Croce Bianca
Croce Bianca
Vita di città

Attività e test sierologici alla Croce Bianca di Trani

Medici volontari al servizio dei cittadini

Dopo la consegna della mascherine chirurgiche, alla Polizia Locale ed ai Medici di Base, ed a seguito della prima esperienza fatta con lo screening della mattina di mercoledì 27 maggio, durante la giornata di sabato 13 giugno scorso, presso la sede della Croce Bianca di Trani, su libera prenotazione dei cittadini, si è svolta la seconda Edizione dei test sierologici per la ricerca degli anticorpi IgG e IgM, ad opera di medici volontari (il dr. Carlo Avantario, il dr. Luigi Ceci, la dr.ssa Sonia Storelli, il dr. Carlo Pasquale Sileo, il dr. Gennaro Caratozzolo, il dr. Alessandro Mastrolilli, la dr.ssa Alessandra Russo, il dr. Pasquale Avantario e per il CPT: il dr. Michele Mastrodonato e la dr.ssa Mary Giobbe) e infermieri altrettanto volontari (Annalisa De Palma, Rosanna Galante, Ilario Scaringella, Gaetano Oliva, Giuseppe Inglese, e per il CPT: Maria Tria, Carmine Covelli, Antonia Sibio). È arrivato il camper della prevenzione dei Lions, con i kit sierologici, che sta girando l'Italia ed è stato allocato nel piazzale antistante la sede della Croce Bianca. C'è stata grande partecipazione dei cittadini che hanno potuto anche rivolgere quesiti ai medici presenti.

Ricordiamo che il test indica lo sviluppo di anticorpi, che fa presupporre l'avvenuto contatto con il virus, in epoca passata o recente, a seconda del tipo di proteine anticorpali rilevate (IgM o IgG). In caso di positività al test, in collaborazione con i medici curanti, i pazienti vengono indirizzati a sottoporsi al test qualitativo con prelievo del sangue e/o al tampone. Questi ultimi sono gli unici dispositivi, attualmente validi, per confermare la presenza del virus in un determinato momento.

Il servizio è stato possibile grazie alla collaborazione dell'OdV "Lions for health", del Gruppo Sanitario e degli OER Trani, che si sono occupati di regolamentare gli accessi, nonchè dell'Amiu Trani, che ha sanificato tutti i locali utilizzati per l'evento.

Infine l'Associazione della CROCE BIANCA con gli OER riprenderà e concluderà, tra sabato 20 e sabato 27 giugno, il Programma del Corso Informativo su "Protezione Civile e Primo Soccorso" (interrotto per il blocco dovuto al COVID) con gli interventi della dr.ssa Teresa Caldara, del dott. Carlo Avantario e del dr. Orazio Turturo.

Con questo spirito di servizio e con la collaborazione di professionisti, dediti al volontariato, continueranno le attività della nostra Associazione, nata nel 1922 a Trani per essere presente nel sociale. Grazie a tutti.

Elio Loiodice,
presidente Croce Bianca Trani
Croce BiancaCroce Bianca
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Vaccini in Puglia: verifiche dei Nas anche a Trani per casi sospetti  su dosi a persone fuori lista Vaccini in Puglia: verifiche dei Nas anche a Trani per casi sospetti su dosi a persone fuori lista Sarebbero stati vaccinati nella Bat cinque insegnanti, un appartenente alle forze dell'ordine e un soggetto 'di interesse istituzionale'
Scuola in Puglia, Emiliano: «Andare in presenza rischia di diventare atto di egoismo» Scuola in Puglia, Emiliano: «Andare in presenza rischia di diventare atto di egoismo» Il presidente della Regione è intervenuto in collegamento su SkyTg 24 e ha ribadito la sua posizione
Covid, in salita  in Puglia e nella Bat contagi e decessi Covid, in salita in Puglia e nella Bat contagi e decessi È però inferiore a ieri il numero dei decessi nella Bat
Uil Scuola Bat scrive a Prefetto e Sindaci: “Scuola dell’infanzia altamente a rischio” Uil Scuola Bat scrive a Prefetto e Sindaci: “Scuola dell’infanzia altamente a rischio” La nota del segretario provinciale Raffaele Delvecchio
Domani il "Vaccine day": fervono i preparativi anche nella Bat Domani il "Vaccine day": fervono i preparativi anche nella Bat Sono 80 le prime dosi destinate alla Asl della nostra provincia, priorità al personale socio-sanitario
Vaccino anti-Covid, accesso prioritar­io da garantire a tu­tti gli iscritti agli Ordini Vaccino anti-Covid, accesso prioritar­io da garantire a tu­tti gli iscritti agli Ordini I presidenti degli Ordini dei medici pugliesi hanno incontrato l'assessore alla sanità Pier Luigi Lopalco
Covid, 1382 positivi su 11mila tamponi in Puglia. 153 nella Bat ma nessun decesso Covid, 1382 positivi su 11mila tamponi in Puglia. 153 nella Bat ma nessun decesso Il bollettino odierno
1 Natale e Capodanno in tempo di Covid: cosa si può fare e cosa no Natale e Capodanno in tempo di Covid: cosa si può fare e cosa no Le restrizioni per i giorni in zona rossa e zona arancione
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.