Area ex macello
Area ex macello
Vita di città

Area ex macello, in arrivo 2 milioni di euro per qualificarla

Su una superficie di oltre 20mila quadrati nascerà una cittadella per giovani

Iniziamo la settimana con una bellissima notizia, anticipata nel corso della conferenza stampa di presentazione della candidatura di Trani 2021.

A novembre del 2015 approvammo in Giunta un progetto per la riqualificazione dell'area dell'ex macello da candidare ad un bando ministeriale per la riqualificazione sociale e culturale di aree urbane degradate. Nel 2017 la graduatoria non ci vide rientrare per pochissime posizioni (furono ammessi a finanziamento i primi 46 progetti classificati, il nostro si piazzò al cinquantacinquesimo posto).

Con nota di pochi giorni fa, il Ministero ha comunicato l'allargamento della platea dei soggetti beneficiari ed il contestuale scorrimento della graduatoria, il che significa che otterremo quel finanziamento di 2 milioni di euro.

La sola area dell'ex macello comunale posta su via Romito, a ridosso del Castello Svevo, si estende su una superficie di oltre 20.000 metri quadrati e comprende le fabbriche dell'ex mattatoio e le relative stalle, più una serie di capannoni industriali in grave stato di fatiscenza a ridosso della costa. Come già scrissi due anni fa, il progetto prevede la destinazione degli spazi a cittadella dei giovani per la formazione e produzione di servizi ricreativi, associativi e telematici innovativi, un perfetto attrattore per la socializzazione e per le attività culturali.

Stiamo procedendo all'aggiornamento del quadro dellì'intervento da inviare al dipartimento per le pari opportunità per poi procedere alla firma della convenzione per l'ottenimento dei fondi.
  • Area ex macello
Altri contenuti a tema
2 Dall'ex distilleria Angiolini al grande parco urbano: ecco la nuova Villa sul mare Dall'ex distilleria Angiolini al grande parco urbano: ecco la nuova Villa sul mare Il progetto di riqualificazione con sala cinema, ostello e parcheggio diventerà realtà
5 Area ex macello, un finanziamento di 2 milioni per riqualificarla Area ex macello, un finanziamento di 2 milioni per riqualificarla Su una superficie di oltre 20mila quadrati nascerà una cittadella per giovani
Centro storico e quartiere Petronelli, riqualificazione per 2 milioni di euro Centro storico e quartiere Petronelli, riqualificazione per 2 milioni di euro Progetto candidato a un finanziamento pubblico per le aree urbane degradate
Ex macello comunale, i quattro destini dei ruderi Ex macello comunale, i quattro destini dei ruderi L'area al centro dei progetti più disparati, comprese le alienazioni
Una cittadella dei giovani nell'ex macello comunale Una cittadella dei giovani nell'ex macello comunale La proposta di Nicola Cuccovillo
Area ex macello, quale destino? Per ora solo rifiuti e degrado Area ex macello, quale destino? Per ora solo rifiuti e degrado Le aree sono ancora in fase di aggiudicazione e rimangono abbandonate
Zona Macello, ancora rifiuti e resti di carne abbandonati Zona Macello, ancora rifiuti e resti di carne abbandonati Il quartiere continua a soffrire la presenza dei randagi: ecco il motivo
Area ex macello, ancora rifiuti e degrado Area ex macello, ancora rifiuti e degrado Una discarica a cielo aperto in un'area abbandonata a sé stessa
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.