Mariagrazia Cinquepalmi
Mariagrazia Cinquepalmi
Politica

Amiu, Cinquepalmi: «4 milioni di euro, un impegno di spesa anomalo, eccessivo e spropositato»

L'ex consigliera invita a verificare al corretto utilizzo della somma

«Il contratto di servizio sottoscritto dal comune di Trani con Amiu a marzo 2018 impegna il comune di Trani a corrispondere alla partecipata l'importo di euro 10.405.825,11, comprensivo della spesa per lo smaltimento dei rifiuti». A dichiararlo è l'ex consigliere comunale, Mariagrazia Cinquepalmi che aggiunge: «L'art. 22 del citato contratto prevede espressamente che l'importo annuo massimo erogabile per costi di trattamento della frazione organica e frazioni secche, costi di smaltimento frazione secca residua, costi selezione, valorizzazione e smaltimento materiali da raccolta differenziata secca, ecotassa e trasporto RSU e FORSU sostenuti da Amiu, non potrà superare la cifra di Euro 2.293.478,84, cifra massima e non superabile che potrà essere erogata a titolo di rimborso dei costi sostenuti da Amiu sempre che venga supportata da documentazione probante l'esborso sostenuto dalla medesima società.

Da settembre 2020 è attivo il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti che ha portato maggiori costi ai contribuenti che abitano nei condominii, costretti ad avvalersi di imprese per la movimentazione dei contenitori di rifiuti. Nonostante ciò, e nella consapevolezza che la raccolta differenziata sta portando benefici, anche economici all'amiu che trattiene i proventi della vendita dei rifiuti, il comune di Trani inspiegabilmente impegna nel proprio bilancio importi di gran lunga maggiori di quelli previsti nel contratto del 2018, impedendo di fatto una riduzione della tassa rifiuti. Infatti, per il primo semestre 2021 il comune di Trani ha assunto un impegno spesa di Euro 3.941.039,27 cap. 701 denominato "spese smaltimento rifiuti solidi urbani". La somma di quasi 4 milioni di Euro appare alquanto eccessiva se la si rapporta alla quantità di rifiuti smaltita in discarica nei primi 6 mesi del 2021 (circa 3.900 tonnellate di rifiuti). Le spese di smaltimento dovrebbero essere di circa 500 mila Euro. È chiaro che, quantità di rifiuti smaltiti in discarica si è ridotta notevolmente. A tale riduzione, però, non corrisponde una riduzione dei costi che restano elevatissimi, come detto parliamo di circa 4 milioni di Euro per i primi 6 mesi del 2021. Perché un impegno di spesa così elevato rispetto a quantità di rifiuti indifferenziati smaltiti in discarica così ridotti? Inviterei l'Assessore, il responsabile dell'esecuzione del contratto, il dirigente preposto, i consiglieri comunali, a verificare il corretto utilizzo della somma suddetta».
  • Amiu Trani
Altri contenuti a tema
Amiu, dal 19 ottobre al via la distribuzione di buste gialle per la plastica Amiu, dal 19 ottobre al via la distribuzione di buste gialle per la plastica Si potranno ritirare presso i gazebo nelle vicinanze delle quattro isole ecologiche
Clamorosa scoperta nell'ex mercato ortofrutticolo di Trani, migliaia di  basole tra i cumuli di rifiuti Clamorosa scoperta nell'ex mercato ortofrutticolo di Trani, migliaia di basole tra i cumuli di rifiuti L'esito del sopralluogo con l'ingegner Nacci, l'assessore Merra e il Movimento Articolo 97
Amiu, Cormio: «Imprudente e strumentale denigrare i vertici dell'azienda senza diritto di replica» Amiu, Cormio: «Imprudente e strumentale denigrare i vertici dell'azienda senza diritto di replica» La consigliera di maggioranza dopo le polemiche che hanno travolto la municipalizzata sul corretto svolgimento di raccolta dei rifiuti
Dubbi sulla corretta raccolta differenziata, Amiu attiva un'indagine interna Dubbi sulla corretta raccolta differenziata, Amiu attiva un'indagine interna Dopo l'articolo apparso su Traniviva l'immediata reazione della municipalizzata
Amiu Trani, sottoscritti 23 contratti a tempo indeterminato Amiu Trani, sottoscritti 23 contratti a tempo indeterminato Lavoratori in servizio nelle rispettive mansioni dal 1° ottobre
Amiu, disinfestazione notturna giovedì 16 settembre Amiu, disinfestazione notturna giovedì 16 settembre In caso di avverse condizioni atmosferiche sarà rinviato di 24 ore
Cumuli di rifiuti in via di Villa Friuli, i residenti: «Amiu non pulisce da una settimana» Cumuli di rifiuti in via di Villa Friuli, i residenti: «Amiu non pulisce da una settimana» L'appello ad una frequenza maggiore nello svuotamento dei cestini e spazzamento delle strade
1 Amiu, assunti 15 operatori ecologici a tempo indeterminato Amiu, assunti 15 operatori ecologici a tempo indeterminato Il sindaco Bottaro: «Sinonimo di programmazione e solidità»
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.