Baraka
Baraka
Vita di città

Baraka, lo yacht di lusso per vacanze da sogno, ancora al largo di Trani

L'imbarcazione è approdata davanti alla Città da venerdì notte

Pare che una settimana su questo yacht possa arrivare a costare più di €300.000: cifre inimmaginabili per noi, fatto sta che i ricchissimi vacanzieri pare che al largo di Trani stiano proprio bene.

Non sappiamo se in realtà il comandante stia aspettando condizioni più favorevoli del mare per salpare, però siamo sicuri che avranno tutti apprezzato la bellezza di Trani e anche la buona cucina perché, scesi su barche di appoggio, i ricchissimi turisti hanno goduto anche della eccellenza della nostra ristorazione.

Lo yacht in questione è celebre non solo per la sua mega lussuosità ma anche per un paio di importanti episodi di salvataggio: uno avvenuto nel 2007, che riguardava profughi cubani caduti da una nave diretta in Messico; l'altro episodio accaduto nel agosto 2019 in Costa Smeralda, quando soccorse uno yacht in fiamme cercando di domare l'incendio prima dell'arrivo della motovedetta della capitaneria di porto. Tutti salvi i passeggeri, anche in quel caso ma per l'imbarcazione non ci fu niente da fare, affondò al largo di Porto Cervo.

Il Baraka è lungo 58 metri e pesa 840 tonnellate, è stato disegnato da Francesco paszkowski ed è appunto destinato al charter.
  • Mare
Altri contenuti a tema
Riprese le attività degli Amici del mare, ripulita una porzione di lungomare Riprese le attività degli Amici del mare, ripulita una porzione di lungomare Tanti i rifiuti raccolti in poche ore
A Trani, un'estate che non vuol finire mai A Trani, un'estate che non vuol finire mai Bel tempo su tutta Italia e nella nostra città si continua ad andare a mare: ma lo amiamo davvero?
L'estate sta finendo? Non a Trani! L'estate sta finendo? Non a Trani! Spiagge ancora affollate, i ragazzi a scuola, tanti nonni con i nipotini
Secchiello e paletta non per giocare ma per...ripulire la spiaggia Secchiello e paletta non per giocare ma per...ripulire la spiaggia La segnalazione di un lettore sulle condizioni dei tratti di spiaggia libera
Disperso un sub tranese nelle acque del Salento: ritrovati boa e fucile Disperso un sub tranese nelle acque del Salento: ritrovati boa e fucile L'uomo è di origine bresciana ma è residente a Trani
Le ragazze dell'Apulia Trani e  l'allenamento al mare: come un quadro di Monet Le ragazze dell'Apulia Trani e l'allenamento al mare: come un quadro di Monet ll video condiviso sulle pagine social della squadra esalta anche la fortuna di vivere in una città come Trani
Ancora una carcassa di delfino rinvenuta dai bagnanti sulla costa tranese Ancora una carcassa di delfino rinvenuta dai bagnanti sulla costa tranese Il ritrovamento nei pressi dello stabilimento Spiaggia Verde
8 Serenity saluta Trani. Il capitano: «Un approdo meraviglioso nel viaggio della famiglia reale» Serenity saluta Trani. Il capitano: «Un approdo meraviglioso nel viaggio della famiglia reale» Partita stamattina presto la lussuosa imbarcazione dei principi del Bahrain
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.