carab
carab
Attualità

Avvicendamento al Comando Carabinieri della Bat: lascia il Col. Andrei e giunge il collega Galasso

Il nuovo Comandante provinciale arriva dal Reparto operativo di Reggio Calabria

Avvicendamento al Comando dei Carabinieri della provincia Barletta Andria Trani: lascia dopo tre anni esatti dal suo arrivo il Colonnello Alessandro Andrei che lascia l'incarico al pari grado Massimiliano Galasso.
Un passaggio di consegne che peserà quello in programma tra una settimana circa alla Caserma intitolata alla M.A.V.M. Brigadiere Antonio Cezza, di corso Imbriani, a Trani dove ha sede il Comando provinciale dell'Arma Benemerita, istituito il 19 settembre del 2020, giorno in cui si è insediato quale primo Comandante dei Carabinieri della sesta provincia pugliese proprio Alessandro Andrei.

Uomo affabile, investigatore attento e preciso, il Colonnello Andrei si è fatto apprezzare in questo periodo di comando in un territorio così particolare, per la sua dedizione e capacità organizzativa, pur scontando una oggettiva carenza di personale. I nuovi arrivi non hanno mai rimpinguato i collocamenti a riposo ed trasferimenti delle donne e uomini presenti nei vari Comandi dislocati, nelle dieci città della sesta provincia pugliese. Ciò malgrado è riuscito, a fronte della riorganizzazione dei presidi sul territorio e la separazione dal Comando provinciale di Bari, ad assicurare quella proverbiale significativa presenza dell'Arma Benemerita in questa parte del territorio pugliese. Sempre cordiali i rapporti con i colleghi rappresentanti delle forze dell'ordine del territorio, proficui con le istituzioni civili, in particolare con i Sindaci che hanno trovato in lui un interlocutore attento e fattivo. A lui si deve l'imput per l'acquisizione del suolo concesso dal Comune di Andria per l'erigenda nuova Caserma della Compagnia Carabinieri ed i lavori di ristrutturazione della caserma di San Ferdinando di Puglia.

Il Comandante Andrei, di origine toscane, laureatosi in Giurisprudenza e Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna, ha iniziato la sua carriera frequentando l'Accademia Militare di Modena, per essere impiegato quale primo incarico, dopo il conseguimento del grado di tenente, come Comandante di Plotone presso la Scuola di Brigadieri di Vicenza. Dal 2001 al 2004, ha comandato il Nucleo operativo della Compagnia Roma-Parioli, quindi, con il grado di Capitano, dal 2004 al 2007, la Compagnia di Sanremo (Imperia) e, dal 2007 al 2011, quella di Giuliano in Campania (Napoli). E' approdato quindi al Comando Generale dei Carabinieri dove, fino a tutto il 2015, ha ricoperto gli incarichi di Addetto e Capo Sezione dell'Ufficio Personale Ufficiali, proseguendo sempre quale Capo Sezione, nel 2016, presso l'Ufficio Condizione Generale del Personale ed, dal 2017 al 2020, in seno all'Ufficio Legislazione e Affari Parlamentari.

Il subentrante Colonnello Massimiliano Galasso, torna nel suo territorio, essendo di San Ferdinando, anche se nato nell'ospedale di Canosa di Puglia. Anch'egli coniugato con figli ha intrapreso la carriera militare nel 1994, frequentando la Scuola Militare "Nunziatella" e, successivamente, l'Accademia Militare di Modena, completando la propria formazione presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma. Dal 2002 al 2003 ha comandato la 1^ Compagnia del Reggimento Carabinieri "Lazio". Dal 2003 al 2011 ha ricoperto, in successione, gli incarichi di Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile di Vibo Valentia, Comandante della Compagnia di Palagonia e Catania Fontanarossa. Dall'ottobre 2011, destinato allo Stato Maggiore del Comando Generale dell'Arma, ha ricoperto – da ultimo – l'incarico di Capo Sezione "Eversione e Terrorismo" dell'Ufficio Criminalità Organizzata, prendendo parte ai lavori del Comitato di Analisi Strategica Antiterrorismo (C.A.S.A.).
Dal 16 settembre 2019 è il Comandante del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Reggio Calabria. Laureato in Giurisprudenza ed in Scienze della sicurezza interna ed esterna, ha conseguito i master universitari di II livello in Criminologia, Scienze della Pubblica Amministrazione e Diritto dell'Ambiente.

Ai due valenti ufficiali superiori dell'Arma Benemerita, i migliori auguri di buon lavoro, con la stessa passione che da sempre li ha contraddistinti nei vari e prestigiosi incarichi ricoperti. Ad maiora!
  • Carabinieri Trani
Altri contenuti a tema
A  Trani incontro tra i Carabinieri e le referenti del Centro Anti Violenza A Trani incontro tra i Carabinieri e le referenti del Centro Anti Violenza Questa mattina insieme le donne del Cav Save, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Bat e il Maresciallo Vernice.
"Sei solo in casa? Hai per caso una webcam?" Ecco come si può cadere vittima di una sex tortion "Sei solo in casa? Hai per caso una webcam?" Ecco come si può cadere vittima di una sex tortion Il Comando Provinciale dei Carabinieri mette in guardia i cittadini
Trani: i Carabinieri della BAT celebrano la "Virgo fidelis", patrona dell'Arma Trani: i Carabinieri della BAT celebrano la "Virgo fidelis", patrona dell'Arma La cerimonia, officiata dal vescovo D'Ascenzo, si è tenuta nel Monastero di Colonna in concomitanza con la "Giornata dell'Orfano"
Estorsione e spaccio di droga, nella Bat in corso operazione Exit Estorsione e spaccio di droga, nella Bat in corso operazione Exit Misure cautelari nei confronti di 12 individui residenti ad Andria e uno in Austria
Operazione Restart, 16 arresti tra Trani e Bisceglie: i dettagli Operazione Restart, 16 arresti tra Trani e Bisceglie: i dettagli Gli indagati ritenuti responsabili anche dell'introduzione di droga nel Carcere
209° anniversario dell'Arma dei Carabinieri, stasera la tradizionale cerimonia in piazza Duomo 209° anniversario dell'Arma dei Carabinieri, stasera la tradizionale cerimonia in piazza Duomo Parteciperanno istituzioni civili e militari
Sedici arresti nel blitz 'Canusium', recuperati 3.586 reperti archeologici. I dettagli Sedici arresti nel blitz 'Canusium', recuperati 3.586 reperti archeologici. I dettagli Nel mirino dei militari dell'Arma una banda responsabile di numerosi scavi clandestini, ricettazione e illecita commercializzazione, in ambito nazionale e internazionale, di importantissimi reperti
Sicurezza e contrasto alla criminalità, intervista al Colonnello Andrei Sicurezza e contrasto alla criminalità, intervista al Colonnello Andrei Approfondimento con il comandante provinciale dei Carabinieri sulla situazione nella Bat
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.