Scuola e Lavoro

Aperture domenicali, soddisfatta Unimpresa Bat

«Concordiamo con le linee programmatiche dell'assessore Memola»

Alla riunione del 30 settembre (vedi articoli correlati), convocata dall'Assessore al Commercio del comune di Trani, dott. Luca Memola e dal dirigente dell'Ufficio Sportello Unico per le Imprese, Ing. Giuseppe Affatato, ha partecipato anche Unimpresa BAT:
«Il Presidente di Unimpresa Bat, Franco Sipone, che ha partecipato all'incontro, ha sostenuto fortemente le ragioni sia dei commercianti a sede fissa che dei panificatori, concordando pienamente con le linee programmatiche illustrate dall'Assessore Memola, cioè di non andare oltre una sola giornata di apertura al mese, tranne per il mese di gennaio, viste le concomitanze con Epifania e periodo dei saldi nonché per i periodi in cui è prevista la deroga per Trani Città Turistica e d'Arte. Relativamente alla decisione concordata di determinare che il calendario prestabilito sia valido ed applicabile anche ai panificatori, crediamo che la battaglia, fortemente sostenuta da Unimpresa Bat e avviata dall'Associazione Panificatori di Trani e della Bat, che sfociò anche in una grande manifestazione pubblica, con la distribuzione gratuita di oltre sei quintali di pane, lo scorso marzo, abbia ottenuto l'esito auspicato.
Il tempo da allora trascorso ha affermato pienamente le ragioni della quasi totalità dei panificatori tranesi, che hanno sempre richiesto che i loro esercizi seguissero, come espressamente previsto dalle vigenti normative in materia, le stesse giornate di apertura e di chiusura al pubblico degli esercizi commerciali a sede fissa, senza alcuna forma di liberalizzazione selvaggia. I motivi alla base della protesta si sono rivelati tutti fondati e il risultato della riunione del 30 settembre, con il ripristino della norma di cui sopra, rende giustizia e serenità alle tante famiglie di panificatori che svolgono una tipologia di Impresa che non può sostenere ritmi di lavoro superiori a quelli abituali e tradizionali senza, tra l'altro, ottenere risultati positivi neanche in termini di redditività.
Mantenere la norma generale di una sola apertura straordinaria mensile dei negozi e degli ipermercati, tranne le previste deroghe per le città ad economia prevalentemente turistica e d'arte, sarà il punto imprescindibile che porteremo in ogni comune, come linea inderogabile di comportamento, anche per uniformare le deroghe sull'intero territorio provinciale Bat. All'Assessore Memola il nostro ringraziamento e la garanzia della massima collaborazione che non facciamo mai mancare a nessuna Amministrazione, in ogni momento, allorquando "al centro" ci sono unicamente i legittimi interessi delle Imprese e non siamo disponibili a cambiare linea comportamentale utilizzando strumentali e inopportuni atteggiamenti che mirano unicamente a contrastare l'azione amministrativa dei comuni, se queste sono libere, democratiche, aperte e costruttive».
  • Unimpresa
  • Luca Memola
  • Aperture festive
Altri contenuti a tema
Unimpresa, al Comune di Trani un incontro su sviluppo economico e futuro della città Unimpresa, al Comune di Trani un incontro su sviluppo economico e futuro della città Montaruli: “«L'ssessore Nenna disponibile e aperta all’accoglienza, dopo due anni di vuoto nei rapporti istituzionali»
Duc: corso di inglese per 30 persone, Unimpresa: «Primo pasticcio» Duc: corso di inglese per 30 persone, Unimpresa: «Primo pasticcio» «Si fermi tutto e si organizzi un secondo metodo di trasparenza»
Esposizione ortofrutta, da Unimpresa un protocollo esteso anche a Trani Esposizione ortofrutta, da Unimpresa un protocollo esteso anche a Trani L'obiettivo è contrastare l'abusivismo commerciale
Abusivismo commerciale ambulante, parte la crociata dei sindaci pugliesi Abusivismo commerciale ambulante, parte la crociata dei sindaci pugliesi Multe per chi vende fuori dai canali della distribuzione
Mercato settimanale, Unimpresa chiede il recupero di martedì 24 ottobre Mercato settimanale, Unimpresa chiede il recupero di martedì 24 ottobre Era stato annullato a causa del maltempo
1 Locali della Bat, aumentano i costi delle materie prime Locali della Bat, aumentano i costi delle materie prime Montaruli (Unimpresa): «Prezzi bloccati. I baristi incassano ma solo le perdite»
Matrimoni in Puglia, è boom di nozze straniere Matrimoni in Puglia, è boom di nozze straniere Montaruli (Unimpresa): «Sposarsi nel castello Svevo. Sarà possibile?»
Barriere "new jersey" al mercato: dalla sicurezza ai problemi di viabilità Barriere "new jersey" al mercato: dalla sicurezza ai problemi di viabilità Montaruli (Unimpresa): «Necessario un cambio di orario»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.