Carabinieri
Carabinieri
Attualità

"Sei solo in casa? Hai per caso una webcam?" Ecco come si può cadere vittima di una sex tortion

Il Comando Provinciale dei Carabinieri mette in guardia i cittadini

Il tutto inizia con una richiesta di amicizia su Facebook, Instagram o altri siti, da uomini o donne affascinanti ma dietro la loro bellezza si nasconde un robot detto più semplicemente bot che crea profili fake. La vittima una volta accettata l'amicizia inizia a ricevere sempre più messaggi da parte del bot e a mano a mano che diventa quasi normale lo scambio di messaggi con il profilo finto quest'ultimo inizia a assumere un atteggiamento diverso e ad intraprendere argomenti a sfondo sessuale cioè potrebbe fare domande sempre più spinte: "Sei solo in casa? hai una webcam? ti va di divertirti? sono appena uscita dalla doccia vuoi vedermi?". Lo scopo del bot è finalizzato a provocare sessualmente la vittima fino a farla spogliare per poi filmare tutto e registrare il video compromettente.

Da adesso in poi inizia una vera e propria estorsione con la richiesta di denaro o con la richiesta di prestazioni sessuali per non pubblicare il materiale scottante sui social o inviarlo ad amici della vittima. La vittima potrebbe subire anche una vera e propria pressione psicologica in quanto nella chat gli vengono inviati di seguito degli screenshot del video fino a quando la vittima designata cede ed effettua il pagamento, che come spesso accade avviene su circuiti internazionali non tracciabili come i bitcoin o moneta virtuale.

Come fare per non cadere vittime della sex tortion?
1) Non inviate mai vostre foto intime sui social;
2) Non accettate mai richieste di amicizia sui social da parte di persone che non conoscete;
3) Diffidate delle persone conosciute su siti di incontri che già vi parlano del grande amore ancora prima di averli viste di persona;
4) Interrompete i contatti appena vi si chiede del denaro;
5) Contattate il numero di emergenza 112 se pensate di essere vittime di sex tortion.
Le caserme dei Carabinieri sono sempre aperte per aiutarvi ed ascoltarvi.
  • Carabinieri Trani
Altri contenuti a tema
Trani: i Carabinieri della BAT celebrano la "Virgo fidelis", patrona dell'Arma Trani: i Carabinieri della BAT celebrano la "Virgo fidelis", patrona dell'Arma La cerimonia, officiata dal vescovo D'Ascenzo, si è tenuta nel Monastero di Colonna in concomitanza con la "Giornata dell'Orfano"
Estorsione e spaccio di droga, nella Bat in corso operazione Exit Estorsione e spaccio di droga, nella Bat in corso operazione Exit Misure cautelari nei confronti di 12 individui residenti ad Andria e uno in Austria
Avvicendamento al Comando Carabinieri della Bat: lascia il Col. Andrei e giunge il collega Galasso Avvicendamento al Comando Carabinieri della Bat: lascia il Col. Andrei e giunge il collega Galasso Il nuovo Comandante provinciale arriva dal Reparto operativo di Reggio Calabria
Operazione Restart, 16 arresti tra Trani e Bisceglie: i dettagli Operazione Restart, 16 arresti tra Trani e Bisceglie: i dettagli Gli indagati ritenuti responsabili anche dell'introduzione di droga nel Carcere
209° anniversario dell'Arma dei Carabinieri, stasera la tradizionale cerimonia in piazza Duomo 209° anniversario dell'Arma dei Carabinieri, stasera la tradizionale cerimonia in piazza Duomo Parteciperanno istituzioni civili e militari
Sedici arresti nel blitz 'Canusium', recuperati 3.586 reperti archeologici. I dettagli Sedici arresti nel blitz 'Canusium', recuperati 3.586 reperti archeologici. I dettagli Nel mirino dei militari dell'Arma una banda responsabile di numerosi scavi clandestini, ricettazione e illecita commercializzazione, in ambito nazionale e internazionale, di importantissimi reperti
Sicurezza e contrasto alla criminalità, intervista al Colonnello Andrei Sicurezza e contrasto alla criminalità, intervista al Colonnello Andrei Approfondimento con il comandante provinciale dei Carabinieri sulla situazione nella Bat
Estorsioni e violenza privata con metodi mafiosi, 9 arresti a Trani Estorsioni e violenza privata con metodi mafiosi, 9 arresti a Trani Operazione dei Carabinieri in corso questa mattina, seguiranno aggiornamenti
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.