolastico con il professor Luigi Ambrosio della Scuola Normale Superiore di Pisa Il liceo Vecchi inaugura l'anno scolastico con il professor Luigi Ambrosio della Scuola Normale Superiore di Pisa Lunedì la tradizionale cerimonia alla presenza di studenti e corpo docente
Studenti del Vecchi visitano il Cern di Ginevra Studenti del Vecchi visitano il Cern di Ginevra Preziosa opportunità nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro
G.S.S. Basket maschile: la tripletta del liceo Vecchi G.S.S. Basket maschile: la tripletta del liceo Vecchi Altra importante affermazione degli alunni dello scientifico tranese
Il liceo Vecchi di Trani si arricchisce con l'introduzione della disciplina "Scienze biomediche" Il liceo Vecchi di Trani si arricchisce con l'introduzione della disciplina "Scienze biomediche" La novità ministeriale verrà introdotta il prossimo anno scolastico
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.